Cassetti rendi resto: cosa sono, a cosa servono e come si usano

I cassetti rendiresto rappresentano un aiuto di fondamentale importanza dal punto di vista della gestione degli incassi. Si tratta di dispositivi attraverso i quali possono essere automatizzati in modo efficace i pagamenti in contanti in cassa e migliorare il cash management. Fare affidamento su questo tipo di cassa automatica è una garanzia di guadagno e al tempo stesso offre una notevole affidabilità. Infatti, con i cassetti rendiresto gli operatori non devono più preoccuparsi di gestire il denaro in maniera diretta. Insomma, si può dire addio una volta per tutte ad anomalie sospette o furti, così come si elimina il rischio di un errore umano quando bisogna contare il resto.

I benefici offerti da un cassetto rendiresto

Ma ci sono anche molti altri motivi per i quali vale la pena di affidarsi a un cassetto rendiresto, che rappresenta un supporto diretto per ciò che concerne il controllo degli incassi e del denaro. Infatti, nel caso in cui vengano consegnate delle banconote false, queste vengono rifiutate in maniera automatica dal rendiresto. Ecco, quindi, che non c’è più bisogno che siano gli operatori a effettuare una verifica in tal senso, ed è per questo motivo che la chiusura di cassa può essere immediata e semplice. Si può essere sicuri che i conti tornino, sempre e comunque.

Il risparmio di tempo

Un altro aspetto positivo che è correlato all’impiego di un cassetto rendiresto ha a che fare con la possibilità di risparmiare un sacco di tempo. Il cliente, infatti, viene messo nelle condizioni di pagare in maniera del tutto autonoma quando c’è un forte afflusso, e così il personale ha l’opportunità di prestare attenzione agli altri clienti e alle loro esigenze. sul mercato si trovano diversi tipi di cassetti rendiresto, proprio per andare incontro alle diverse necessità dei vari punti vendita.

L’integrazione con un software gestionale

Chi dispone di un software ad hoc per la gestione di un negozio non ha niente di cui preoccuparsi, nel senso che programmi di questo tipo possono essere interfacciati senza problemi con i cassetti automatici rendiresto. Di conseguenza è possibile lavorare in maniera più redditizia e con un livello di efficacia più elevato, cogliendo tutte le opportunità messe a disposizione da tali strumenti.

Il cassetto rendiresto di RE.CA Systems

Indispensabile per godere di un cash management Perfetto in ogni circostanza, il compact recycler Glory CI-10 di RE.CA Systems è un prodotto che garantisce il massimo della sicurezza. L’integrazione con il sistema POS a disposizione favorisce e rende possibile una gestione del contante automatizzata, ma offre anche molti altri benefici: in particolare, incrementa gli standard di sicurezza, migliora il servizio che viene offerto al cliente e contribuisce ad accrescere la produttività dello staff. Il dispositivo è formato da due moduli di ricircolo, uno per le banconote e uno per le monete, e si presta alle esigenze di una grande varietà di contesti, dai fashion store agli ipermercati, passando per i supermercati, senza dimenticare i negozi di generi alimentari, i bakery shop, e così via.

I vantaggi offerti dal Glory CI-10

Usufruendo del compact recycler per il fronte end CI-10, inoltre, si può essere certi che i fondi saranno gestiti in maniera più efficiente. Vale la pena di mettere in evidenza, fra gli altri aspetti, il design elegante e compatto di questo prodotto: una peculiarità che ne agevola l’integrazione ovunque, sia per le postazioni di cassa assistita che per le postazioni self service. Interessante è la funzione Follow me LED, per mezzo della quale il cliente viene aiutato a operare nel modo più pratico possibile e, soprattutto, in autonomia. La sicurezza è, ovviamente, una delle conseguenze e delle prerogative più importanti. Non c’è bisogno di toccare il denaro contante e neppure di contarlo a mano: questa è la ragione per la quale la gestione del denaro comporta un livello di sicurezza più elevato. Le banconote giudicate come sospette, poi, una volta riconosciute vengono rifiutate.

Che cosa cambia con questo prodotto

È evidente che, nel momento in cui lo staff non ha più la responsabilità delle transazioni in contanti e si libera dell’onere della loro gestione, può concentrare la propria operatività su attività di valore aggiunto, a beneficio degli affari del negozio. La gestione del contante viene automatizzata, e questo permette ai dipendenti di offrire alla clientela un servizio migliore. Il che comporta anche una maggiore soddisfazione sul posto di lavoro. Se i cassieri sono concentrati sulle esigenze della clientela e non sulla gestione dei soldi, tutti ne traggono vantaggio: anche i clienti stessi, che possono essere guidati nei propri acquisti, ricevere tutti i consigli di cui hanno bisogno, essere orientati e rassicurati. Non bisogna mai dimenticare che lo shopping non è solo un’azione mirata all’acquisto di uno o più prodotti, ma è anche una vera e propria esperienza sociale.