Tutti i prodotti sono selezionati in piena autonomia editoriale. Se acquisti uno di questi prodotti, potremmo ricevere una commissione.

Migliori Misuratori di Pressione

Il misuratore di pressione è un apparecchio estremamente utile per misurare la pressione arteriosa i cui valori sono fondamentali per capire lo stato di salute. Questo pratico e indispensabile dispositivo è a conti fatti un ottimo alleato per monitorare in tempo reale il proprio stato di salute anche nei soggetti che non hanno particolari problemi.

Miglior Misuratore di Pressione Professionale e da Polso

Prima lo sfigmomanometro era uno strumento che possedeva solo il medico, mentre oggi con gli sviluppi della tecnologia moderna possiamo acquistarne uno per uso domestico in modo da controllare personalmente e in qualsiasi momento la propria pressione stando comodamente a casa propria. Acquistare il misuratore di pressione più adatto alle proprie esigenze non è un’impresa facile dato che in commercio esistono differenti varianti di modelli. Questi diversi tipi di misuratori di pressione esistenti si differenziano per alcuni fattori particolarmente importanti che analizzeremo di seguito.

Meglio un misuratore di pressione elettronico o manuale ?

Quello analogico coincide con il tradizionale strumento usato dal medico, che così va a sfruttare la pompa di pressione da attivare manualmente. Esso non è semplice da utilizzare per chi non è del settore, per questo nel tempo sono stati sviluppati quelli digitali o elettronici proprio per offrire a tutti la possibilità di monitorare personalmente la propria pressione.

Infatti questi modelli per poter essere azionati richiedono semplicemente l’inserimento dell’arto all’interno dello strumento a cui seguirà un’attivazione tramite semplici e intuitivi pulsanti, prestandosi quindi ad un utilizzo facile e comodo anche da parte di chi non ha alcuna esperienza nel campo medico.

Un altro punto di forza dei misuratori di pressione di tipo elettronico sta nelle loro potenzialità strettamente connesse ad un gruppo valido di funzioni come quella di registrare le proprie misurazioni in modo da poter consultare e analizzare successivamente le proprie condizioni di salute e i propri progressi, a differenza di quello analogico che aveva delle funzioni basiche limitate.

  • Misuratore di Pressione Elettronico
  • Misuratore di Pressione Manuale

Meglio un misuratore di pressione da braccio o da polso?

Tra i misuratori di pressione presenti attualmente in commercio possiamo scegliere tra un modello dove l’utente deve semplicemente infilare un manicotto intorno al braccio con lo scopo di misurare la pressione arteriosa oppure un modello che è caratterizzato da un manicotto più piccolo che cinge invece il polso. La differenza tra questi due modelli non sta nel grado di accuratezza dato che entrambi offrono una rilevazione di alto livello ma dalle loro singole esigenze da cui deriva una differente tipologia strutturale.

Tra i due quello che ha più vantaggi è il misuratore da polso i cui punti di forza stanno nella sua semplicità ma soprattutto nella sua praticità d’uso, che ne fanno un modello ideale per una misurazione della pressione durante tutta la giornata, anche da svolgere fuori casa. Inoltre se si ha un braccio molto grosso, il misuratore di pressione da polso potrebbe essere la soluzione ottimale.

  • Misuratore di Pressione da Braccio
  • Misuratore di Pressione da Polso

Ora che hai capito quale tipologia di misuratore di pressione ti interessa, non ti resta che capire se ti interessa un modello di misuratore di pressione professionale oppure uno con funzioni base, e poi se preferisci un modello di misuratore di pressione bluetooth o con cavo.

A questo punto ti proponiamo la nostra classifica dei 18 migliori misuratori di pressione.

Classifica migliori misuratori di pressione di Settembre 2023

Ecco la classifica completa delle migliori 18 misuratori di pressione in vendita su Amazon. Scorri l’articolo per leggere tutte le nostre recensioni.

1. Omron X7 – migliore in assoluto professionale

OMRON X7 Smart Misuratore di Pressione Arteriosa da Braccio - Apparecchio per...
  • Rilevamento della fibrillazione atriale (AFib): il misuratore di pressione arteriosa rileva una...
  • Misurazione in tre tempi: in modalità AFib, esegue tre letture della pressione arteriosa e ne...
  • Facile controllo della pressione a casa: il bracciale Intelli Wrap preformato da 22-42 cm, dotato di...

X7 Smart è un misuratore di pressione arteriosa da braccio di marca Omron dal peso di 460 grammi . Le dimensioni del prodotto sono 19.1 x 12 x 8,5 cm, mentre la banda misuratrice è lunga 42 cm. Omron è una delle marche più diffuse di apparecchiature mediche per il monitoraggio individuale della salute, ed è garantita da diverse organizzazioni sanitarie, anche per l’uso in gravidanza e in caso di diabete.

Lo sfigmomanometro digitale Omron X7 Smart è in grado di rilevare una fibrillazione atriale con una precisione superiore al 90%, condizione pericolosa che se non trattata può comportare ictus ed embolie. La modalità Afib inoltre consente la misurazione in tre tempi, cioè esegue automaticamente tre misurazioni della pressione e fornisce una media.

I dati salvati saranno in grado di fornire valutazioni precise della pressione e delle sue variazioni nel corso della giornata. Gli indicatori mostrano anche un eventuale movimento corporeo durante la misurazione e sintomi di ipertensione.

La fascia invece è dotata di una guida che segnala se è stata indossata correttamente o meno. Ciò la rende semplice da usare e da avvolgere, anche senza l’aiuto di nessuno. Con i bracciali standard ( 22-42 cm ), più della metà delle persone effettuano misurazioni della pressione sbagliate. La tecnologia IntelliWrap Cuff di Omron x7 rende impossibile questo tipo di errori invece.

Essendo un dispositivo Smart, oltre a salvare le misurazioni e consentirne un paragone con quelle precedenti, si collega via bluetooth allo smartphone e vi scarica tutti i dati, mantenendoli costantemente aggiornati. Viene venduto con 4 batterie tipo AA incluse, il manuale, la custodia per riporlo e tutte le istruzioni per connetterlo facilmente all’app Omron scaricabile sul cellulare.

La memoria del prodotto è in grado di salvare i dati di 2 utenti ( 100 misurazioni ) ed è compatibile con tutti i sistemi operativi smartphone: Android, Apple iPhone, e iPad. Le spese possono essere detratte, mentre il dispositivo è disponibile su Amazon per un’acquisto comodo e veloce.

Pro: Certificazione per diversi usi medici, praticità di utilizzo e connessione con smartphone. Alta sensibilità per rivelazione di fibrillazione atriale.

Contro: Le batterie hanno una durata limitata, e il caricatore (che consentirebbe di farne a meno) viene venduto a parte. Lettura singola non molto affidabile.

La mia opinione: il mio giudizio finale è tutto sommato buono per via dell’alta sensibilità dimostrata in fase di rilevazione. Inoltre può fare affidamento su display e tasti grandi per assicurare una lettura chiara e veloce per tutti. Se a ciò aggiungiamo un prezzo contenuto possiamo comprendere la ragione del suo successo commerciale.

2. Sanitas SBM 21 – il modello professionale più venduto

Sanitas SBM 21 Misuratore di Pressione Sanguigna da Braccio, per circonferenze...
  • Misurazione completamente automatica della pressione e del battito cardiaco al braccio, tempo di...
  • Classificazione dei risultati di misurazione con scala colorata
  • Rilevazione aritmia: rileva il ritmo cardiaco e avverte in caso di possibile disturbo

SBM 21 è un misuratore di pressione sanguigna da braccio digitale di marca Sanitas, con un bracciale da 22 a 36 cm. Le dimensioni del prodotto sono di 19.5 x 13.4 x 8.9 cm mentre il peso è di circa 400 grammi. La tecnologia SBM 21 permette di individuare un’eventuale aritmia segnalandola con simbolo apposito nel display, e dunque prevenire possibile disturbi correlati ad essa se non trattata in tempo.

Il display è grande, facile da leggere, completo di data/ora e con un indicatore che segnala la carica delle batterie (4 pile tipo AA che sono incluse), ma sprovvisto di retroilluminazione, quindi è leggibile soltanto con luce esterna. Premendo leggermente sul pulsante di accensione, la misurazione della pressione e del battito cardiaco partono automaticamente. Il risultato viene poi subito valutato attraverso una gradazione di colori che ne indicano la qualità.

Se il bracciale non viene usato correttamente o il dispositivo non parte nella maniera opportuna, viene segnalato un errore che consente di scartare a priori la misurazione. Il punto di forza dello sfigmomanometro Sanitas è la memoria, che ha 4 x 30 slot. Ciò consente di memorizzare un gran numero di dati per poi fare delle stime precise, anche grazie al calcolo del valore medio delle ultime tre misurazioni.

Non c’è invece la possibilità di connetterlo allo smartphone nè ad altri dispositivi, ma nonostante questo si tratta di un misuratore di pressione ottimo, di estrema qualità e molto indicato per persone anziane per il facile utilizzo e i numeri molto grandi. L’aggiunta di tecnologia smart non è sempre positiva infatti, poiché per molte persone, specie della terza età, rappresenta una perdita di praticità d’uso.

Pro: semplice da usare, memoria che consente che salvare moltissime misurazioni, economico.

Contro: Non può effettuare connessioni smart, non calcola una media attraverso tre misurazioni.

La mia opinione: in generale posso ritenermi soddisfatto per l’acquisto dato che questo modello fa perfettamente il suo lavoro. Semplice da usare, fornisce misurazioni eccellenti. Inoltre è venduto ad un prezzo davvero stracciato considerando la sua precisione nella fase di rilevazione della pressione.

3. Pic Solution Easyrapid – miglior rapporto qualità prezzo

Pic Solution Misuratore Pressione Easyrapid Sfigmomanometro, Bianco e Blu
  • RAPIDO E CONFORTEVOLE: Il misuratore automatico digitale da braccio si avvale della tecnologia Rapid...
  • SEMPLICE E INTUITIVO: è dotato di tutta la tecnologia Pic in 3 tasti, per aiutarti a vivere il...
  • FUNZIONALE: un rilevatore di battiti ti segnala se il ritmo cardiaco ha eventuali irregolarità. Un...

Macchina per misurare la pressione di marca Pic Solution detraibile ai fini fiscali per la misurazione della pressione e del battito cardiaco tramite uno sfigmomanometro (a batterie, incluse nella confezione) automatico e digitale, dotato di un comodo bracciale con chiusura a velcro tirante (misura “M-L”, range di lunghezza da 22 a 42 cm).

Consente di evidenziare eventuali irregolarità nel battito cardiaco (aritmie, escluse le così dette Afib, fibrillazioni atriali) e restituisce una rappresentazione grafica del livello di pressione in tempo reale. L’apparecchio è dotato di una pratica custodia da trasporto/viaggio e presenta un peso contenuto di 400 grammi.

Ha l’incontestabile vantaggio di disporre di un’ampia memoria, che consente di registrare fino a 60 misurazioni, così da poter facilmente creare un proprio diario clinico, nonché di riuscire a restituire la media delle ultime tre rilevazioni, qualora effettuate nell’arco di mezz’ora. È assolutamente indicato per l’impiego domestico (anche in solitaria) ed è in grado di fornire una misurazione anticipata, già in fase di gonfiaggio della banda (tecnologia c.d. Rapid Tech Comfort Experience).

La misurazione avviene in maniera rapida e semplice, tramite l’impiego di un solo tasto (è, comunque, incluso il manuale d’uso). Di assoluto rilievo l’impiego, da parte di “Pic” della tecnologia “Design Language Solution” (DLS), secondo la quale i prodotti vengono sviluppati in accordo con le esigenze della persona e quanto più aderenti possibili a forme riscontrabili in natura.

Si parla di un prodotto con colorazione neutra, forme dolci e minimali, impugnature confortevoli, display visibili e tasti ridotti al minimo. Il prodotto è garantito dalla casa madre per 5 anni ma non è collegabile ad una App per smartphone. È attualmente disponibile, in offerta e compatibile con la spedizione Prime, su Amazon.

Pro: impiego semplice e confortevole, rapido e preciso nella misurazione dei parametri, facilmente trasportabile, banda per braccio larga, ampia memoria, display facilmente leggibile, adatto agli anziani, ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro: non può essere collegato allo smartphone.

La mia opinione: fin dal suo primo utilizzo ho capito che questo modello mi avrebbe dato tante soddisfazioni sia per la sua estrema semplicità d’uso ma anche per la sua elevata affidabilità nelle misure. In tal senso fin dalla prima configurazione ha rivelato subito le sue alti doti funzionali garantendo immediatezza e precisione.

4. Omron X2 Basic – il più economico

OMRON X2 Basic Misuratore di Pressione Arteriosa da Braccio Digitale -...
  • PRODOTTI SU CUI SI PUÒ FARE AFFIDAMENTO; ORA CON GARANZIA ESTESA A 5 ANNI
  • RIMANI AGGIORNATO SULLA TUA SALUTE: facile da usare, permette il monitoraggio della pressione...
  • PRINCIPIO OSCILLOMETRICO: per un accurato monitoraggio domestico, X2 Basic misura la pressione...

Sfigmomanometro automatico e digitale dotato di una banda da braccio con chiusura a velcro tirante della dimensione variabile da 22 a 32 cm (non adatta agli arti di persone in sovrappeso o particolarmente trofiche) e di un peso ridotto di 380 grammi, privo di custodia per il trasporto ma comprensivo di 4 batterie AA (funziona anche con un trasformatore di rete da 6 volt) e del manuale d’uso multilingue.

Il dispositivo medico clinicamente validato (e, come tale, detraibile ai fini fiscali) rileva, in maniera assolutamente precisa (tramite il metodo oscillometrico, in grado di rilevare il movimento del sangue nell’arteria brachiale), semplice e adatta all’impiego in contesto domestico, la pressione arteriosa e le pulsazioni, evidenziando tramite visibili indicatori-simboli eventuali irregolarità nel battito cardiaco (aritmie) o nella pressione sanguigna (ipertensione) ma non anche la fibrillazione atriale (Afib). L’apparecchio evidenzia anche inesattezze nell’impiego, come la banda da braccio regolata male oppure un movimento della persona durante la misurazione.

La misurazione avviene in maniera del tutto intuitiva ed immediata tramite un comodo tasto di “Start” ed i risultati (pressione minima, pressione massima e pulsazioni) appaiono sull’ampio ed intuitivo display digitale del dispositivo. In questa versione il misuratore non presenta connettività con la App per smartphone Omron Connect e tiene in memoria la sola ultima misurazione.

Un’indagine del 2019 su cardiologi lo ha eletto il misuratore di pressione a domicilio più raccomandato in Europa. Del resto, il marchio nipponico Omron è leader mondiale riconosciuto nel settore delle apparecchiature medicali clinicamente testate per il monitoraggio ed ha venduto oltre 200 milioni di misuratori di pressione digitali. Attualmente disponibile ed in offerta su Amazon, con spedizione Prime!

Pro: semplice da usare, accurato e veloce nelle misurazioni, comodo, leggero, funzionale, display grande e chiaro, ottimo rapporto qualità/prezzo, adatto anche alle persone anziane

Contro: assenza di collegamento con smartphone, 1 sola misurazione in memoria.

La mia opinione: dopo averlo testato per qualche ora posso affermare che si tratta davvero di un ottimo modello. Grazie al suo funzionamento automatico assicura un controllo e una rilevazione costante e rapida della pressione, in modo da poter monitorare con più efficacia il proprio stato di salute.

5. Beurer BM 27 – il più preciso

Beurer BM 27 Misuratore di Pressione da Braccio (22-42cm) con 4x30 posizioni di...
  • 4 memorie utente Il misuratore di pressione sanguigna ha 4 x 30 spazi di memoria, in modo da poter...
  • Polsino universale Il polsino regolabile individualmente del BM 27 di Beurer assicura che il...
  • Se il bracciale è troppo largo o troppo stretto, il segnale di controllo te lo avviserà, per una...

Si tratta di un ottimo misuratore di pressione da braccio digitale per tenere sotto controllo in modo automatico la pressione e la frequenza cardiaca. Le dimensioni dell’apparecchio misurano 11.2×5.3×11 centimetri. Il manicotto è di grandezza standard: va dai 22 ai 42 centimetri ed è regolabile, pertanto si adatta facilmente a diverse circonferenze di braccio. Nel caso si dovesse sbagliare il posizionamento della fascia sul braccio il sistema lo segnala, in modo da poter correggere la posizione.

Il peso è molto leggero, infatti questo dispositivo pesa soltanto mezzo chilo ma è costituito da materiali solidi fatti per durare nel tempo. La lettura dei risultati e il funzionamento del dispositivo sono molto semplici: in tal modo anche le persone anziane possono effettuare in autonomia il controllo della pressione. Può salvare in memoria fino a 30 misurazioni per 4 persone, per un totale di 120 misurazioni.

Il sistema calcola la media automatica delle misurazioni e cataloga ogni utente secondo un indicatore di rischio che è posizionato a sinistra dello schermo e presenta una sfumatura dal verde al rosso, ovvero va da un perfetto stato di salute ad una situazione di potenziale rischio cardiovascolare da tenere monitorata con attenzione. Non rileva le fibrillazioni atriali ma capta e segnala in maniera evidente eventuali aritmie e ipertensioni. Purtroppo non è presente un’app per la connessione al cellulare, ma è possibile collegare il misuratore al computer per esportare i dati con un programma compatibile con tutti i sistemi operativi Windows.

Esportando i dati è possibile creare dei grafici ad hoc per monitorare l’andamento della pressione sanguigna sul lungo periodo. Il programma in dotazione per il computer non è compatibile con sistemi iOS. All’interno della confezione sono fornite le batterie, un libretto di istruzioni e un quadernetto su cui si può prender nota delle misurazioni giorno per giorno in modo da tenere sotto controllo lo stato di salute. Si tratta di un dispositivo medico chirurgico fiscalmente detraibile con 3 anni di garanzia.

Pro: Schermo intuitivo, il sistema avvisa se si sbaglia a posizionare il manicotto. Batterie incluse ed è presente un libretto per annotare le misurazioni giornaliere.

Contro: Non rileva fibrillazioni atriali ed extrasistole. A volte segnala errore anche se il manicotto è pozionato correttamente. Programma pc conpatibile solo con Windows.

La mia opinione: personalmente ho trovato questo misuratore molto pratico non solo per la qualità funzionale del suo schermo ma anche per la capacità di archiviazione con cui assicura una memorizzazione studiata dei dati precedenti in modo da poter effettuare un’autodiagnosi completa.

6. Omron X3 – il modello professionale più affidabile

OMRON X3 Comfort Misuratore di Pressione Arteriosa da Braccio digitale -...
  • PRODOTTI SU CUI SI PUÒ FARE AFFIDAMENTO; ORA CON GARANZIA ESTESA A 5 ANNI
  • BRACCIALE INTELLI WRAP: grazie al bracciale preformato da 22-42 cm, facile da usare e da posizionare...
  • FACILE DA INDOSSARE: la guida di posizionamento del bracciale e gli indicatori dei movimenti del...

Si tratta di un accurato e affidabile misuratore di pressione da braccio per rilevare la pressione arteriosa ed eventuali aritmie. Le dimensioni totali del dispositivo sono contenute e misurano 10,5×8,5×15,2 centimetri, in particolare il manicotto presenta una misura universale dai 22 ai 42 centimetri: ciò lo rende adatto a diverse tipologie di corporatura, da quelle più minute a quelle più massicce.

Il manicotto riporta istruzioni su come posizionarlo in maniera corretta, si presenta piuttosto rigido e talvolta potrebbe risultare difficile applicarlo a braccia più esili rispetto ad una normale corporatura, ma con un po’ di attenzione si riesce ad effettuare correttamente la procedura anche su corporature minute, tenendo sempre conto della circonferenza minima di 22 centimetri.

L’apparecchio è piuttosto leggero, pesa soltanto 340 grammi ma ha un aspetto solido e l’estetica è ben progettata per rendere piacevole la misurazione. Può mantenere in memoria 2 utenti per 60 misurazioni ciascuno, per una quantità complessiva di 120 rilevazioni.

Purtroppo non è stato progettato per il rilevamento AFib per le fibrillazioni atriali, ma rileva stati di ipertensione e stati di battito cardiaco irregolare potenzialmente preoccupanti e li segnala adeguatamente in modo che l’utente possa prestare attenzione ed, eventualmente, contattare un esperto per mettere in atto le dovute manovre di prevenzione cardiovascolare. Purtroppo non è possibile connettere il dispositivo al cellulare tramite app e non effettua la tripla misurazione per ottenerne la media, pertanto non è possibile estrarre i risultati per esaminarli durante una fascia di tempo più estesa.

Nella confezione è presente anche un comodo e completo manuale di istruzioni multilingua e le batterie necessarie al funzionamento dello sfigmomanometro sono già incluse. Riconosciuto come dispositivo medico, è fiscalmente detraibile e vanta della validazione clinica per diabete e gravidanza.

Pro: accurato nella misurazione e molto preciso, segnala irregolarità. Utilizzo semplice con un unico tasto, facile da usare in autonomia anche per persone anziane.

Contro: manicotto troppo rigido per braccia esili, ma si riesce ad effettuare la misurazione lo stesso. Non si può connettere a pc o smartphone per salvare i dati.

La mia opinione: secondo il mio parere questo modello non è solo preciso nella misurazione ma è anche molto facile da utilizzare dato che è dotato di un solo tasto per attivare la rilevazione della pressione. Inoltre permette una lettura dei dati registrati automatica e molto intuitiva.

7. Beurer BM 35 – il migliore professionale da braccio

Beurer BM 35 Misuratore di Pressione e Battito da Braccio con 60 Posizioni di...
  • Fare una pausa di almeno 1 minuto per consentire al tessuto di riprendersi dalla misurazione
  • Misurazione Completamente Automatica: Il misuratore di pressione sanguigna da braccio Beurer BM 35...
  • 2 utenti con 60 posizioni di memoria ognuna: Il Misuratore di pressione BM 35 di Beurer dispone...

Questo misuratore di pressione da braccio è un pratico dispositivo medico, utile per monitorare la propria pressione sanguigna con comodità. Il bracciale si adatta a circonferenze del braccio compreso tra 22 e 36 cm. Nonostante il display sia molto ampio per visualizzare le misurazioni il misuratore risulta molto compatto, pratico da portare sempre con sè anche grazie all’apposita custodia in dotazione.

Si parla infatti di un peso di soli 442 grammi e dimensioni di 9,5 x 17 x 13 cm. La memoria permette di registrare le misurazioni relative a 2 persone per un totale di 60 l’uno oltre alla media di tutte le misurazioni di pressione effettuate e alle due misurazioni giornaliere degli ultimi sette giorni (considerandone una al mattino e l’altra alla sera). Questo misuratore effettua anche la rilevazione di eventuali aritmie che vengono segnalate da un apposito avviso, così come avviene nel caso in cui le pile si stanno scaricando. Non è presente, tuttavia, una modalità AFib in grado di rilevare la Fibrillazione Atriale.

Nonostante questa funzione mancante il misuratore mostra un’intefaccia con le possibilità di rischio di problematiche di salute, il calcolo è reso in maniera automatica in un grafico, basato sulle misurazioni effettuate. In generale dunque si tratta di un prodotto piuttosto valido e preciso, adatto a un uso frequente per tenere sotto controllo la propria pressione. In particolare è molto indicato in caso di necessità di utilizzo fuori casa, grazie alla borsa inclusa molto pratica. Nel complesso qusto misuratore è uno dei migliori presenti sul mercato, complice la precisione delle rilevazioni.

Uno dei vantaggi più appezzati di questo modello della Beurer è certamente l’ampiezza del bracciale. Solitamente, infatti, i bracciali di questo tipo di misuratori hanno una dimensione massima inferiore a 36 cm, rendendone l’uilizzo quasi impossibile per molte persone. L’unica nota negativa è rappresentato dal funzionamento a pile. Sono necessarie in particolare quattro batterie AAA, incluse nell’acquisto. Sebbene il funzionamento sia stabile e duraturo come quello di un misuratore a corrente, potrebbero insorgere imprevisti e dimenticanze.

Di questo però non bisogna preoccuparsi, infatti il misuratore prevede un avviso all’utente per informarlo in caso di pile scariche. Sempre riguardo la batteria, è bene sapere che la funzione di spegnimento automatico permette di evitare sprechi di batteria. L’indicazione riguardo alla sostituzione delle pile è leggibile sul display, oltre alle misurazioni, alla data e all’orario. I caratteri sono grandi e semplici. Questo prodotto è disponibile per l’acquisto su amazon.it, dove peraltro sono disponibili consegne concordate in fasce di 2 ore.

Pro: Segnalazione automatizzata di anomalie rilevate nel ritmo cardiaco; funzione memoria per registrare la media di tutti i valori misurati oltre alla pressione mattutina e serale della settimana.

Contro: alimentazione esclusivamente a pile, non è presente un’applicazione per salvare e controllare i dati sullo smartphone.

La mia opinione: Ho deciso di acquistare questo misuratore per via della sua interessante scheda tecnica. In effetti dopo averlo provato ho scoperto che faceva perfettamente il suo lavoro grazie ad una tecnologia integrata in grado di offrire misurazioni ottimizzate e affidabili.

8. Omron RS3 Intelli IT – il migliore Bluetooth da polso

OMRON RS3 Intelli IT Misuratore di Pressione Arteriosa da Polso - Apparecchio...
  • Facile controllo della salute cardiaca: i dati delle misurazioni vengono automaticamente trasferiti...
  • Misuratore di pressione da polso: RS3, con un bracciale di 13.5-21.5 cm, è una valida alternativa...
  • Risultati accessibili: indossa il dispositivo, alza il polso all'altezza del cuore e visualizza i...

Il modello RS3 Intelli IT dell’azienda giapponese Omron, diventata negli anni il punto di riferimento per la strumentazione biomedica digitale, è un apparato portatile di fondamentale importanza per chi ha bisogno di monitorare costantemente e periodicamente la pressione arteriosa.

È costituito da un minicomputer dotato di display LCD a cui è direttamente connesso una fascia da polso per il posizionamento del misuratore. La fascia è adattabile, con chiusura tramite velcro, a polsi di circonferenza compresa tra i 13.5 cm e i 21.5 cm. Il display ha una buona leggibilità e riporta i parametri rilevati dopo la misura: pressione sistolica, pressione diastolica e frequenza del battito cardiaco. Inoltre, è presente una icona sul display che può evidenziare la rilevazione di eventuali aritmie nel battito cardiaco; non è invece rilevato il possibile stato di fibrillazione atriale.

Omron RS3 Intelli IT consente di mantenere lo storico delle misurazioni pregresse, con 30 posizioni di memoria, ma non sono visualizzabili attraverso i pulsanti del misuratore. Solo l’abbinamento con uno smartphone attraverso il Bluetooth, ed in particolare con l’app Omron connect (disponibile sia per Android che per Apple), permette di sfruttare a fondo le potenzialità di questo misuratore. L’app, infatti, mette a disposizione lo storico delle misure sia relativamente alla pressione sia ai battiti cardiaci con possibilità di visualizzarlo graficamente nel tempo (per settimana, per mese o impostando una durata personalizzata).

L’app permette inoltre di esportare i dati per condividerli con il medico. Nella confezione sono inclusi: il misuratore con la fascia da polso, 2 batterie AAA (ministilo) che garantiscono fino a 300 misurazioni, una pratica custodia per il trasporto del misuratore e il manuale che evidenzia i requisiti e le corrette posizioni da assumere per garantire misurazioni affidabili.

Pro: Dimensioni molto contenute e peso inferiore a 90gr (batterie escluse) ne consentono una facile trasportabilità anche in viaggio. Funzionalità evolute con l’app per smartphone.

Contro: La guida sulla fascia da polso e il sensore di posizionamento aiutano ad ottenere misurazioni corrette, tuttavia il misuratore da polso è più sensibile di un equivalente modello da braccio e quindi, se non correttamente posizionato, potrebbero essere rilevate misurazioni non perfettamente affidabili.

La mia opinione: ho provato questo dispositivo per un paio d’ore e posso dire che è davvero così efficiente come dicono. Ha una grande capacità di memoria ma anche delle dimensioni compatte che lo rendono particolarmente adattabile a fronte di un’elevata personalizzazione.

9. Sanitas SBM 03 – il più venduto da polso

Sanitas SBM 03 Sfigmomanometro da polso completamente automatico con...
  • Misurazione completamente automatica della pressione e del battito cardiaco al polso, tempo di...
  • Classificazione dei risultati di misurazione con scala colorata
  • Rilevazione aritmia: rileva il ritmo cardiaco e avverte in caso di possibile disturbo

Il misuratore di pressione da polso della Sanitas, modello SBM 03, si pone come alternativa ai nomi più conosciuti del panorama elettromedicale, garantendo numerose funzionalità ad un prezzo molto concorrenziale. Il misuratore rileva la pressione e il battito cardiaco al polso in modalità completamente automatica, dopo aver posizionato il misuratore tramite il bracciale regolabile per circonferenze di polso dai 14,0 ai 19,5 cm.

In particolare, il display digitale molto grande, con caratteri leggibili anche da persone anziane, riporta sia la misurazione di pressione (sistolica e diastolica) sia le pulsazioni cardiache. La precisione della misurazione di pressione è garantita entro un range di 3 mmHg, stante la correttezza nel posizionamento del misuratore sul polso e nella posizione di misurazione rappresentata nel manuale di utilizzo.

Il display riporta inoltre, con una apposita icona, la misura di una condizione di aritmia cardiaca ma non rileva eventuale fibrillazione atriale. È possibile impostare e visualizzare sul display la data e l’ora per facilitare la misurazione ad orari omogenei garantendo un corretto confronto nel tempo dei valori misurati. Infine, su un lato del display è presente una comoda classificazione dei risultati di misurazione della pressione su una scala colorata (dal verde al rosso) basata sui parametri medici ottimali definiti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO).

Il misuratore, a causa dell’ampio display, è piuttosto pesante rispetto ad altri prodotti della stessa tipologia, circa 140 g (batterie escluse), rendendolo leggermente instabile sul polso. Utilizza 2 pile ministilo AAA, incluse nella confezione, con cui riesce a garantire circa 250 misurazioni.

Pro: dispone di 60 posizioni di memoria per le misurazioni precedenti e il display mostra le posizioni di memoria ancora libere, cancellando automaticamente le più vecchie appena si riempie la memoria.

Contro: il misuratore arriva corredato di una custodia di plastica rigida piuttosto ingombrante, rendendone difficile il trasporto in una borsa.

La mia opinione: Se state cercando un misuratore dalla notevole memoria, caratterizzato da una serie di strumenti integrativi con cui migliorare le sue prestazioni durante la rilevazione allora dovete assolutamente testare questo modello in oggetto. Ha un controllo e una rilevazione costante e rapida della pressione. Consigliato!

10. Laica BM 1006 – la nostra scelta da polso

Laica BM1006 Misuratore di Pressione Sanguigna da Polso Automatico, 60 Memorie...
  • Dispositivo a uso domestico completamente automatico
  • Confortevole e portatitile
  • Rende possibile il controllo della pressione arteriosa in modo semplice, intuitivo ed automatico

Sul mercato attuale sono disponibili molteplici misuratori di pressione, digitali o analogici, da braccio oppure da polso. Il Laica modello BM 1006 fa parte della seconda categoria. Uno dei suoi vantaggi principali è legato alla compattezza, infatti risulta minimamente invasivo e permette al contempo di monitorare tutti i parametri utili per tenere sotto controllo la salute del cuore. Questo sfigmomanometro si dimostra straordinariamente leggero, grazie ai suoi 180 grammi di peso complessivo. Il suo funzionamento è permesso da due batterie AAA da 1,5 Volt, incluse nella confezione al momento dell’acquisto.

Inoltre, in dotazione è inclusa una pratica custodia in plastica, utile per proteggere lo strumento, dotato a sua volta di un ampio display di facile lettura e di soli due tasti, uno di accensione e uno dedicato alle impostazioni e al controllo dei dati memorizzati.

Il Laica BM 1006 permette l’impostazione di due unità di memoria distinte ognuna delle quali può memorizzare fino a 60 diverse misurazioni. Inoltre, questo misuratore di pressione, oltre alla rilevazione della pressione sistolica e diastolica è in grado di individuare eventuali aritmie o alterazioni del muscolo cardiaco che verranno immediatamente segnalate sul suo display. Un’altra funzione interessante è quella legata all’effettuazione di una media tra le ultime tre rilevazioni, in modo tale da permettere un più attento monitoraggio della salute del cuore.

Questo piccolo sfigmomanometro da polso è semplicissimo da utilizzare, in quanto sarà sufficiente mantenere premuto il tasto di accensione per tre secondi circa, finché il suo schermo inizierà a lampeggiare. Dopodiché sarà possibile visualizzare l’unità di memoria selezionata dall’ultimo utilizzatore. Per selezionare lo slot di memorizzazione desiderato basterà utilizzare l’apposito tasto M.A.

A questo punto è possibile procedere indossando lo strumento sul polso sinistro, avendo cura di posizionarlo a circa 2 centimetri dal palmo della mano. Il bracciale è inoltre regolabile tra i 13,5 e 21,5 centimetri.

Pro: facilità di utilizzo da parte dell’utente, batterie incluse nella confezione e buona capacità di memoria sono i punti a favore di questo sfigmomanometro Laica.

Contro: mancanza di funzionalità Smart e di collegamento Bluetooth.

La mia opinione: Quello che mi ha convinto di questo misuratore di pressione è la sua capacità di memoria con cui consente di conservare numerosi dati. Inoltre il suo valido funzionamento digitale caratterizzato da numerose funzioni lo rendono un perfetto per un uso professionale.

11. Omron RS1 – il più economico da polso

OMRON RS1 Monitor automatico da polso per uso domestico o in viaggio -...
  • PRODOTTI SU CUI SI PUÒ FARE AFFIDAMENTO; ORA CON GARANZIA ESTESA A 5 ANNI.
  • DAL MARCHIO PIÙ RACCOMANDATO DAI CARDIOLOGI: RS1 è un misuratore della pressione sanguigna da...
  • FACILE CONTROLLO DELLA SALUTE CARDIACA: compatto e discreto, il misuratore di pressione RS1 facilita...

Lo sfigmomanometro da polso Omron RS1 è un misuratore di pressione digitale caratterizzato dalla semplicità di utilizzo da parte di un vasto bacino di utenza. Si dimostra dunque particolarmente indicato per tutti coloro che sono alla ricerca di un prodotto pratico e intuitivo da utilizzare.

Uno dei primi aspetti da prendere in considerazione nel momento in cui ci si appresta ad acquistare uno strumento per la misurazione della pressione sanguigna è senza dubbio la sua precisione. Infatti, l’acquisto di uno strumento poco preciso non si dimostrerebbe funzionale. A tal proposito è importante sottolineare come questo prodotto di Omron sia caratterizzato dalla massima precisione in ogni singolo dato raccolto, sia per quanto concerne la rilevazione della pressione che quella del battito cardiaco.

Un ulteriore aspetto da tenere in considerazione durante la scelta di uno sfigmomanometro destinato a un utilizzo casalingo è sicuramente legato alla semplicità di utilizzo. L’Omron RS1 è pratico per tutta l’utenza, infatti è semplicissimo da utilizzare e davvero intuitivo, oltre a risultare anche particolarmente veloce nelle misurazioni. Grazie al suo bracciale regolabile tra 13,5 e 21,5 centimetri sarà possibile ottenere tutti i dati necessari nel giro di pochissimi secondi.

Vediamo ora quali sono le funzioni previste da questo misuratore di pressione da polso, in modo tale da effettuare un acquisto davvero consapevole. Innanzitutto, è bene sottolineare che questo prodotto è adatto alla misurazione della pressione sistolica e diastolica, oltre alla rilevazione del proprio battito cardiaco. Inoltre, è completo di una funzione integrata per l’individuazione di eventuali irregolarità legate al ritmo del cuore e alla pressione stessa. Infine sono previste due diverse unità di memoria, caratteristica che lo rende adatto all’utilizzo da parte di due persone.

Pro: Batterie incluse nella confezione d’acquisto, pratica custodia utile per portare lo strumento ovunque si vuole e funzionalità Bluetooth.

Contro: Slot di memoria ridotti.

La mia opinione: in generale posso ritenermi soddisfatto dell’acquisto dato che questo apparecchio si è rivelato subito perfetto per le mie necessità. Si tratta di un dispositivo facile da utilizzare ed estremamente affidabile nelle rilevazioni, per questo è secondo me uno dei migliori in circolazione. La funzione con bluetooth è supportata da un’elevata connettività.

12. Omron RS2 – il più preciso da polso

Omron RS2 Misuratore di Pressione da Polso Digitale, Sensore di Irregolarità...
  • Bracciale 13.5-21.5 cm
  • Sensore di irregolarità battito cardiaco
  • Sensore di corretto posizionamento del bracciale

Il misuratore di pressione da polso Omron RS2 è un modello che facilita il monitoraggio del proprio corpo. Si tratta di un dispositivo munito di un apposito monitor, che si avvale di sensori che scattano non appena alcuni dati superano una determinata soglia.

L’apparecchio per misurare la pressione di piccole dimensioni dispone di vari indicatori inerenti alla tensione, al battito cardiaco e alla pressione sanguigna. La protezione si rivela ottimale contro vari problemi di salute, garantendo un alto grado di precisione e risultando pienamente affidabile in molteplici condizione. Gli standard qualitativi sono all’avanguardia, a tal punto da poter utilizzare l’accessorio presso numerosi studi clinici e sondaggi sanitari di rilevanza nazionale.

Omron RS2 è un misuratore di pressione da polso digitale da circa 8×6 centimetri di lunghezza, con spessore da 2,1 cm e peso pari a circa 100 grammi. Il bracciale è disponibile in taglie comprese tra 13,5 e 21,5 centimetri. L’apparecchio si avvale di 30 posizioni di memoria, viene impiegato per misurare al meglio la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca ed è predisposto per la rilevazione di eventuali aritmie. Allo stesso tempo, non è compatibile con le app per device mobili e non offre la rilevazione della fibrillazione atriale.

Con tali caratteristiche, il misuratore di pressione Omron RS2 consente di avere sempre il proprio benessere sotto controllo e serve a promuovere una vita sana ed equilibrata. La gestione della salute personale viene senz’altro facilitata grazie a un apparecchio curato nei minimi dettagli, con funzionalità semplici e utili per la maggior parte dei pazienti. La vera garanzia viene fornita dal marchio Omron, considerato da molti esperti tra i migliori nel settore della sanità a livello internazionale.

Pro: dimensioni molto compatte che lo rendono facile da trasportare in borsa, ottimo livello di precisione nelle misurazioni, lettura estremamente rapida.

Contro: non adatto per un utilizzo in fasi di massimo sforzo, affidabilità non sempre di assoluto rilievo.

La mia opinione: il mio giudizio finale su questo apparecchio è decisamente ottimo considerando il suo notevole pacchetto funzioni. Inoltre le sue dimensioni molto compatte e il suo display caratterizzato da caratteri grandi e facilmente leggibili alzano la posta in gioco sul piano della rilevazione per una misurazione dall’elevata affidabilità.

13. Beurer BC 28 – il più affidabile da polso

Beurer BC 28 Misuratore di Pressione da Polso con 120 Posizioni di Memoria e...
  • Misurazione automatica della pressione e del battito cardiaco sul polso
  • Schermo perfettamente leggibile con indicazione di data, ora, stato delle batterie, Indicatore di...
  • Per circonferenze polso da 14 a 19,5 cm

Chi è alla ricerca di una macchinetta misura pressione di ottima qualità può affidarsi anche alla qualità di Beurer BC 28. Si tratta di uno strumento per misurare la pressione che riesce a rilevare varie tipologie di dati importanti per una corretta salute di ogni utente.

Il primo aspetto che balza all’occhio riguarda un display facile da leggere e comprendere, con al suo interno un’indicazione precisa riguardo a data, orario e condizioni della batteria interna. Inoltre, un’apposita icona avverte l’utente in caso di utilizzo errato, così come è presente un comodo indicatore di rischio. Dalla pressione sanguigna al battito cardiaco, ogni eventuale pericolo di aritmia viene prevenuto in maniera precisa e tempestiva. Inoltre, la memoria interna è molto ampia e mostra le misurazioni dell’ultima settimana in maniera molto ordinata.

Beurer BC 28 è un misuratore da polso digitale e ha una lunghezza di 6 centimetri e una larghezza di 8,4, per uno spessore pari a 2,9 e un peso minimo di 170 grammi. Il cinturino esterno è disponibile in taglie dalla circonferenza compresa tra i 14 e 19,5 centimetri, con 60 posizioni di memoria, cover e due batterie interne AAA incluse. Ottimo per la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, rileva al meglio eventuali aritmie. Non supporta le moderne app per dispositivi e non rileva la fibrillazione atriale.

Molto interessante è la funzionalità in base alla quale è possibile tracciare una media tra le ultime rilevazioni in merito alle misurazioni preposte. È proprio questo il vero tratto caratteristico del misuratore di pressione Beurer, che si rivela preciso e affidabile in ogni situazione. Può misurare al meglio i dati prestabiliti sia a riposo, sia in condizioni di viaggio o di lavoro. Con tali premesse, l’efficacia raggiunge ottimi livelli e il prodotto garantisce notevoli performance.

Pro: dimensioni molto compatte e adatte a ogni contesto, rilevazione dei dati estremamente semplice, ottima la media tra i dati.

Contro: precisione da perfezionare in alcuni casi, display troppo basilare.

La mia opinione: in generale posso ritenermi soddisfatto dell’acquisto. Si tratta di un modello efficiente in grado di assicurare un’ottima media dei dati registrati. In questo modo aiuta a formulare un’autodiagnosi precisa e accurata. Lo consiglio per chi cerca un modello compatto.

14. Omron M2 Basic – il modello professionale con il miglior rapporto qualità prezzo

OMRON M2 Basic Misuratore di pressione arteriosa da braccio
  • Misuratore automatico della pressione arteriosa con bracciale Medium (22-32 cm) e memorizzazione...
  • Misurazione con il giusto livello di inflazione grazie alla tecnologia Intellisense
  • Due indicatori: Le letture fornite da OMRON M2 Basic includono due indicatori: il superamento dei...

Omron M2 Basic è un misuratore di pressione, ovvero si occupa di prendere i valori della pressione della persona che utilizza lo strumento. Il modello specifico di questo misuratore di pressione è HEM-7120-E. Questo dispositivo è un misuratore di pressione digitale da braccio adatto esclusivamente agli adulti. Omron M2 Basic ha un peso di soli 517 grammi con una dimensione nella media 10.3 x 8 x 12.9 cm. Il prodotto funziona attraverso 4 batterie AA, di cui 4 già incluse nella confezione.

Esso è dotato di un misuratore automatico al quale viene allacciato un bracciale per misurare la pressione. La dimensione del bracciale è media, ovvero che va dai 22 ai 32 centimetri ma può essere sostituito con il bracciale piccolo dai 17 ai 22 centimetri, o dal bracciale confortevole la cui misura va dai 22 fino ai 42 centimetri per avere una maggiore comodità durante la misurazione. Il misuratore di pressione Omron M2 Basic è munito della tecnologia Intellisense.

Quest’ultimo sistema si occupa di controllare che il bracciale stringa nella dovuta misura e non si gonfi eccessivamente provocando dolore al consumatore. Ciò permette quindi di misurare, con maggior precisione e minor margine di scarto, la pressione arteriosa. Il dispositivo misura pressione minima, massima e battito cardiaco. Inoltre, il prodotto fornisce ulteriori letture grazie ad altri due indicatori aggiuntivi: presenza di battito cardiaco irregolare e livelli elevati della pressione arteriosa rispetto a quelli normali.

Esso rivela dunque la presenza di aritmie. Il misuratore Omron può essere usato per uso domestico poiché non è un prodotto professionale e quindi non può essere tarato. Nonostante ciò, al primo utilizzo per avere i valori esatti basta prendere in considerazione dalla seconda misurazione in poi. Le recensioni dei clienti che hanno acquistato questo prodotto sono estremamente positive.

Molti consumatori hanno affermato che, nonostante sia un misuratore elettronico, è molto preciso e affidabile. In una recensione, un cliente ha specificato che anche la dimensione del bracciale si adatta perfettemente a braccia più robuste. Nelle recensioni di questo prodotto si fa sempre riferimento alla precisione, alla praticità e alle qualità ottime, anche se non è un prodotto di tipo professionale. Il dispositivo non dispone di app per cellulare. Il prodotto può essere acquistato sul sito Amazon.it.

Pro: la praticità nel misurare la pressione direttamente da casa e grazie ad un attacco specifico può essere caricato anche a corrente e non solo tramite batterie.

Contro: non dà la sicurezza di valori precisi della misurazione come quelli di un prodotto professionale e non disponde di uno spazio di memoria per salvare le misurazioni effettuate.

La mia opinione: fin dal suo primo utilizzo ho capito che questo misuratore avrebbe fatto la differenza sul piano funzionale. In particolare la buona qualità dei suoi materiali lo rendono un prodotto solido e sicuro. Ad alzare la posta in gioco ci pensa l’affidabilità della sua misurazione sempre precisa e automatica.

15. Calibra MDF808M – il miglior modello manuale

MDF Calibra Aneroide Sfigmomanometro - Blu Marina (MDF808M-04)
  • Lavorato a mano dal 1971 | Garanzia a vita | Programma componenti-gratuite-a-vita | Senza latex |...
  • Qualità testata > stress - test 3000 volte e calibrato 5 volte
  • Facile e precisa LETTURE > grande quadrante ad alto contrasto Extra

‎Un modello tradizionale di misuratore di pressione a mano che, per quanto possa essere definito come standard, riesce a offrire delle ottime prestazioni: sfruttando un sistema all’avanguardia l’articolo permette la precisione della misurazione della pressione sanguigna, sia minima che massima.

Le dimensioni di questo strumento sono pari a 59.94 x 37.85 x 16.76 centimetri, mentre la fascia da braccio ha una circonferenza regolabile che raggiunge i 45 centimetri: grazie al velcro è possibile chiudere e aprire il bracciale in modo piuttosto semplice e immediato e questo rende incredibilmente pratico lo strumento.

Il tessuto che contraddistingue tale articolo è leggero e confortevole sulla pelle, quindi non si riscontrano segni poco piacevoli sul braccio nel momento in cui la fascia viene stretta: il quadrante è di dimensioni piuttosto elevate e permette di controllare la pressione minima e massima.

Inoltre, grazie all’apposito strumento per ascoltare i battiti cardiaci, si ha l’occasione di verificare la regolarità delle pulsazioni: nel quadrante è comunque presente anche un secondo indicatore che permette di conoscere effettivamente a quanto ammonta questo valore e se vi sono delle potenziali anomalie che devono essere tenute sotto osservazione.

Grazie alle dimensioni dello stesso sarà inoltre possibile rilevare la pressione con estrema semplicità, visto che la freccetta del quadrante segnerà in modo preciso il valore registrato: trattandosi di una versione standard questo misuratore di pressione manuale non possiede un’app alla quale deve essere collegato e non salva nemmeno dati particolari come le aritmie e la fibrillazione.

In compenso è possibile notare come questo articolo sia piuttosto affidabile e permetta di salvare sul quadrante l’ultimo valore della pressione sanguigna, cosa che permette di registrare manualmente il dato su un quaderno e svolgere delle comparazioni successive.

Pro: facile da utilizzare e ideale anche per persone adulte poco propense a strumenti tecnologici.

Contro: fin troppo basilare in confronto ai modelli recenti.

La mia opinione: personalmente ho trovato molto vantaggiosa la sua modalità d’uso grazie ad un meccanismo semplice e automatico. In siffatto contesto si rivela perfetto per gli anziani e per tutti coloro che non ha dimestichezza con questo genere di strumenti medici a fronte della sua usabilità estremante intuitiva.

16. Pic Solution ClassicStethoMED – il modello manuale più venduto

Pic Solution Misuratore di Pressione Aneroide con Stetoscopio per Uso...
  • Dispositivo completo che offre una pratica esperienza di misurazione della pressione
  • Lo stetoscopio piatto e il misuratore aneroide manuale con comodo bracciale permettono una...
  • Grazie alla comoda borsa di trasporto è pratico da portare sempre con sé

Una versione di misuratore di pressione manuale di marca Pic Solution da viaggio, quindi facilmente trasportabile: la versione Pic Solution ClassicStethoMED, che dispone non solo dello strumento che permette di gonfiare la fascia che dovrà essere posizionata nel proprio braccio per la rilevazione della pressione ma anche dello stetoscopio, grazie al quale possono essere verificati i battiti cardiaci, quindi la loro frequenza.

Ciò permette anche ai meno esperti di scoprire se vi sono aritmie cardiache, dovute appunto da battiti irregolari ed eventualmente accelerati: tale dato potrà essere conosciuto solo in tal modo in quanto sul display non viene mostrato un dato specifico che riguarda questo parametro e lo stesso vale per quanto riguarda la fibrillazione cardiaca.

Altro aspetto molto importante da considerare è l’assenza di un’app per monitorare le variazioni della pressione sanguigna: utilizzando questo modello si dovrà procedere con la registrazione manuale una volta che la pressione viene rilevata.

Sul display sarà comunque possibile visualizzare il dato registrato e grazie alla pratica freccia si avranno due dati importanti, ovvero pressione minima e massima, grazie ai quali adottare eventuali modifiche al proprio stile di vita per mantenere la pressione sanguigna su livelli regolari.

Allo stesso tempo è possibile notare come la dimensione di 19 centimetri di larghezza, gli 8 di lunghezza e gli 11 di profondità, accompagnati dalla circonferenza del bracciale di 42 centimetri massimi e regolabili, permettano di effettuare la rilevazione dei diversi dati in modo tradizionale e sicuro: sfruttando la pratica borsa da viaggio è possibile sia riporre in sicurezza questo articolo che trasportarlo qualora si debba effettuare la misurazione di altre persone.

Pro: la semplicità di utilizzo consente di effettuare una rilevazione precisa della pressione sanguigna.

Contro: questo modello non dispone di alcun aspetto tecnologico che potrebbe renderlo leggermente obsoleto.

La mia opinione: secondo il mio parere questo apparecchio non ha rivali per precisione e accuratezza. Ho avuto la fortuna di testarlo per qualche giorno e posso dire che è veramente così efficiente come dicono! In particolare prevede un funzionamento semplificato che lo rende perfetto per tutti.

17. AIESI Aneroid A7 – il modello manuale con il miglior rapporto qualità prezzo

AIESI® Sfigmomanometro Manuale Professionale Aneroide modello palmare per...
  • ANEROID A7 Misuratore di pressione professionale meccanico con struttura in acciaio e sistema di...
  • L’impugnatura orientabile permette l’utilizzo sia con la mano destra che con la sinistra
  • CARATTERISTICHE TECNICHE: Scala di misurazione: 0-300 mmHg protetto da eccessiva pressione...

Il primo articolo che vi presentiamo è un misuratore di pressione manuale da braccio. Questo vuol dire che la misurazione va effettuata ponendo il bracciale (dal diametro di 22 cm estendibile fino a 36 cm) poco sotto la spalla. Una volta inserito il bracciale, trattandosi di un misuratore manuale, non vi resterà che iniziare a premere la pompetta, per aumentare la pressione interna del bracciale e consentire la misurazione. L’articolo è dotato di un sistema di sicurezza che consente al misuratore di resistere anche in caso la pressione impressa sia eccessiva.

L’impugnature orientabile, inoltre, permette di trovare la posizione più comoda per l’utilizzatore, consentendo piena libertà di movimento durante l’utilizzo. Ovviamente, a differenza di uno sfigmomanometro digitale non abbiamo la presenza di molte funzioni che possono risultare parecchio utili, come la possibilità di memorizzare le misurazione. In compenso questo articolo assicura la precisione e l’affidabilità (range di errore massimo per la misurazione circa 3mmHg) che solo un mezzo meccanico sono in grado di garantire, annoverandolo come strumento di livello professionale.

Il rubinetto a vite consente di regolare liberamente il rilascio d’aria da parte dello strumento semplicemente con una rotazione. Questo misuratore di pressione si appresta bene per il trasporto e per l’uso da viaggio. Le sue dimensioni, infatti si riducono semplicemente a quelle della pompetta. Il tubo occupa pochissimo spazio mentre il bracciale sgonfio può essere facilmente piegato e conservato all’interno di spazi piccoli. Il peso irrisorio, 280 grammi, contribuisce ulteriormente alla grande portabilità di questo misuratore. Si tratta di uno dei migliori misuratori manuali presenti in commercio.

Pro: uno sfigmomanometro manuale che consente di ottenere la precisione e l’affidabilità che difficilmente oggi i mezzi digitali riescono a concedere. Grazie ai materiali impiegati la resistenza è elevata e lo strumento sarà in grado di sopportare anche forti stress o pressioni elevate.

Contro: la sua natura manuale porta con sè anche degli svantaggi, come ovviamente la totale assenza di alcune funzioni ausiliare che potrebbero in alcuni casi fare comodo. Sempre per via della sua natura manuale questo strumento richiede un minimo di conoscenza per essere utilizzato correttamente.

La mia opinione: che sorpresa questo modello per via del suo carattere estremamente pratico e intuitivo. Per essere un modello manuale ha un funzionamento davvero immediato grazie al quale possiamo ottenere subito i risultati di cui abbiamo bisogno per la valutazione medica. Da questo punto di vista è particolarmente utilizzato negli studi medici.

18. AIESI Precision A5 – il modello manuale più economico

AIESI® Sfigmomanometro Manuale Professionale Aneroide modello classico per...
  • PRECISION A5 Misuratore di pressione professionale meccanico con sistema di misurazione a 2 tubi,...
  • DOTAZIONE: Manometro - Bracciale per adulti con camera d’aria - Monopalla con rubinetto -...
  • CARATTERISTICHE TECNICHE: Scala di misurazione: 0-300 mmHg protetto da eccessiva pressione...

AIESI Precision A5 è un altro misuratore di pressione da braccio manuale, quindi come il precedente possiede un bracciale che va posizionato poco sotto l’ascella. Anche qui ritroviamo un bracciale dal diametro di 22 cm che può arrivare facilmente fino a 36. All’interno della confezione di questo strumento troviamo compreso uno stetoscopio incluso, per il controllo delle vie respiratorie del paziente e del battito cardiaco.

Anche questo misuratore si rivela particolarmente facile da portare con sè, esattamente come il precedente, infatti, il grosso del corpo dello strumento è costituito dalla piccola pompetta e dai tubi che la collegano al bracciale. Esattamente come prima anche in questo caso il bracciale può essere facilmente ripiegato per occupare meno spazio. Caratteristica peculiare di questo modello è la presenza di 2 tubi che vanno dalla pompetta al bracciale. Questo consente di aumentare l’aria trasportata, così saremo in grado di aumentare la pressione del bracciale più velocemente riducendo i tempi necessari alla misurazione.

Sia lo stetoscopio che il misuratore godono di un’elevatissima precisione, questi strumenti sono infatti riconosciuti come clinicamente validi, riescono quindi ad assicurare dei risultati praticamente professionali. Molti sono preoccupati dalla necessità di dover imparare ad utilizzare questi strumenti, in realtà il procedimento di misurazione è quantomai semplice e potrà essere facilmente imparato da chiunque in brevissimo tempo.

Pro: la presenza all’interno della confezione di uno stetoscopio è una “sorpresa” ben gradita. I materiali risultano ottimi e resistenti e il sistema a doppio tubo consente di velocizzare le misurazioni. Il bracciale risulta molto robusto e facile da calzare.

Contro: la velocità di misurazione, benché aumentata dal sistema a doppio tubo, non riesce a raggiungere quella degli strumenti digitali. Ovviamente non si possono salvare gli esiti delle misurazioni.

La mia opinione: dopo averlo testato per qualche ora ho capito che faceva bene il suo lavoro. Infatti fin dalla prima misurazione si è rivelato perfetto per le mie necessità. Pratico e maneggevole, può fare affidamento su una fascia comoda facile da indossare. Ad alzare la posta in gioco ci pensa l’immediatezza della sua rilevazione.

Guida all’acquisto

In commercio è possibile trovare numerosi e differenti modelli di misuratore di pressione sanguigna, ma come scegliere quello più adatto alle proprie esigenze?
Per capire quali caratteristiche prendere in considerazione, ecco una breve guida all’acquisto.

Cos’è il misuratore di pressione e a cosa serve

Il misuratore di pressione permette di rilevare la pressione arteriosa minima (sistolica) e massima (distolica). Poter misurare questi parametri vitali stando comodamente a casa può essere particolarmente utile se si ha a che fare con persone anziane o con soggetti che soffrono di ipertensione e necessitano di un controllo costante nel tempo.

Quale tipologia scegliere

Esistono principalmente due tipologie di misuratore di pressione: quello analogico e quello elettronico (o digitale).

L’apparecchio analogico è composto da una pompa che manda aria all’interno del manicotto applicato al braccio, esercitando una pressione crescente. Grazie alla valvola presente sulla pompa, la pressione viene poi gradualmente abbassata: in questo modo si riesce a determinare sia la massima che la minima.

Questo tipo di misurazione però non risulta nè semplice nè immediato e anzi richiede conoscenze specifiche che non tutte le persone possono possedere. Per queste ragioni, l’apparecchio analogico viene usato soltanto da medici e professionisti.

Il misuratore elettronico (o digitale) è di più facile impiego e non richiede nessuna competenza medica. Il funzionamento si basa infatti su misurazioni oscillometriche e l’apparecchio lavora pressocché in automatico, raccogliendo i dati necessari attraverso un apposito sensore. Questi dati vengono poi elaborati e visualizzati sul display digitale di cui è dotato, tenendone traccia nello storico.

L’attivazione dell’apparecchio avviene alla pressione degli appositi pulsanti disposti accanto al quadrante o direttamente sul display, nel caso di tecnologie touch screen.

Praticocomodo e funzionale, il misuratore di pressione elettronico si rivela la miglior scelta per un uso casalingo.

Le modalità

Esistono differenti modalità tra cui possiamo scegliere il migliore misuratore di pressione elettronico, la cui variante riguarda soltanto il posizionamento del manicotto da applicare sul corpo.

Il misuratore di pressione da braccio è indubbiamente il più diffuso e semplice da usare: occorre inserire il braccio sinistro all’interno della fascia, che va portata all’altezza del cuore. La fascia va poi stretta intorno al braccio, senza esagerare.

Il misuratore di pressione da polso è dotato di un manicotto leggermente più piccolo in cui avvolgere il polso. Per poter rilevare la misurazione, quest’ultimo va portato all’altezza del cuore.

Il misuratore di pressione da dito è il meno comune tra i metodi elencati. La pressione è rilevata tramite l’impiego del saturimetro, uno strumento a forma di pinza in cui viene inserito il dito consentendo di rilevare l’ossigenazione sanguigna e la frequenza del battito cardiaco.

Tuttavia per una misurazione precisa e affidabile a prescindere dal modello di apparecchio scelto, è consigliabile tenersi a riposo almeno 10 minuti prima di iniziare a rilevare le informazioni e astenersi dal bere alcolici e fumare.

Come si usa ?

Ovviamente si perchè i misuratori per la pressione elettronica procedono ad una rilevazione dei valori della pressione sistolica e diastolica attraverso il metodo oscillometrico, collaudato da più di 30 anni anche all’interno di ospedali e centri medici. Perchè in fondo sono le oscillazioni che si determinano durante la fase di misurazione a darci le indicazioni necessarie sul livello della pressione. Ragion per cui il monitoraggio è semplice e intuitivo, dunque alla portata di tutti. Per questo motivo i modelli digitali sono così gettonati.

I valori ricavati da una misurazione domestica sono gli stessi di quelli racconti in un e ambulatorio?

Questa domanda non è da sottovalutare perchè è in gioco la credibilità di questi dati raccolti. In siffatto contesto va ricordato che la pressione sanguigna varia nell’arco dell’intera giornata in base all’intensità o meno dell’attività fisica piuttosto che alla quantità e tipo di cibo assunto. Ciò vuol dire che una variazione tra le due misurazioni è possibile ma per una serie di concause non strettamente relative al contesto ma ad uno stato di stress personale. In quest’ottica la casa propria offre una tranquillità maggiore.

In genere infatti le variazioni sono così evidenti quando riguardano l“ipertensione da camice bianco”, condizione in cui la pressione arteriosa sale al di sopra dei suoi valori abituali quando è misurata in uno studio medico. Nello stesso tempo si può anche verificare una situazione di “ipertensione mascherata” che porta ad un graduale abbassamento della pressione al di sotto dei livelli abituali. Tutto questo serve a spiegarvi che il contesto come l’ambiente dove viene effettuata la misurazione incide pesamente sulla credibilità dei dati raccolti. Per questo motivo quello che conta è fare la rilevazione in un ambiente il più sereno possibile.

Per quale motivo la misurazione può variare per ogni singola marca e produttore?

Perchè la misurazione della pressione avviene attraverso il metodo oscillometrico e di conseguenza i valori della pressione sistolica e diastolica si calcolano utilizzando una formula matematica che necessariamente varia a seconda della tipologia di dispositivo. Di conseguenza la lettura di questi valori risulta a volte leggermente diversa tra un misuratore e l’altro. Tenendo bene a mente che quando parliamo di misurazione della pressione arteriosa ci riferiamo ad un valore collegato ad un istante.

Non è un caso che quella sanguigna sia strettamente legata alle condizioni mentali e fisiche che un soggetto ha in quello specifico istante che sta effettuando la misurazione. Per questo motivo occorre tenerla sempre sotto controllo alla stessa ora e nelle medesime condizioni dopo avere riposato almeno 15 minuti prima della misurazione.

In casi eccessivi e cioè quelli in cui i soggetti sono sottoposti a continue variazioni dei valori della pressione, allora possiamo misurare la pressione anche per due o tre volte successive, con intervalli di un minuto, con lo scopo di effettuare alla fine una media dei valori ottenuti. Nell’eventualità in cui queste anomalie non si presentano negli altri apparecchi, è evidente che il problema è strettamente connesso al dispositivo che si sta utilizzando in quel momento.

In che modo viene garantita la precisione dei misuratori elettronici?

I misuratori della pressione sono così accurati nella rilevazione dei dati perchè anticipatamente e quindi prima di essere immessi in commercio sono testati clinicamente in modo da garantire quella necessaria precisione dei valori con un livello di accuratezza che normalmente non supera i 3 mh. Hg. o in percentuale il 2%.

La precisione invece del valore della frequenza cardiaca è soggetta ad uno scarto massimo del 5%. Per questo consigliamo prima dell’acquisto di verificare sempre quale livello di accuratezza dei valori garantisce il produttore dell’apparecchio che abbiamo intenzione di acquistare. In ogni caso stiamo parlando di valori minimi di differenza, per questo i modelli digitali sono sempre estremamente affidabili nella rilevazione dei dati relativi al calcolo della pressione arteriosa.

Perchè i misuratori digitali da braccio sono in assoluto i dispositivi più utilizzati?

Secondo l’American Hearth Association, un misuratore elettronico digitale deve essere necessariamente da braccio per una serie di vantaggi acquisibili in fase di rilevazione dei dati. L’accuratezza e la precisione con cui raccolgono le informazioni rappresentano il loro grande punto di forza. Per questo i dispositivi digitali per misurare la pressione che vengono posizionati nella parte superiore del braccio sono in grado di fornire valori più precisi rispetto a quelli che si mettono al polso.

Questi ultimi infatti sono estremamente sensibili a qualsiasi movimento del corpo umano e quindi la loro rilevazione a volte può essere compromessa andando a ledere la loro credibilità. Sul piano tecnico in effetti quelli a braccio sono più pratici dato che la pressione del sangue deve essere misurata all’altezza del cuore. In quest’ottica il polso ha delle arterie più strette e si trova sotto un livello più basso rispetto alla parte superiore del braccio per questo i valori sono decisamente meno attendibili.

Quali sono le migliori marche?

E’ importante scegliere un marchio che sia conosciuto e affidabile per essere certi di acquistare un misuratore di pressione non si limiti ad essere efficiente ma che possa essere soprattutto preciso e calibrato sui parametri stabiliti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Inoltre bisogna affidarsi a marche rinomate perchè esse costituiscono un vantaggio anche per il servizio di post-vendita, sia per reperire eventuali pezzi di ricambio che per contattare il servizio di assistenza clienti.

Di conseguenza bisogna evitare di cedere alla tentazione di acquistare un prodotto sconosciuto solo per poter risparmiare. I marchi rinomati si distinguono per la produzione di strumenti di qualità, spesso scelti dal personale medico stesso, tra essi vi segnaliamo Omron, Beurer, Medisana, Laica, Homedics, Microlife e Duronic.

Quali sono le informazioni fornite dai misuratori di pressione?

Le informazioni fornite dai misuratori di pressione sono relative alla pressione arteriosa e al battito cardiaco. Questi strumenti non vogliono sostituirsi al parere personale di un esperto medico, ma forniscono una serie di dati utili da riportare al medico con lo scopo di verificare il proprio stato di salute.

Le informazioni ricavabili sono un’esclusiva dei misuratori di pressione di tipo elettronico che a differenza di quelli analogici, possono fornire un numero impressionante di dati utili a chiunque voglia tenere sotto controllo il proprio stato di salute effettuando delle misurazioni comodamente stando a casa propria. Ma quali sono le informazioni che forniscono questi misuratori di pressione?

  • Indicatore OMS: informazioni validate e calibrate in base alle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che ne attesta la loro veridicità.
  • Rilevazione aritmia: rilevano il ritmo cardiaco con la possibilità di notificare le anomalie riscontrate in caso di possibile disturbo del battito
  • Rilevazione anomalie: nel caso in cui i valori registrati risultano sospetti l’apparecchio avvisa l’utente
  • Media di tutti i valori: calcolo di una media della pressione generale comparando quella mattutina o serale rilevate negli ultimi giorni. Questa funzione può essere espressa grafici personalizzati in alcuni modelli sofisticati.

Qual è il criterio di valutazione per eccellenza?

Prima di acquistare un misuratore di pressione bisogna valutare una serie di criteri, ma quello che risulta a conti fatti il più importante di tutti è il fattore facilità d’uso. Esso è fondamentale perchè indicativo della reale praticità d’utilizzo.

Questo aspetto si riferisce ad una serie di caratteristiche che rendono il misuratore di pressione facile da maneggiare ma soprattutto da posizionare in modo corretto con lo scopo di semplificare la visualizzazione ma anche la comprensione dei dati rilevati. In questo modo tutti possono effettuare la misurazione anche una persona anziana oppure con poca manualità e dimestichezza con gli apparecchi elettronici.

Il fattore facilità d’uso è ricavabile da altri due elementi distintivi come l’ampiezza e la chiarezza del display che entrambi consentono di visualizzare con attenzione le impostazioni da selezionare ma soprattutto i risultati registrati dall’apparecchio. Ovviamente in questo contesto i comandi touch screen risultano una miglioria perchè offrono la possibilità di utilizzare il misuratore con maggior facilità soprattutto per le persone anziane.

Inoltre questa facilità di utilizzo è supportata da un funzionamento di tipo completamente automatico dove l’utente deve solo inserire il braccio e premere un pulsante. Senza dimenticare che esistono in commercio modelli all’avanguardia caratterizzati da una guida parlante che legge i risultati ricavati rappresentando un valido alleato per le persone anziane con problemi di vista.

Quali sono le principali funzionalità ?

Le funzioni di un misuratore di pressione possono influenzare parecchio l’utente nella scelta del modello più adatto alle proprie esigenze. Alcune di queste caratteristiche poi sono molto importanti e non rappresentano solo dei comodi extra, come per esempio è il caso di quelle funzioni che consentono un regolare e preciso monitoraggio delle proprie misurazioni, aspetto essenziale per coloro che devono tenere la pressione sotto controllo per poi riportarla al medico con le relative statistiche.

Ovviamente maggiori sono le funzioni presenti nell’apparecchio, maggiore sarà il prezzo con cui saranno presentati sul mercato. Ecco un elenco delle funzioni che un misuratore di pressione, sia da braccio che da polso è in grado di offrire:

  • Memoria: questa possibilità appare necessaria dato che consente di archiviare i dati raccolti durante un preciso lasso di tempo con lo scopo di consultarli in un secondo momento per eseguire le opportune valutazioni del caso tra comparazioni tra statistiche e progressi. I prodotti più economici enon ne sono sempre dotati mentre gli altri di fascia alta offrono una funzione di memorizzazione per un diverso numero di utenti, che generalmente sono due ma diventano illimitati nei prodotti top di gamma.
  • Sveglia: questa funzione consente di impostare un allarme che suona all’orario desiderato, ricordando magari all’utente che è il momento di misurare la pressione. Essa appare utile soprattutto per coloro che devono monitorare la pressione più volte nella stessa giornata
  • Arresto automatico: per evitare di consumare inutilmente le batterie, si attiva dopo un paio di minuti di inutilizzo, un arreso automatico.
  • Avviso errori di utilizzo: l’apparecchio segnala all’utente che i dati sono errati nel caso in cui si verificasse una registrazione sbagliata.
  • Indicazione di sostituzione batterie: quest funzione è utile per effettuare una corretta manutenzione, in modo da non ritrovarsi con l’apparecchio scarico
  • Sensore di movimento: esso è in grado di rilevare qualsiasi movimento che in teoria potrebbe invalidare il risultato
  • Wireless e connettività: alcuni modelli particolari possono volendo essere collegati al tablet e allo smartphone, inviando ad essi i dati raccolti dalle relative misurazioni

Quali sono i principali accessori ?

Il fattore accessori non è fondamentale nella scelta del misuratore di pressione, anche se possedere un buon kit di accessori è sempre un punto a favore non solo perché in questo modo risulta ben equipaggiato ma anche perché così non ci saranno spese aggiuntive obbligatorie nel caso in cui manchi qualcosa.

In generale essi non si distinguono per un’ampia gamma di accessori e alcuni sono utilizzabili solo per i modelli a braccio o per quelli da polso. Ma quali sono le componenti aggiuntive che si possono trovare in dotazione nella confezione del misuratore di pressione:

  • Manicotti aggiuntivi: questi componenti si trovano special modo nei misuratori di pressione a braccio. Alcuni modelli però sono dotati di manicotti di misura più piccola creati appositamente per i bambini con la possibilità di disporre anche di modelli più grandi per braccia particolarmente grosse.
  • Custodia: alcuni modelli hanno una pratica custodia inclusa sia con i modelli da braccio che da polso. In genere si tratta di un astuccio morbido o di una sorta di valigetta rigida
  • Alimentatore opzionale: molti modelli possono essere anche impiegati come alimentatore invece che con pile stilo o batteria. Mentre altri misuratori di pressione prevedono già in dotazione l’alimentatore facoltativo
  • Diario: alcuni modelli hanno in dotazione un supporto cartaceo opzionale per tenere un registro scritto con le proprie misurazioni di pressione
  • Batterie: la batteria è inclusa nella confezione, anche se nei modelli economici questo non accade. Nei modelli di fascia alta si prevede l’aggiunta di batterie e pile extra di ricambio oltre a quelle standard già in dotazione.

Quali sono i materiali ideali ?

In generale possiamo affermare che non esiste una grandissima varietà di materiali tra cui scegliere per la produzione di un misuratore di pressione. Quasi tutti i marchi sono realizzati con gli stessi materiali e cioè la plastica resistente per la base e tessuti vari per il manicotto da braccio o da polso.

Di conseguenza è consigliabile affidarsi a marchi conosciuti, per avere la certezza che i materiali impiegati siano di alta qualità, antiallergici e non tossici. Ai fini dell’acquisto andrebbe verificata la qualità della plastica impiegata che potrebbe ingiallirsi e rovinarsi con pochi utilizzi nel caso sia scadente. Anche gli interni del manicotto dovrebbero essere in tessuto facilmente lavabile e con delle chiusure in velcro.

Quanto costano i misuratori di pressione?

In genere i misuratori di pressione hanno un prezzo che oscilla dai 20€ a più di 100€. Tale variazione di costo dipende dalla tipologia delle loro funzionalità. Infatti il prezzo solitamente è indicativo delle funzioni che il misuratore di pressione è in grado di offrire, sia per ciò che concerne le informazioni fornite all’utente e sia per ciò che riguarda la facilità d’uso e le prestazioni pratiche.

In generale i modelli di fascia di prezzo medio-bassa si caratterizzano per un funzionamento molto essenziale e sostanzialmente per una versatilità ridotta rispetto ai modelli di fascia alta. In siffatto contesto il prezzo esprime le possibilità che l’apparecchio può offrire in modo da capire se esse sono compatibili e sufficienti a soddisfare le proprie esigenze.

Migliori marchi

Ecco qui sotta una tabella con i migliori marchi di misuratori di pressione e i relativi siti web ufficiali

Produttore di misuratore di pressione Sito web ufficiale
Omron https://www.omronhealthcare.com/it/
Beurer https://www.beurer.com/web/it/
Braun https://www.braunhealthcare.com/it-it
A&D Medical https://www.andmedical.it/
Medisana https://www.medisana.it/
Microlife https://www.microlife.com/it-it/