Migliori Droni per riprese aeree: quale comprare ?

In commercio esistono numerosi droni per riprese aeree, ma solo pochi riescono a garantire un buona qualità per quanto riguarda la risoluzione dei video e delle immagini. Molto dipende dalla stabilità del velivolo ma soprattutto dalle finalità per le quali è stato progettato. In generale possiamo affermare che per scegliere il miglior drone per riprese aeree occorre valutare le specifiche tecniche della videocamera integrata.

migliori Droni per riprese aeree

Per capirci: più il drone è leggero e quindi con meno stabilità durante il volo, più leggera dovrà essere la videocamera che trasporterà. Con questa premessa possiamo avvicinarci all’acquisto con maggior consapevolezza tenendo bene a mente che il modello di videocamera con le relative potenzialità cambia a seconda della tipologia di drone, laddove un quadricottero ha una fotocamera di base come la GoPro dalle dimensioni piccole e leggere, ma facilmente montabile. Un esacottero ha una fotocamera reflex Nikon o Canon per video ad alta risoluzione e per scattare fotografie, un optacottero ha una reflex professionale Full-Frame o una videocamera RED Epic per filmati a livello di qualità cinematografica.

Drone per riprese aeree, quale modello comprare ?

 1.Parrot Elite Ar.Drone 2.0: è un buon quadricottero in grado non solo di registrare video con una qualità di 720p di risoluzione ma anche di realizzare delle riprese aeree ad alta definizione in tempo reale. Quello che ci ha colpito è la sua modalità di pilotaggio dato che può essere manovrato anche con un dispositivo elettronico come uno smartphone o un tablet. Inoltre la qualità delle sue immagini deriva anche da una sostanziale stabilità di volo resa possibile da un sistema di stabilizzazione automatico che favorisce un controllo assistito in ambienti interni ed esterni.

Scheda Tecnica

  • Marca Parrot
  • Modello PF721801
  • Nome modello PF721801BI Ar.drone 2.0 Elite Edition SNOW
  • Peso articolo 422 g
  • Dimensioni prodotto 58,4 x 58,4 x 12,7 cm
  • Pile: 1 Litio pile necessarie. (incluse)
  • Numero modello articolo PF721801
  • Anno modello 2013
  • Numero articolo PF721801
  • Dimensioni RAM 1024 MB
  • Leggi la scheda tecnica completa

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

2.DJI Phantom Vision 2 Plus: questa versione a differenza dei primi modelli si distacca per l’altissimo livello delle sue riprese aeree in HD a 1080p di risoluzione grazie soprattutto ad una videocamera stabile che permette di realizzare dei video nitidi affidandosi anche ad un gimbal di qualità. Completano il suo profilo i suoi potenti motori responsabili di ottime performance di salita in quota e di movimento davvero notevoli.

Scheda Tecnica

  • Marca DJI
  • Modello Phantom 2 Vision+ V3.0
  • Peso articolo 4 Kg
  • Dimensioni prodotto 43,2 x 20,6 x 31,8 cm
  • Pile: Litio pile necessarie. (incluse)
  • Numero modello articolo Phantom 2 Vision+ V3.0
  • Numero articolo Phantom 2 Vision+ V3.0
  • Dimensioni scheda di memoria inclusa 4
  • Memoria rimovibile MicroSD
  • Leggi la scheda tecnica completa

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Leggi tutto

Droni Parrot: quale modello comprare ?

Un vostro amico esperto di tecnologia da poco vi ha consigliato di acquistare un ottimo drone targato Parrot ma essendocene moltissimi in commercio non sapete assolutamente su quale puntare? Non allarmatevi cari lettori di Mnews, nell’appuntamento odierno proprio per semplificarvi …

Leggi tutto

Migliori droni economici con videocamera

In commercio ormai si possono acquistare moltissimi droni differenti fra loro, sono tantissime le aziende che hanno deciso con coraggio di puntare in questo settore in continua crescita. I quadricotteri offrono sia un design unico che delle funzionalità che fino …

Leggi tutto

Migliori droni economici con telecamera: quale comprare ?

In commercio esistono numerosi droni con telecamera che possono ugualmente vantare un apporto multimediale, complice una telecamera di modeste potenzialità che comunque consente di realizzare delle riprese aeree. Sicuramente la qualità dei video realizzati non eguaglia quella dei droni utilizzati per uso professionale, però considerando il loro rapporto qualità/prezzo possiamo anche chiudere un occhio!

Migliori droni con telecamera

In realtà vengono scelti questi droni soprattutto da coloro che stanno muovendo i primi passi in questo settore. Di conseguenza sono alla ricerca di modelli che abbiano tutte le caratteristiche tipiche di un drone al di là del livello delle loro performance. In questo modo ci misuriamo con tutte le loro effettive funzionalità. Prova necessaria prima di passare all’acquisto di un drone professionale.

Al di là di questa limitazione questi quadricotteri sono considerati dei migliori droni radiocomandati a pilotaggio remoto proprio in virtù dell’eccellente rapporto qualità prezzo. Se andiamo ad analizzare nel dettaglio questi modelli scopriremo che il loro valore commerciale non supera i 100 euro con prezzi che possono partire da appena 50 euro. Ovviamente con queste cifre la qualità dei video realizzati non può essere di tipo professionale soprattutto per via della finalità ludica a cui sono destinati. In siffatto contesto abbiamo deciso di porre alla vostra attenzione i 5 modelli migliori che sono in circolazione. Essi nonostante il prezzo irrisorio sono dotati di una telecamera di base per realizzare brevi video durante la sessione di volo.

I 5 droni economici con telecamera:

1. Hubsan X4 H107L: è considerato un drone ibrido per via della sua doppia anima. Al primo sguardo sembrerebbe un drone giocattolo ma poi nel pilotarlo si intuiscono le sue reali potenzialità. Tra i suoi aspetti più interessanti spiccano la stabilità e la maneggevolezza che alzano la posta in gioco. Dato il suo esiguo peso che sfiora i 36 grammi appare difficile pilotarlo in spazi aperte soprattutto se le condizioni metereologiche non sono perfette. Sicuramente non ha rivali negli ambienti riparati dove si muove con massima libertà attestandosi come un modello per lo svago e il divertimento. La risicata autonomia della batteria (10 minuti) potrebbe essere un problema, anche se dipende dal tipo di manovre che vengono realizzate. In ogni caso basta portarvi delle batterie di scorte per non aver alcun tipo di problema. Infine visto e considerato che non può essere utilizzato tramite cellulare è necessario impiegare un comodo telecomando a distanza.

Punto di forza: il suo peso leggero permette un facile pilotaggio durante il quale si possono fare delle riprese aeree stabili grazie alla qualità delle sue virate sempre precise e veloci

Punto debole: non garantisce una durevolezza nel tempo per via delle sue parti intercambiabili che non sono facilmente reperibili. Da questo punto di vista meglio spendere qualche euro in più per un drone che faccia della resistenza un suo punto di forza.

Scheda Tecnica

  • Descrizione quadricottero radiocomandato
  • Dimensioni 6,5 x 6,5 x 4 cm
  • Peso399 g
  • Pile:4 AA (Tipo di pila necessaria)
  • Età consigliata dal produttore:14 anni
  • Assemblaggio necessario No
  • Batterie necessarie?Sì
  • Batterie incluse?No
  • Telecomando incluso?Sì
  • Colore nero
  • Leggi la scheda completa

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

 

No products found.

2. UDI U818A: questo modello è una vera e propria sorpresa dato che il suo conveniente rapporto qualità/prezzo inizialmente stona con l’attenzione riservata alle nuove tecnologie. Infatti dopo aver analizzato nel dettaglio questo modello ci viene da chiedere come mai questo drone riesce a coniugare innovazione e costi contenuti. La sua videocamera interna è in grado di registrare video di buona qualità buona con l’opzione aggiuntiva di scattare foto solamente premendo un tasto del radiocomando. Quest’ultimo consente di manovrare il drone anche ad una distanza di oltre 50 metri. Il materiale video registrato viene poi caricato in automatico su una micro SD da 4 GB che troviamo all’interno della confezione dove sono state incluse anche 4 utili eliche di scorta.

Punto di forza: Una buona qualità video nonostante la stabilità variabile.

Punto debole: Il suo peso esiguo si rivela in questo caso un limite soprattutto in condizioni atmosferiche avverse. Di conseguenza sotto la forza delle raffiche di vento questo drone non riesce a padroneggiare la sessione di volo.

Scheda Tecnica

  • Tipo di drone quadricottero da outdoor
  • Raccomandato a Principianti (14+)
  • Autonomia di volo 6-8 minuti
  • Distanza massima di controllo 80 metri
  • Radiocomando 2.4GHz con display LCD retroilluminato
  • Videocamera 720p HD (1280 x 720 px)
  • Tempo di carica 120 minuti (via connettore USB)
  • Dimensioni 330 x 340 mm, altezza 60 mm
  • Peso (completo) 345 grammi circa
  • Leggi la scheda completa

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Leggi tutto