• Home »
  • News »
  • Le Clair, da piccolo laboratorio ad azienda internazionale

Le Clair, da piccolo laboratorio ad azienda internazionale

Le Clair è una delle aziende storiche nel settore delle fibbie e dei bottoni ricoperti, con una mission di stile che dura dalla prima metà degli anni Ottanta. L’ingegno e la fantasia dei designer dell’azienda danno origine a input e idee che poi si trasformano in realtà grazie al lavoro svolto dai tecnici, che aprono la strada verso progetti concreti. Le Clair è stata fondata nel 1983 e sin dalla sua nascita ha dovuto fare i conti con le esigenze imposte dal prêt-à-porter locale, in quel periodo in procinto di consolidarsi come tendenza fondamentale del mondo della moda in Italia.

Le Clair

L’evoluzione del marchio

Con il trascorrere degli anni, Le Clair ha abbandonato il proprio ruolo di piccolo laboratorio per assumere quello di azienda consolidata: una evoluzione che è stata possibile anche grazie allo sviluppo del reparto di ricerca, che si è rivelato estremamente prezioso per la crescita. Inoltre, è stata creata un’officina meccanica interna, mentre macchinari e strumenti per la produzione industriale hanno trovato posto nel reparto produttivo.

Nel 2017, poi, si è scelto di puntare su una nuova sede, per una vocazione industriale che richiedeva un ambiente più confortevole e diverso. Mentre il ricambio generazionale si affaccia alla finestra a garantire l’avvenire, Le Clair ormai ha saputo farsi conoscere anche al di fuori dei confini nazionali: merito della qualità dei suoi prodotti, sbarcati anche nei mercati esteri e richiesti da brand famosi del distretto della moda.

La produzione

Le fibbie ricoperte e i bottoni sono solo una piccola parte di una produzione molto ampia e variegata, che comprende anche le spille, la tappezzeria, le borse e le calzature. Le soluzioni fashion sono destinate all’industria dell’abbigliamento: qualunque esigenza viene soddisfatta, grazie a proposte originali ma anche ad articoli classici.

Per ciò che concerne le spille ricoperte, è possibile impiegarle come ornamenti per decorare gli abiti. Ancora, Le Clair si occupa della progettazione e della creazione di bottoni ricoperti, mentre la realizzazione dei sistemi di fissaggio avviene grazie al ricorso a una vasta gamma di materiali, a cominciare dalla pelle. Infine, l’azienda propone soluzioni come borchie, piccoli bottoni e fibbie per le borse e le calzature, la cui resa estetica è destinata a essere valorizzata al massimo.

I bottoni

Sono numerosi i materiali che possono essere utilizzati per i bottoni, così come sono tante le lavorazioni a cui si può far riferimento. Per ogni soluzione viene adottato un metodo esclusivo e scelto in maniera specifica, che si tratti della stampatura, della tornitura, della foratura o di qualunque altra possibilità. Anche su uno stesso prodotto ci possono essere finiture diverse, magari con un profilo opaco e un centro lucido.

Prodotti personalizzati

Per personalizzare i prodotti vengono impiegate le iscrizioni laser in esterno. Attraverso tale procedura è possibile riportare, per esempio, il logo di un marchio, ma anche qualsiasi altro elemento si desideri mettere in evidenza. Il carattere innovativo della tecnologia laser si abbina alla sua versatilità, visto che la sua resa si rivela ottimale su un gran numero di materiali, tra i quali il metallo, la galalite e la madreperla.

Soluzioni su misura per ogni esigenza

Le spille personalizzate possono essere progettate e create anche in vista di un evento particolare, come una manifestazione di settore o una fiera: in qualunque caso rappresentano il meglio che si possa desiderare per decorare dei capi di abbigliamento in modo originale. Infine, i bottoni ricoperti possono essere destinati anche alla tappezzeria, grazie alla loro capacità di valorizzare qualunque contesto in cui vengano collocati e di migliorare lo stile di arredamento di ogni appartamento, sia esso moderno, classico, shabby chic, minimal o rustico.