Come fare soldi con un blog in un settore specifico

Abbiamo scelto il titolo di questo articolo non a caso. Questa è una delle cose più richieste in internet. Oggi andiamo quindi a stilare 5 punti da seguire per guadagnare con un blog. In molti pensano che il settore sia oggi molto inflazionato e questo è sicuramente vero. Allo stesso tempo esistono molte nicchie che ancora oggi possono essere molto profittevoli.

Come fare soldi con un blog

Andiamo ad esaminare questi 5 punti con la speranza che vi siano utili per costruire il vostro blog e il vostro progetto.

Studia a tavolino il tuo progetto

Prima di partire in quarta ad aprire il tuo blog e pensare di guadagnare con il tuo blog prova a buttare giù l’idea su un foglio bianco. Io sono un grande fautore delle idee scritte su un foglio; ritengo che sia il modo migliore per partire con una idea. Devi avere ben presente che aprire un blog per guadagnare è come creare una piccola startup, un vero e proprio progetto imprenditoriale che magari ti potrebbe poi portare ad aprire una partita iva e un’azienda vera e propria. Come si dice? Parti in piccolo ma pensa in grande! Quindi metti al centro l’idea del tuo blog e poi intorno, con delle frecce, inizia ad esploderlo con dei settori dove metterai tutte le sezioni che dovrai andare a completare. Dovrai capire come riuscire a fare tecnicamente il blog e a chi affidare questa parte. Chi realizzerà i contenuti. Quali social sviluppare. Quali revenue pensi di avere per riuscire nel tuo intento di guadagnare con un blog. Quali persone conosci che potresti coinvolgere nel progetto. Butta giù tutto di getto e poi rifai una copia più ordinata. Ricordati di scrivere anche gli obiettivi finali, dove vuoi arrivare. E’ importantissimo avere nella testa degli obiettivi e dei tempi nei quali raggiungerli. La mente umana ha bisogno di avere dei traguardi e delle ricompense. Di porsi via via degli obiettivi più alti.

Metti delle basi tecniche molto solide per il tuo blog

Datti dei tempi per progettare le basi del tuo blog. Pensa bene al settore che andrai ad attaccare per diventarne leader. Scegli un settore molto verticale e accertati che in quel settore ci possano essere delle aziende interessate a veicolare i loro prodotti. Questo lo puoi verificare con molti strumenti di ricerca. Studia chi sono i tuoi competitor, quale sito hanno e che numeri sono riusciti a raggiungere nei social. Quali sistemi di monetizzazione usano per fare soldi con il loro blog. Solo a quel punto andrai a definire il nome del dominio del tuo sito e a verificare se è libero. La registrazione del dominio di un sito costa pochi euro l’anno come poche decine di euro costa l’hosting. Vi consigliamo di non risparmiare su questo scegliendo delle aziende italiane affidabili e che abbiano un servizio di assistenza celere. A questo punto non vi rimane che cercare, su un forum o su un gruppo, una persona esperta che vi installi un template adatto di wordpress. Vi consigliamo di far fare questo ad una persona esperta anche di Seo, in modo che vi possa dare delle dritte importanti per indicizzare al meglio il vostro sito sui motori di ricerca.

Devi essere molto costante nei contenuti

All’inizio i contenuti del blog potranno essere anche creati da te stesso ma nel tempo ti consigliamo di trovare un articolista che con una cifra modica ti potrà creare con costanza dei contenuti. Questa cosa è importantissima per dare continuità al progetto. Continua comunque anche tu a scrivere e produrre contenuti, non perdere l’abitudine di scrivere. Questa abitudine è molto importante per avere il polso costantemente della direzione che sta prendendo il tuo blog. Se vuoi fare dei soldi con un blog devi impegnarti veramente tanto.

Studia il tuo settore e diventa un esperto

Non lasciare un giorno senza esserti informato sui contenuti in rete riguardanti il settore dove opera il tuo blog. Consulta Google News mettendo le parole chiave dove opera il tuo blog. Fai branding di te stesso e associa il tuo brand al blog che dirigi. Fare brand di se stessi è importantissimo per arrivare ad un punto tale da essere riconosciuti come fonte affidabile in quel settore. Questo ti aiuterà poi ad essere contattato da aziende ed essere pagato per realizzare dei progetti nel tuo blog.

Crea alleanze e non smettere di investire nel tuo progetto

Non pensare di fare tutto da solo. Cerca alleanze in rete. Offri sempre aiuto a chi te lo chiede, ti aiuterà molto questa cosa a crearti una community. I social sono uno strumento straordinario per fare questo. Soprattutto se inizierai ad investire dei piccoli budget giornalieri per intercettare un pubblico adatto per il tuo blog. Se seguirai questi 5 punti potrai sicuramente iniziare a costruire un progetto di valore ed attrarre pubblico ed aziende. E quindi rendere monetizzabile il tuo blog.