• Home »
  • News »
  • La chiusura delle verande in vetro: i suggerimenti da tenere a mente

La chiusura delle verande in vetro: i suggerimenti da tenere a mente

La chiusura delle verande in vetro offre la possibilità di arredare gli ambienti esterni in modo da dare vita a uno spazio inedito che possa essere vissuto in tutti i periodi dell’anno, inclusi i mesi più freddi. Sono numerosi i vantaggi che scaturiscono dalla decisione di puntare sulle verande in vetro, e tra questi c’è la maggiore luminosità che può essere conferita ai vari ambienti. Inoltre, grazie ai vetri scorrevoli gli spazi possono essere aperti e chiusi in caso di necessità. Le verande in vetro, insomma, rappresentano la prima opzione a cui ricorrere quando si ha la necessità di chiudere un piccolo balcone, un giardino o un terrazzo, dato che si tratta di una soluzione glamour ed elegante.

verande in vetro

Come scegliere le verande

Ovviamente, in vista della costruzione di una veranda è necessario prestare la massima attenzione ai permessi e alle normative, affinché tutti i lavori possano essere a norma ed effettuati nel rispetto delle leggi in vigore. Molte persone, invece, rinunciano a realizzare le verande esterne da giardino in quanto sono convinte di non avere spazio a sufficienza a disposizione. In realtà questa è una preoccupazione che può essere accantonata, dal momento che si parla di strutture che sono progettate per risultare idonee anche ad ambienti di dimensioni ridotte: vi si può ricorrere perfino per un piccolo balcone di un appartamento. Vale la pena di sapere, comunque, che per questo tipo di installazione la soluzione da privilegiare è rappresentata dai vetri scorrevoli: così si può approfittare dei binari paralleli, i quali rispetto allo spazio disponibile si caratterizzano per un ingombro minimo.

Le vetrate panoramiche

Una veranda caratterizzata da vetrate panoramiche, invece, pare essere la soluzione da privilegiare quando in casa si ha a disposizione un grande terrazzo che si ha intenzione di sfruttare non solo in estate ma anche negli altri periodi dell’anno. Ciò permette di avere in casa una maggiore quantità di spazio e di non fare a meno della visuale panoramica.

Perché puntare su una vetrata panoramica

Una tettoia di grandi dimensioni o l’uso delle tende da sole presentano potenziali difetti, nel senso che non solo hanno l’effetto di oscurare il panorama, ma garantiscono alle zone adiacenti una quantità di luce limitata. Ecco perché in molte circostanze conviene puntare su una veranda, a pacchetto o scorrevole, così da poter approfittare di una completa apertura verso l’esterno.

Extra Vetrate: ecco dove comprare le vetrate per la veranda

Quando si ha in mente di abbellire la propria casa o gli spazi esterni con le vetrate, vale la pena di fare affidamento su Extra Vetrate, brand che mette a disposizione un vasto assortimento di soluzioni su misura che, grazie all’installazione di numerose tipologie di vetrate, offrono la possibilità di rendere più piacevoli gli ambienti esterni e di valorizzarli non solo dal punto di vista della funzionalità, ma anche a livello di resa estetica.

Quelli che ne derivano sono ambienti che possono essere vissuti in tutti i periodi dell’anno, grazie a proposte di qualità e a prodotti che possono essere personalizzati; merita di essere messa in evidenza anche la mancanza di profili verticali. La professionalità e gli alti livelli di affidabilità del marchio Extra Vetrate sono garantiti dall’azienda Teloneria Partisani, di cui il brand fa parte: una realtà che è nata negli anni Sessanta e che quindi è operativa da più di mezzo secolo. Tanti anni di esperienza, insomma, che hanno contribuito a un elevato livello di specializzazione nel campo delle chiusure a vetro, sinonimo di longevità e di capacità di durare a lungo nel tempo senza patire l’usura.