Le sneakers da donna con zeppa per l’estate

Allungare le gambe si può: no, non è necessario alcun intervento chirurgico, ma ci si può limitare a scegliere le scarpe giuste per ottenere un effetto estetico che dia slancio alla figura. Dopo l’estate del 2017, anche quest’anno le sneakers con la zeppa tornano di moda, venendo apprezzare per la loro capacità di regalare qualche centimetro in più in modo discreto ed efficace. Non è un caso se la scorsa estate queste calzature sono rimaste ai primi posti delle graduatorie di vendita: il merito è della loro praticità e della loro versatilità, ma anche della loro comodità. Vale la pena di scoprire nel dettaglio tutti i loro pregi.

Perché scegliere le sneakers con la zeppa

Le sneakers da donna con zeppa sono scarpe che conferiscono un look sportivo a chiunque le indossi, e al tempo stesso hanno la capacità di valorizzare le gambe senza essere fonte di dolori o di disagi: insomma, si può dire addio ai traumi e ai fastidi provocati dai tacchi a spillo. Tutto grazie alla zeppa, che – a differenza di quel che si potrebbe immaginare – può essere declinata in numerose varianti e venire proposta in tante soluzioni differenti: a volte è interna, ma in alcuni casi è perfino nascosta.

Come abbinare le sneakers con la zeppa

Si è detto che la versatilità è una delle peculiarità caratteristiche di queste scarpe, e lo si può notare nel momento in cui si pensa a come abbinarle, visto che le opzioni a disposizione non sono poche: che si punti su una tuta morbida, su dei pantaloni palazzo o su un abito lungo, ci si può sentire sempre a proprio agio senza rinunciare alla bellezza o all’eleganza. E lo stesso discorso vale nel caso in cui si scelga di indossare una minigonna o un paio di short, così da sfoggiare un look più casual e all’insegna della freschezza.

Le sneakers con zeppa sono pesanti?

Chi non ha mai avuto modo di provare le sneakers con la zeppa potrebbe avere un legittimo dubbio a proposito della loro comodità: si tratta di scarpe pesanti? La risposta può essere rassicurante: ovviamente tutto dipende dal modello che si sceglie e dai materiali, ma volendo lasciarsi sedurre dalla leggerezza ci si può orientare verso proposte in tela, colorate o bianche. In commercio c’è davvero di tutto, incluse le scarpe da ginnastica con la zeppa ma senza le stringhe. Ciò dimostra che non si tratta di calzature adatte solamente al tempo libero o concepite per un look casual, ma di soluzioni che con i dovuti accorgimenti possono rivelarsi perfino più eleganti dei sandali.

Non si possono dimenticare, inoltre, le sneakers super tecniche: per chi non le conoscesse, vale la pena di segnalare che si tratta di scarpe da ginnastica che ricordano i modelli running sia per i tessuti che per i materiali. Insomma, basta seguire il proprio istinto e assecondare le proprie preferenze per individuare modelli soddisfacenti: e se è vero che durante la stagione estiva non si può fare a meno delle sneakers in tela, è altrettanto vero che alcuni modelli innovativi risultano perfino sorprendenti per le soluzioni tecniche che offrono, tra fori minuscoli che permettono al piede di respirare e la scelta di un materiale come il camoscio che è sinonimo di raffinatezza e di un gusto ricercato.

E non è tutto, perché cercando bene ci si può imbattere anche in sneakers in pelle con la zeppa realizzata in gomma: al giorno d’oggi le varianti sul tema non riguardano solo il design e la componente estetica, ma anche la scelta di materiali che devono risultare il più possibile performanti e in grado di garantire prestazioni al top nel corso del tempo.