• Home »
  • News »
  • Migliori action camera del 2018: scopri i migliori modelli

Migliori action camera del 2018: scopri i migliori modelli

Nella scelta delle migliori action camera entrano in gioco una serie di fattori fondamentali come quello relativo alla qualità delle riprese. Attenzione però, perché per questo genere di dispositivi non si tratta semplicemente di verificare la tipologia di risoluzione e quanti frame per secondo sono capaci di riprendere, ma soprattutto bisogna analizzare le loro specifiche tecniche che fanno la differenza in termini di prestazioni. Tra queste spiccano senza dubbio le Ottiche, le quali hanno un ruolo di primo piano per ciò che concerne la qualità di ripresa di una action camera. Di conseguenza ai fini di un’opportuna valutazione occorre capire se ci sia la presenza o meno di uno zoom,  e magari di un angolo visuale offerto dal stesso gruppo ottico, che nella maggior parte dei casi è un grandangolo da 170°. Su questa lunghezza d’onda è importante verificare anche la qualità della risoluzione del sensore CMOS che ha un impatto decisivo sulla definizione delle immagini.

Migliori action camera

Un altro aspetto che merita la vostra attenzione ai fini di una scelta consapevole tra le migliori action camera è sicuramente quello legato alla presenza o meno di diversi supporti per poterla attaccare a diversi oggetti o al corpo. Diciamo subito che la dotazione minima includerebbe un supporto per elmetto e uno piano,che sia adeguato all’attacco magari su barre di metallo, laddove in alcuni casi è prevista anche una comoda e pratica custodia impermeabile. Sicuramente nei modelli più avanzati troveremo accanto a questi supporti sopra citati alti agganci pensati appositamente per biciclette e moto, ma anche supporti a fascia, che di solito sono scelti per attaccare la videocamera per esempio ad un braccio, oltre a cavi resistenti per il fissaggio.

Insomma i criteri di valutazione per scegliere, tra le migliori action camera, la più adatta alle proprie esigenze sono puramente tecnici e di conseguenza potrebbe essere complicato per un neofito fare un acquisto senza un’opportuna guida di riferimento. Per questa ragione in questo articolo che abbiamo preparato per voi troverete una lista delle migliori action camera presenti sul mercato.

Quali sono le migliori action camera del 2017?

1.GoPro Hero5 Black

La GoPro Hero5 Black è una valida action camera considerata tra le migliori in assoluto. Le ragioni sono molteplici e alcune delle quali sono strettamente connesse con le sue specifiche tecniche: dal sensore da 12 Mp con lo scopo di ottenere una buona varietà di risoluzioni, da VGA (480p) a UHD/4K (2160p), alle differenti modalità di scatto e di ripresa (possiamo scegliere tra la time lapse, lo slow motion, il super slow motion e la ripresa ciclica). Prima di esaurire la memoria a disposizione possiamo riprendere tranquillamente nella massima libertà complice la possibilità di montare schede MicroSD fino a un massimo di 128 GB. Quello che ci ha maggiormente convinto di questo modello è l’introduzione dei comandi vocali ma soprattutto l’inserimento di uno stabilizzatore elettronico dell’immagine che alza sicuramente la posta in gioco in termini di prestazioni.

Ideale: per coloro che stanno cercando dei modelli perfetti per realizzare dei filmati d’azione. Di contro non ci sentiamo di consigliarla a chi non vuole spendere molti soldi in virtù del suo costo elevato ampiamente giustificato dalle sue effettive potenzialità.

Punti di forza: spicca non solo per la possibilità di realizzare dei filmati dall’ottima stabilità ma anche per un ottimo controllo remoto tramite smartphone/tablet. Inoltre questo modello consente un editing video direttamente on-camera oltre che un upload automatico su servizio cloud. Completa la lista dei suoi vantaggi una buona capacità di memoria unitamente ad una eccellente localizzazione con GPS

Punti deboli: purtroppo è stato riscontrato qualche problema con il display touch che a conti fatti risulta essere poco sensibile rispetto a quanto ci si aspetterebbe. Inoltre non è compatibile con gli accessori dei modelli precedenti

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

GoPro HERO5 Videocamera 12 MP, 4K/30 fps, 1440p/80 fps, 1080p/120 fps, Wi-Fi,...
  • Sbalorditivi video 4K e foto da 12.MP nelle modalità singola, sequenza e temporizzata.
  • Progettata per essere resistente, la HERO5 Black è impermeabile fino a 10.m (33.ft) senza custodia.

2.TomTom Bandit Standard Pack

La TomTom Bandit Standard Pack è un’action camera particolarmente apprezzata dagli utenti per il suo eccellente rapporto qualità/prezzo. Così ad un costo ragionevole possiamo portarci a casa un modello caratterizzato da tantissimi sensori integrati che possono essere utili specie nell’editing dei nostri video. Particolarmente interessante è anche la durata della batteria (fino a tre ore), il cui tempo massimo rappresenta un record tra le action cam presenti attualmente sul mercato. Quello che però ci ha maggiormente convinto è la sua risoluzione dato che è presente un sensore da 16 Mp il quale consente di fare delle ottime riprese in alta definizione, fino a Ultra HD sebbene solo a 15 fps. Questo modello è stato appositamente progettato per un controllo remoto. Di conseguenza scaricando l’applicazione ufficiale possiamo trasformarla in un smartphone con comandi a distanza per eseguire editing video on-camera.

Ideale: per coloro che sono appassionati di sport estremi e acrobatici. Il motivo? Essi la potranno usare per documentare liberamente le proprie imprese riuscendo a catturare tutti i dettagli tecnici. Di contro non ci sentiamo di consigliarla a chi ne deve fare un uso così professionale, per il quale esistono modelli più economici.

Punti di forza: spicca per la sua batteria che garantisce un’ottima autonomia. Inoltre si distingue dai suoi competitors per l’alta qualità video e fotografica oltre che per i tantissimi sensori per i video caratterizzati da numerose statistiche. Degno di nota è il suo controllo remoto ed editing disponibile in una sola app

Punti deboli: purtroppo risulta pesante e poi ha pochi accessori nel pacchetto standard

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

TomTom Bandit Action Camera 4K, 16 MP, 1080p/60 fps, 720p/120 fps, GPS, Sensori...
  • Video HD (fino a 4K) e foto da 16MP
  • 3 ore di filmati non stop con la Batt-Stick senza cavi

3.Andoer 4k Ultra HD DV

L’Andoer 4k Ultra HD DV è un’action camera di fascia di prezzo bassa. Non è un caso che è uno dei modelli attualmente più venduti on line proprio in virtù del suo prezzo contenuto, questo però non vuol dire che siamo di fronte ad un dispositivo poco funzionale anzi spicca per il suo sensore da 16 Mpx, capace di offrire diverse impostazioni di risoluzione, fino a 4k (3840 × 2160 p), con la possibilità di realizzare anche filmati in slow motion e time-lapse. Quello che però ci ha maggiormente convinto di questo modello sono il gruppo degli accessori in dotazione dato che vi sono alcuni supporti interessanti per attaccare la videocamera tra snodi, basette adesive, fascette regolabili e con velcro, attacchi per manubrio e barre. Inoltre all’interno della confezione troviamo anche una custodia impermeabile con un’immersione ad una profondità di massimo 30 m. Infine essa prevede la configurazione di una connessione WiFi con dispositivi mobili Android o iOS i quali permettono una migliore gestione dell’action cam in remoto.

Ideale: per coloro che stanno cercando un action cam dalle funzionalità standard, quindi perfetta per chi è alle  prime armi e di conseguenza non vuole spendere molti soldi per un dispositivo di cui non conosce perfettamente il funzionamento. Ovviamente se state cercando un’action camera molto più accessoriata e destinata a realizzare delle riprese professionali dovreste optare per modelli di fascia di prezzo alta.

Punti di forza: spicca per il suo accessoriato pacchetto di strumenti aggiuntivi in dotazione. Inoltre dal punto di vista tecnico si fa notare per le tante risoluzioni tra cui scegliere e le due diverse modalità come il time-lapse e la slow motion. Tenendo bene a mente che per questo modello si può usare anche lo smartphone come controllo remoto

Punti deboli: purtroppo per modificare le impostazioni c’è poca possibilità di intervento

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

4.DBpower SJ4000 WiFi

La DBpower SJ4000 WiFi è una action camera che pur rientrando nella categoria dei modelli di fascia bassa, è sicuramente un prodotto da non sottovalutare al punto da essere considerato il migliore tra quelli economici. Il motivo è da rintracciare nelle sue qualità tecniche, alcune delle quali sono tipiche invece dei modelli di fascia alta come il ricco kit di accessori, oltre che l’integrazione con applicazioni per smartphone tramite connessione WiFi e la presenza di ben due batterie ricaricabili all’interno della confezione. Questo vuol dire che dal punto di vista funzionale e cioè per quanto riguarda i suoi impieghi si rivela un modello versatile, tutto cambia però sul fronte delle opzioni di ripresa laddove appare come un dispositivo elementare. Probabilmente uno dei motivi del suo successo commerciale sta proprio in questa combinazione o meglio in questo equilibrio tra funzioni essenziali e vantaggi funzionali.

Ideale: per coloro che stanno cercando un modello caratterizzato da un buon ventaglio di accessori con il quale provare ad ampliare il raggio d’azione delle loro funzionalità. Inoltre risulta perfetto per chi ha un budget limitato per via del suo costo irrisorio. Se invece state cercando un modello all’avanguardia dotato di numerose funzionalità avanzate, allora dovreste optare per un prodotto di fascia di prezzo alta per il quale vi sarà ovviamente richiesto un costo decisamente maggiore.

Punti di forza: si distingue dai suoi competitors non solo per la sua facilità di utilizzo derivante dalla sua struttura leggera e maneggevole che la rende uno dei modelli più pratici tra quelli presenti sul mercato, ma soprattutto per la sua batteria che consente di effettuare delle riprese senza alcuna interruzioni in virtù della sua interessante autonomia. In dotazione vi sono tanti accessori e tutti compatibili con quelli della GoPro. Infine anche per questo modello, nonostante la sua appartenenza ad una fascia di prezzo bassa, si prevede un controllo remoto attraverso l’app per smartphone

Punti deboli: i suoi limiti sono commisurati al suo prezzo ragionevole, anche se abbiamo riscontrato fin troppi problemi con un aspetto tecnico in particolare dato che purtroppo non si può intervenire sui settaggi video

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon