• Home »
  • News »
  • Il vino rosso Barbera: tutte le sue più importanti caratteristiche

Il vino rosso Barbera: tutte le sue più importanti caratteristiche

L’Italia è uno dei paesi del mondo che vanta la più grande diversificazione di vitigni, favorita in questo dalla presenza di microclimi davvero molto diversi da regione a regione, e spesso persino da provincia a provincia, e dalla disposizione di territori dalle proprietà nutritive semplicemente eccezionali. Tra i vitigni in assoluto più coltivati dobbiamo sicuramente ricordare la Barbera, originaria della regione Piemonte, ma oggi coltivata con successo anche in Lombardia e in Emilia Romagna, zone queste che infatti si assomigliano molto in quanto a condizioni climatiche e proprietà del territorio.

Vino Rosso Barbera

Con queste uve è possibile dare vita ad un vino gastronomico ormai molto rinomato, il vino rosso Barbera appunto, ideale da portare ogni giorno in tavola, perfetto anche per dei momenti conviviali insiema ad amici e parenti. Si tratta di un vino piacevole, capace di portare allegria, capace di rendere ogni momento unico e speciale.

Inizialmente il vino rosso Barbera era considerato in realtà un vino piuttosto rustico, ma con il passare del tempo nuove tecniche colturali e produttive hanno permesso alle cantine di renderlo più interessante, raffinato, elegante, un vino sicuramente molto più pregiato rispetto alle sue origini.

La caratteristica senza dubbio più importante di questo eccezionale vino è la freschezza caratterizzata da note fruttate, con sentore di fiori rossi e spezie. Oltre alla freschezza, dobbiamo ricordare anche l’acidità: pensate infatti che la Barbera è senza dubbio l’uva italiana più acida di tutte le altre.

Si tratta di un vino che scende sul palato in modo elegante, fresco e piacevole, un vino davvero molto versatile che può essere facilmente abbinato praticamente con ogni tipologia di alimento e di ricetta, dall’antipasto fino ad un momento conviviale dopo cena. Sono inoltre disponibili talmente tante versioni del vino rosso Barbera che è possibile scegliere la più adatta per ogni portata e dare vita così agli abbinamenti migliori. Potete, ad esempio, scegliere un vino rosso Barbera molto giovane e leggermente frizzante per aprire il pasto, passando poi invece ad una versione dalle note più complesse, che ha effettuato un passaggio in legno, in modo da accompagnare al meglio i secondi piatti della nostra tradizione gastronomica italiana con il loro intenso sapore.

Vi consigliamo caldamente di andare alla ricerca del vino rosso Barbera migliore direttamente online. Sul web infatti sono presenti delle enoteche con una carta di vini semplicemente eccezionale, sicuramente migliore rispetto a quella che un qualsiasi negozio cittadino potrebbe offrirvi. Non solo, i prezzi sono concorrenziali, così potrete acquistare i vini migliori senza spendere un’esagerazione.

Su Tannico in modo particolare, una delle enoteche online più rinomate, il Barbera è disponibile in innumerevoli versioni: molte delle bottiglie sono realizzate con l’uva Barbera in purezza e altre invece in assemblaggio con altre tipologie di uve e sono presenti sia bottiglie che arrivano direttamente dalla zona originaria della Barbera, il Piemonte quindi, che bottiglie che arrivano invece da altre zone d’Italia. Il potenziale del vino rosso Barbera si esprime proprio grazie a questa diversità, una diversità che avrete così la possibilità di portare sulle vostre tavole in pochi semplici click.