Tutti i prodotti sono selezionati in piena autonomia editoriale. Se acquisti uno di questi prodotti, potremmo ricevere una commissione.

Migliori fornetti da incasso

Prima di acquistare un fornetto da incasso occorre prendere in considerazione alcuni criteri particolarmente importanti. Essi si riferiscono ad alcuni aspetti tecnici che non possiamo sottovalutare, ma che anzi ci aiutano a comprendere se quei modelli possono soddisfare appieno le nostre esigenze personali: dalla tipologia alla efficienza energetica, dalle funzioni fino alla facilità di pulizia.

Fornetto da incasso: Recensioni, Classifica con Prezzi

Classifica Marca e Modello
1 Bosch HBA534BS0
2 Miele H 2266-1 B
3 Hisense O65226AXS
4 Candy Timeless OCTA021
5 ICQN Mini Forno XXL 60 litri
6 Bosch BEL623MB3 Serie 2

1. Forno elettrico da incasso Bosch HBA534BS0 – il migliore in assoluto

Forno elettrico da incasso Bosch HBA534BS0 – il migliore in assoluto

Da esperto venditore del settore elettrodomestici ho aperto da diversi anni un negozio on line adibito alla vendita di articoli di ultima generazione, compresi i forni elettrici da incasso. Questa attività commerciale mi porta a provare personalmente ogni tipologia di articolo prima di renderlo acquistabile sul web dai miei affezionati ma esigenti clienti e dopo aver testato questo elettrodomestico per 12 giorni di fila posso sicuramente affermare che si tratta di un ottimo articolo, facile da utilizzare e particolarmente bello da vedere.

Elettrodomestico innovativo molto facile da usare, dotato di temperatura regolabile (da 50° a 275°), questo pratico forno elettrico moderno con metodo di riscaldamento a convenzione moderno, dispone di ben 7 livelli di cottura differenti: cottura HotAir 3D, riscaldamento superiore, inferiore, 2 cotture grill, cottura inferiore e pizza. In più è un articolo ecologico (classe di efficienza energetica classe A), poiché è fornito di programma autopulente (pirolitico), senza l’utilizzo di detersivi o detergenti, inoltre è anche un prodotto solido e sicuro grazie alla sua compatta e solida struttura in acciaio inox.

Dimensioni: ‎54,8 cm x 59,4 cm x 59,5 cm, peso: 33 kg, di colore acciaio, questo forno elettrico innovativo particolarmente elegante si distingue subito per la raffinatezza della sua linea estetica studiata nei dettagli appositamente per adattarsi ad ogni stile d’arredamento casalingo ed il suo display led digitale rosso con timer integrato risulta particolarmente facile da usare, anche per chi non ha molta dimestichezza con gli elettrodomestici innovativi di ultima generazione.

Pro: Prodotto di prima qualità, efficiente e rapido nel cuocere gli alimenti, inoltre la sua classe di efficienza energetica A rende questo forno elettrico ad incasso un ottimo elettrodomestico ecologico ed in grado di far risparmiare sui consumi energetici e di denaro.

Contro: Purtroppo il servizio clienti non è particolarmente efficiente, sicuramente migliorabile.

La mia opinione: Bosch è sempre un marchio sinonimo di garanzia, da navigato venditore non posso fare altro che consigliare fortemente questo prodotto, efficiente, veloce e particolarmente comodo da impostare e usare.

La nostra valutazione: 4.9 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Bosch Elettrodomestici HBA534BS0 Forno Elettrico da Incasso 7 Programmi di...
  • Forno in acciaio inox ventilato: riscaldamento veloce, regolazione della temperatura da 50 ºC a 275...
  • Cottura fino 3 livelli: grazie alla funzione HotAir 3D il calore si distribuisce in modo omogeneo...
  • Display digitale LED rosso: intuitivo e semplice da usare, con orologio elettronico per una comoda...

2. Forno elettrico da incasso Miele H 2266-1 B – il più venduto

Forno elettrico da incasso Miele H 2266-1 B – il più venduto

Da diverso tempo utilizzo il mio negozio on line per vendere elettrodomestici di vario genere, compresi i forni da incasso e dopo aver testato questo articolo per almeno 13 giorni di fila devo ammettere che sono rimasto pienamente soddisfatto dalle sue caratteristiche tecniche, estetiche e dalla sua facilità di utilizzo, anche per chi ha poca dimestichezza con gli elettrodomestici di ultima generazione.

Particolarmente semplice da utilizzare questo forno elettrico moderno a convenzione costituito in acciaio inox, oltre ad essere efficiente e veloce in fase di cottura è dotato di un vano frontale che resta freddo al fine di essere un prodotto sicuro per tutta la famiglia ma soprattutto per i bambini. In più è un elettrodomestico pirolitico, ovvero autopulente.

Dimensioni: 59,5 cm x 56,9 cm x 59,6 cm, peso: 42 kg, capacità di 76 litri e fornito di un quadro comandi tradizionale con manopole dall’utilizzo semplice ed intuitivo da cui si possono impostare durate e temperature di cottura, tutte visualizzabili su un elegante display diviso in 7 comode sezioni. Inoltre il vano frontale è costituito da Acciaio inossidabile Cleanstelle anti impronte, perfetto per ottimizzare le quotidiane pulizie casalinghe.

Pro: Forno solido, compatto progettato nei minimi dettagli per durare nel tempo, caratterizzato dallo stile semplice e anche fornito di tutte le caratteristiche moderne richieste dal mercato di appartenenza.

Contro: In fase di installazione è consigliabile farlo montare da personale esperto.

La mia opinione: Da esperto venditore on line del settore credo sia un ottimo articolo, poiché il marchio miele è da sempre una garanzia in termini di efficienza, durata e comodità di utilizzo, tutte caratteristiche che lo distinguono da tutti i suoi concorrenti.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Miele H 2266-1 B, Forno Elettrico da Incasso, A+, 76 Litri, Ventilato, Acciaio...
  • Easycontrol classico e semplice: le modalità e le impostazioni vengono selezionate mediante...
  • Vano cottura da 76 l più spazio: la suddivisione progettata del vano cottura consente di sfruttarlo...
  • Frontale freddo protezione da ustioni: il forno rimane relativamente freddo, anche sull'esterno...

3. Hisense O65226AXS – miglior rapporto qualità/prezzo

Hisense O65226AXS – miglior rapporto qualità/prezzo

Si tratta di un forno elettrico da incasso che offre diverse funzioni utili per cuocere perfettamente il cibo. Viene proposto con un design moderno in color acciaio inox ed è basato sul metodo di riscaldamento a convenzione. La sua potenza massima è di 3.500 watt mentre le dimensioni sono pari a 56,4 cm di larghezza con 59,5 cm di profondità e 59,5 cm di altezza. La capacità è di 77 litri e permette di fruire diverse funzioni molto importanti come la cottura della pizza e lo scongelamento rapido. È possibile anche utilizzare la funzione di riscaldamento rapido per poter mangiare velocemente un piatto freddo e inoltre è un forno termoventilato con tre modalità principali.

Complessivamente sono tredici le funzioni da poter utilizzare attraverso i comandi touch presenti sul display led posizionato in alto a centro. È facile da pulire grazie alla funzione Acqua Clean a vapore per agevolare il compito delle massaie ed è dotato anche della Cottura Airframe per la frittura a forno senza olio. Per cuocere la pizza la funzione imposta una temperatura a 300 gradi centigradi e inoltre la sua classe energetica è A. Nella confezione di vendita del forno arrivano anche con due leccarde e con una griglia in acciaio.

Pro: Funzione dedicata per la cottura della pizza. Funzione di riscaldamento rapido del cibo. Funzione per lo scongelamento degli alimenti. Capacità extra large del forno da ben 77 litri

Contro: Consumo energetico buono ma non eccezionale

La mia opinione: Il forno è piaciuto in linea generale e inoltre c’è stato apprezzamento per le tante funzioni a disposizione per semplificare la cottura di alimenti di varia tipologia a partire dalla pizza fino ad arrivare alla frittura, che avviene senza olio, di patatine ma anche di pesce. La manutenzione quotidiana viene semplificata grazie alla presenza di una funzione che sfrutta il vapore acqueo per accelerare anche i tempi

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Hisense O65226AXS, Forno Elettrico da Incasso, Multifunzione Termoventilato con...
  • Cavità XXL 77 L: La cavità da ben 77 litri è tra le più grandi del mercato e permette di...
  • Funzione Pizza 300 °C: Grazie a questa funzione dedicata e alla temperatura che può raggiungere i...
  • Preriscaldamento Rapido: grazie a questo funzione in soli 6 minuti il forno è in grado di...

4. Candy Timeless OCTA021 – il più economico

Candy Timeless OCTA021 – il più economico

È un forno elettrico ventilato da incasso che assolve le esigenze quotidiane di chi vuole preparare varie tipologie di piatti. Le sue dimensioni sono pari a 59,5 cm di larghezza con 56,8 cm di profondità e 59,5 cm di altezza. È disponibile in un bellissimo ed elegante color acciaio inox e la classe energetica è A+. È un elettrodomestico basato sul metodo di riscaldamento a conduzione e dispone di otto funzioni per cucinare delle vere e proprie prelibatezze. Ci sono quelle più tradizionali come la funzione statica e quello per la cottura ventilata. Inoltre, è possibile scegliere la funzione Grill per la cottura di carni rosse e quella per la pizza per avere una cottura omogenea.

Poi ci sono alcune funzioni speciali come Cook light per semplificare e velocizzare il tutto. È stato sviluppato con un display di piccole dimensioni posizionato in alto al centro e con ai fianchi due manopole per selezionare i vari programmi di cottura. Nella confezione di vendita ci sono due griglie e una leccarda. Consente di eseguire la cottura a convenzione per cuocere diverse tipologie di alimenti in maniera impeccabile e principalmente la selvaggina. La cottura a convenzione è peraltro indicata per quanti vogliono ottenere un risultato finale caratterizzato da grande croccantezza. Nella confezione di vendita è presente un apposito manuale per sfruttare al meglio tutte le funzioni disponibili.

Pro: Otto funzioni per effettuare ogni genere di cottura. Capacità del forno pari a 66 litri. Funzione speciale per la cottura della pizza

Contro: Non dispone di una funzione per la pulizia del forno

La mia opinione: Le prestazioni di questo forno elettrico da incasso mi hanno soddisfatto non solo per il rapporto qualità – prezzo e lo stile elegante e sobrio. Note positive anche per quanto riguarda il livello di rumorosità e la comodità offerta dalle due griglie più la leccarda. Apprezzamenti, infine, per le varie funzioni dedicate alla cottura della pizza e di altri piatti.

La nostra valutazione: 4.6 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Candy Timeless OCTA02I Forno Elettrico Ventilato da Incasso, 65 Litri, 8...
  • FORNO VENTILATO: grazie alla ventola del tuo Forno da Incasso Candy il calore viene distribuito in...
  • COTTURA A CONVEZIONE: questa modalità di cottura del tuo Forno 65 Litri Candy è ottima per cuocere...
  • 8 FUNZIONI: scegli il programma che desideri tra le 8 funzioni del tuo Forno in Classe A+ Candy per...

5. ICQN Mini Forno XXL 60 litri – il più conveniente

ICQN – Mini Forno XXL 60 litri – il più conveniente

Con una capacità massima di 60 litri, il fornetto XXL ICQN è la soluzione ideale per chi come me ama cucinare ma dispone di spazi assai limitati. Grande come un forno ad incasso classico (dimensioni effettive: 63,2 x 48,6 x 41,8 centimetri), è dotato di tutte le funzionalità di un elettrodomestico tradizionale. Le 6 opzioni di cottura consentono di preparare indistintamente dell’ottimo pane tostato, di grigliare carne e pesce, di cuocere i cornetti per la colazione o la pizza, ma anche di scongelare e riscaldare i cibi, di realizzare lo yogurt o di portare in tavola un croccante pollo allo spiedo.

Il fornetto è provvisto di 4 diversi ripiani che permettono di cucinare più piatti insieme e di ospitare non solo le classiche teglie rettangolari ma anche quelle rotonde. Il doppio vetro di sicurezza impedisce che le alte temperature possano lesionare quello esterno e in più assicura un calore costante all’interno dell’elettrodomestico per una cottura perfetta dei cibi. Il mini forno elettrico con ricircolo è caratterizzato da un rivestimento interno smaltato che semplifica le operazioni di pulizia, da una ventola turbo e da una luce utile per controllare lo stato di cottura delle pietanze. Con timer attivo fino a 90 minuti, si spegne automaticamente in caso di inutilizzo prolungato. Dopo un uso intensivo di 2 settimane, cuocendo proprio di tutto, mi ritengo soddisfatta del prodotto che consiglio vivamente anche come elettrodomestico per una seconda casa.

Pro: offre prestazioni al pari di un forno tradizionale ad incasso. Vengono forniti in dotazione una teglia, un grill, uno spiedo girevole e una pinza per teglia da forno. È bello da vedere e facilissimo da pulire.

Contro: il peso pari a 20 Kg potrebbe rendere difficoltoso il trasporto da un ambiente all’altro tanto che conviene sistemarlo in uno spazio utile della cucina e lasciarlo lì definitivamente.

La mia opinione: trovo che il Mini Forno XXL 60 litri di ICQN sia uno dei migliori attualmente in commercio. Ottimo per qualità dei materiali, consente di preparare di tutto anche in caso di invitati dell’ultimo minuto con risultati sempre impeccabili. La funzione di auto-spegnimento è davvero molto pratica.

La nostra valutazione: 4.7 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

ICQN 60 Litri Mini Forno XXL, Smaltato, Spiedo Girevole, Illuminazione Interna,...
  • Grande volume interno da 60 litri, illuminazione interna, ventola turbo
  • Spina di alimentazione standard, 6 diverse funzioni di cottura, produzione di yogurt, forno per...
  • Facile da pulire, interno smaltato, 4 livelli. 63,2 x 48,6 x 41,8 cm (L x P x A)

6. Bosch BEL623MB3 Serie 2 – la nostra scelta

Bosch Elettrodomestici – BEL623MB3 Serie 2 – Microonde da incasso – la nostra scelta

Frutto di una tecnologia avanzata, il mini forno BEL623MB3 Serie 2 di Bosch rappresenta un valido aiuto in cucina. Dal design elegante, ha una capacità massima di 20 litri e dimensioni ridotte (33,5 x 59,5 x 38,2 cm) tanto da renderlo adatto anche a piccole cucine. Con la possibilità di incasso, il microonde è dotato di un pratico display digitale rosso a LED per il controllo delle funzionalità e delle opzioni di cottura e da una lampadina a LED interna che consente non solo di visualizzare il cibo mentre cuoce ma anche di risparmiare sulla bolletta energetica (il consumo complessivo è pari a 800 Watt).

Ai programmi predefiniti si affiancano le opzioni di riscaldamento e scongelamento delle pietanze che aumentano il valore, l’efficienza e la praticità dell’elettrodomestico. Facile da installare, è dotato di apertura a cerniera laterale. Ne apprezzo particolarmente la funzione di sicurezza per i bambini e quella di spegnimento automatico dopo alcuni minuti di inutilizzo. Il mini forno BEL623MB3 Serie 2 di Bosch è senza dubbio un ottimo prodotto, ben fatto, facile da usare e soprattutto da pulire.

Pro: ha un bel design. Può essere controllato dalla manopola e dai comandi touch. I programmi predefiniti consentono più opzioni di cottura con risultati ottimali.

Contro: ha una capacità di 20 litri. In base al grado di luminosità della stanza, il display digitale rosso a LED non consente di visualizzare bene i numeri e i programmi impostati.

La mia opinione: di questo forno a microonde da incasso apprezzo la qualità dei materiali e il design raffinato ed elegante che ben si abbina con qualsiasi stile di arredamento della cucina. Inoltre, la tecnologia avanzata consente di controllare i consumi in bolletta. Le diverse funzioni di cui è dotato permettono di utilizzarlo come forno normale, oppure per scongelare e riscaldare le pietanze. L’opzione di auto-spegnimento risulta molto utile. In più, è semplicissimo da pulire.

La nostra valutazione: 4.8 / 5 ⭐⭐⭐⭐⭐

Bosch BEL623MB3, Microonde da incasso, Programmi automatici di cottura, Display...
  • Programmi automatici di cottura: facile cottura di ogni pietanza grazie ai programmi automatici...
  • Funzione microonde: risparmio di tempo durante la preparazione, il riscaldamento o la scongelazione...
  • Display digitale LED rosso: facile e comodo da utilizzare.

Guida all’acquisto

Tipologia e classe energetica

I fornetti più comuni sono quelli elettrici che però a conti fatti sono energivori. A tal proposito non sono purtroppo rari i casi in cui non si possono utilizzare altri elettrodomestici contemporaneamente pur avendo a disposizione un normale impianto elettrico da 3 kW perché come sappiamo scatta il salvavita. Di conseguenza appare impossibile utilizzare il forno e contemporaneamente pulire casa con l’aspirapolvere o stirare degli indumenti accumulati. In siffatto contesto la migliore marca di fornetti elettrici da incasso è quella con la classe di efficienza energetica più alta.

Dato che i produttori sono obbligati per legge ad esporla chiaramente i consumatori non hanno particolari difficoltà nell’individuarla nei prodotti che andranno ad acquistare. Quelli con questo tipo di classe energetica sono molto efficienti, anche se potrebbero avere un prezzo superiore in fase di acquisto. In ogni caso essi sono in grado di assicurare un risparmio in bolletta, specialmente per chi lo usa con una certa frequenza. Un’altra tipologia è il forno a gas che consente di risparmiare in termini di consumi energetici oltre ad una maggiore facilità nel raggiungere alte temperature. A ciò si deve aggiungere che nei modelli moderni è prevista una serpentina elettrica destinata a donare ai cibi una doratura finale perfetta. Infine spiccano quelli da incasso combinato che uniscono le funzioni del forno tradizionale alla possibilità di cuocere con le microonde o al vapore con lo scopo di mantenere intatte tutte le proprietà degli alimenti.

Funzionalità

Se i modelli statici tradizionali prevedono una serpentina superiore e inferiore per riscaldare e il grill, i modelli moderni sono ormai multifunzione e sono dotati di una ventola che, azionando il circolo dell’aria calda all’interno, consentono una cottura più omogenea. Senza dimenticare che quelli termoventilati hanno una resistenza ulteriore arrivando a cuocere i cibi diversi senza che i sapori si mescolino. Un’altra funzione vantaggiosa è la possibilità di riscaldare solo una piccola parte del grill, l’ideale quando dobbiamo far cuocere solo una parte della pietanza. Infine è particolarmente apprezzata la tecnologia utilizzata per realizzare lo sportello dato che non scotta all’esterno oltre a servirsi di un sistema di ammortizzazione che prevede una chiusura  più morbida.

Pulizia

Dato che alcune parti e componenti possono essere estratte facilmente rimuovendole agilmente dai propri alloggiamenti, la pulizia per questi modelli è estremamente efficace. In genere chi sta cercando un modello estremamente comodo e pratico tende ad optare per un prodotto autopulente che riduce quindi i tempi. I forni che non hanno queste funzioni potrebbero essere realizzati con dei materiali più resistenti agli acidi e che impediscono quindi allo sporco di aderire.

ID tabella non valido.

Quali sono le caratteristiche dei fornetti da incasso?

Per ciò che concerne i fornetti da incasso esistono in commercio due tipi: quello posizionato sotto un piano cottura, con cui condivide il pannello dei comandi; e quello incassato all’altezza che si preferisce e quindi non per forza sotto un piano cottura dotato quindi di un proprio autonomo pannello dei comandi. Di questa tipologia ne esistono sia a gas che elettrici ma nella nostra guida abbiamo deciso di concentrarci in particolar modo sui secondi in virtù dei loro vantaggi palesi. Il loro funzionamento è favorito dalla presenza di 2 diversi tipi di trasmissione del calore: per convenzione e per “ventilazione forzata”.

Nel primo caso alle due estremità del forno ci sono delle apposite resistenze che generano calore, raggiungendo una temperatura molto elevata. Dirante la cottura si possono accendere entrambe a seconda dei cibi che si stanno cucinando. In genere si accende solo quella superiore nella fase di doratura nel caso state cucinando una bella teglia di lasagne o di una torta.

Nel secondo caso il calore viene generato da delle turbine che poi lo spostano in tutto il forno in maniera omogenea. In entrambi i casi la temperatura viene regolata all’esterno tramite il termostato supportato da una manopola che segna i gradi, che solitamente oscillano dai 50 ai 250 gradi. Per usare bene la gradazione di temperatura occorre acquisire una certa dimestichezza. Tra le diverse modalità che caratterizzano questa tipologia di fornetto spicca la possibilità di gratinare verdure o arrostire carne con la funzione Grill, laddove la resistenza superiore si adatta a questa specifica funzione con l’opportunità di combinarla con uno dei precedenti tipi di riscaldamento.

Inoltre tutti i fornetti sono dotati di accessori utili come per esempio la griglia per posizionare una teglia o un contenitore su cui mettere il cibo. Completa il complesso delle sue funzioni il contaminuti, che si può regolare a seconda di quello che state cucinando tenendo bene a mente che una volta esaurito il tempo di cottura che avete impostato esso vi avviserà con un segnale acustico. Particolarmente interessante è la sonda di cottura la quale ci informa circa il livello della  temperatura nella parte centrale degli alimenti che state cuocendo (particolarmente utile per la cottura delle carni). Infine l’illuminazione del forno può essere messa in funzione seconda delle necessità.

Come scegliere il fornetto da incasso ideale per le proprie esigenze?

Innanzitutto bisogna scegliere il modello ideale in virtù del suo contributo alla salvaguardia ambientale. Successivamente puntare su un prodotto economico, dotato di classe energetica A e quindi a basso consumo energetico. Facilmente riconoscibile dal bollino, tecnicamente chiamato etichetta energetica, apposto sopra, che è a conti fatti la garanzia della sua efficienza a livello di consumo energetico. In questo senso vi consigliamo di optare per forni elettrici ventilati perché proprio grazie al funzionamento della ventola la temperatura all’interno è sempre uniforme, facendo cuocere più cibi contemporaneamente con un notevole risparmio di tempo. Le dimensioni poi sono importanti a seconda di dove dovrete incassare il forno. Solitamente  si parte dai 56 cm circa di larghezza e altezza da incassare in un vano di 60 cm, fino ad arrivare ad incassi di 85 o 90 cm. Infine a seconda del modello e della marca che sceglierete i prezzi oscilleranno tra gli euro 300 e i 600 circa.

Quali sono i criteri di valutazione per scegliere il miglior fornetto da incasso?

  1. Alimentazione: si può scegliere tra fornetti elettrici, combinati (microonde e ventilato) e a gas.
  2. Sistemi di cottura: l’ideale sarebbe che avesse non solo la ventilazione forzata con lo scopo di garantire un’omogenea distribuzione del calore ma anche la funzione grill per dorare tutte pietanze in maniera perfetta. Esistono anche fornetti da incasso con programmi preimpostati per specifiche cotture specifiche come quelle per i dolci, le carne, il pesce e ecc. Se li si usano con una certa frequenza allora sono consigliati.
  3. Classe energetica: bisogna scegliere uno classe A se in modo da non far troppo lievitare la bolletta, arrivando a risparmiare svariate decine d’euro l’anno con una riduzione dei consumi del 25%.
  4. Design: i fornetti da incasso di nuova generazione rispettano lo stile e l’aspetto estetico delle nostre cucine per via delle loro linee tondeggianti tipiche degli anni 60 e 70 ma anche per quelle essenziali e pulite.
  5. Pulizia: optate per modelli autopulenti che vi fanno risparmiare tempo ed energia. Ovviamente questo optional ha un costo.
  6. Sicurezza: verificate che sul manuale il forno sia certificato da un ente competente (IMQ e CE).
  7. Dimensioni: questo aspetto è soggettivo perchè dipende dallo spazio su cui dovrete incassare il fornetto,  anche se le cucine hanno ormai misure standard progettate per adattare i vari elettrodomestici a incasso.

Ultimo aggiornamento 2024-03-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API