Migliori vaporizzatori portatili: guida all’acquisto

Nella scelta dei migliori vaporizzatori portatili entrano in gioco una serie di fatto tecnici e funzionali che dobbiamo necessariamente prendere in considerazione per poter effettuare una valutazione obiettiva finalizzata all’acquisto. In questo scenario la maneggevolezza del vaporizzatore risulta un criterio indispensabile per un oggetto portatile. Ragion per cui dobbiamo verificare non solo la qualità tecnica dei materiali scelti per la loro realizzazione ma anche e soprattutto il loro design funzionale da cui deriva la loro specifica praticità d’uso. Per aiutarvi in questa scelta abbiamo preparato per voi una dettagliata guida all’acquisto nella quale abbiamo inserito i migliori vaporizzatori portatili presenti attualmente su Amazon. Buona lettura!

Migliori vaporizzatori portatili

Quali sono i migliori vaporizzatori portatili?

I vaporizzatori portatili non spiccano solo per la loro comprovata maneggevolezza ma anche e soprattutto per la loro facilità d’uso, per la loro durabilità, attestandosi come dei compatti supporti da portare ovunque vogliamo.

Foto
Magic Flight mflb UK
Prezzo
Prezzo non disponibile
Spedito con Prime
-
Foto
Vaporizzatore Portatile Ascent DaVinci (Edizione Carbonio)
Prezzo
241,97 EUR
Spedito con Prime
-
Foto
Storz & Bickel Crafty, Vaporizzatore
Prezzo
209,00 EUR
Spedito con Prime
Foto
MIGHTY Vaporizzatore
Prezzo
277,00 EUR
Spedito con Prime
Foto
Vaporizere Arizer Go
Prezzo
189,99 EUR
Spedito con Prime

Vaporizzatore Magic-Flight Launch Box

Questo modello è molto apprezzato da coloro che sono alle prime armi. Non è un caso che sia considerato l’entry level per eccellenza soprattutto per coloro che necessitano di un buon vaporizzatore portatile per cannabis. Tra i suoi numerosi punti di forza spicca non solo il suo design essenziale caratterizzato da una scatola di legno disponibile in diverse varietà di colore, ma anche per le sue interessanti specifiche tecniche laddove si fa notare una capacità di 0.5 grammi con la possibilità di assicurare un riscaldamento in meno di cinque secondi. Non tutti i modelli entry level possono garantire una batteria ibrida al nickel con una durata dalle 4 alle 8 sessioni.

Punti di forza: spicca per una serie di vantaggi che lo rendono uno dei vaporizzatori portatili migliori in circolazione. Tra questi si fa notare sicuramente il suo kit in dotazione con il quale rendere la vostra sessione un momento piacevole godibile.

Ideale: per coloro che sono alle prime armi e che quindi non sanno esattamente come usare questi vaporizzatori. Da questo punto di vista il modello in oggetto rende il suo utilizzo un gioco da ragazzi ed è per questo che è consigliato soprattutto ai principianti.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Magic Flight mflb UK
  • Vaporizzazione è sano, occulto, ricchi e saggio.
  • Il magic-flight Launch Box Kit include tutto il necessario per iniziare a vaping da subito.

Vaporizzatore DaVinci Ascent

Se state cercando un modello che vi consenta di risparmiare senza però rinuciare all’alta qualità tecnica dei suoi materiali ma soprattutto al suo funzionamento pratico e sicuro, allora dovete soffermarvi su questo vaporizzatore portatile in oggetto. Esso vi darà molte soddifazioni soprattutto sul piano funzionale. Nello specifico la sua più grande peculiarità è rappresentata dalla sua vasta compatibilità con vari tipi di sostanze, dagli olii essenziali ai concentrati ed anche alle erbe. Tale aspetto lo rende un modello estremamente versatile e multifunzionale. Inoltre ciò che alza la posta in gioco è sicuramente il suo display OLED che consente di visualizzare in ogni momento la temperatura e anche la percentuale di carica (tenendo bene a mente che possiamo settarla a piacere fino a 221°C)

Punti di forza: spicca non solo per il suo design a metà tra essenziale ed elegante con le sue rifiniture impreziosite da elementi di fibra di carbonio e radica di legno, ma anche per la sua grandezza che conferma il suo stato solido e robusto. Inoltre si fa notare per la sua batteria agli ioni di litio, con la quale può garantire un’autonomia di circa 2-3 ore.

Ideale: per coloro che stanno cercando dei vaporizzatori portatili d buona fattura, dato che questo in oggetto può vantare una camera di combustione in ceramica in grado di assicurare un percorso del vapore in vetro. Ciò vuol dire che possiamo apprezzare al meglio tutto l’aroma possibile. Inoltre esso si rivela perfetto per chi sta cercando un vaporizzatore facile da usare che lo rende accessibile anche a chi ha appena cominciato a vaporizzare.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Vaporizzatore Crafty

A conti fatti è uno dei vaporizzatori portatili più gettonati nel mercato on line in virtù della sua comprovata completezza sul piano funzionale. Fin dal primo utilizzo abbiamo riscontrato un risultato eccezionale, grazie alla perfetta combinazione tra qualità e precisione che lo rendono uno splendido vaporizzatore. Già solo il suo vapore la dice lunga sulla sua efficienza, dato che non ha nulla da invidiare sul piano qualitativo. Basta tenerlo tra le mani per sentire la robustezza delle sue plastiche. A ciò si aggiunge la possibilità vantaggiosa di controllare la temperatura direttamente dal proprio smartphone in modo da tenere sempre tutto sotto controllo.

Punti di forza: spicca per la possibilità di gestire tutto il pacchetto delle sue funzioni direttamente dal proprio smartphone, impostando valori e regolando in maniera automatica la temperatura in modo da assicurare sempre il massimo risultato. Tenendo bene a mente che possiamo impostare due temperature, potendo fare affidamento su un controllo molto più accurato.

Ideale: per coloro che preferiscono optare per modelli la cui temperatura oscilla tra i 40 e 210 gradi Celsius. Inoltre questo vaporizzatore si rivela perfetto per chi sta cercando un vaporizzatore dalla durata della batteria superiore ai 30 minuti. Questo modello assicura almeno 45 minuti di autonomia con una ricarica totale in circa 2 ore.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Storz & Bickel Crafty, Vaporizzatore
  • CRAFTY Vaporizzatore
  • Gamma di temperatura approssimativa da 40°C - 210°C

Vaporizzatore Mighty

Da tutti questo modello in oggetto è considerato il fratello maggiore del Crafty per una serie di ragioni tecniche, come la sua grandezza per esempio. Entrambi possono vantare un’ottima unità di vaporizzazione, sia in casa che fuori, ma il vapore che del Mighty è differente dato che si avvicina molto a quello delle unità da tavolo. Sicuramente entrambi sono una garanzia, ma il Mighty ha una marcia in più sotto diversi punti di vista. Si certo il Crafty è più compatto e portatile, ma la qualità del vapore come pure la praticità del suo funzionamento non sembra avere rivali. Ovviamente con tali primati risulta comprensibile la ragione del suo costo superiore alle aspettative della sua categoria, ma riteniamo che si possa anche chiudere un occhio quando si cerca il meglio e il Mighty lo è.

Punti di forza: spicca per la sua qualità tecnica derivante dai materiali scelti dalla Storz & Bickel per la sua realizzazione. Inoltre si fa notare per la sua potenza che in parte giustifica le sue dimensioni più ampie rispetto al suo predecessore. Senza dimenticare la durata di questo vaporizzatore che può fare affidamento su due batterie agli ioni di litio che gli assicurano di fatto una durata maggiore (mentre il Crafty ha solamente una batteria).

Ideale: per coloro che necessitano di un modello potente ma nello stesso tempo semplice da utilizzare. E’ vero non non possiede il controllo tramite l’app sul telefono, ma tanto tutto quello di cui abbiamo bisogno per il suo funzionamento si trova già sulla sua parte frontale dell’oggetto. Anche per molta gente preferisce regolare direttamente dal proprio dispositivo la temperatura, senza dover prendere il telefono e perdere altro tempo su un’applicazione ad esso collegata.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

MIGHTY Vaporizzatore
  • MIGHTY Vaporizzatore
  • Gamma di temperatura approssimativa da 40°C - 210°C

Arizer Go (ArGo)

L’Arizer Go èun vaporizzatore portatile di nuova generazione, rinomato non solo per il suo nutrito pacchetto di funzioni ma anche per la sua notevole portatibilità che lo rende facilmente utilizzabile da tutti indipendentemente dalla dimestichezza con questo genere di vapo. Sul piano strutturale ci troviamo di fronte ad un formato quadrato nero con un tubo in vetro borosilicato da cui aspirare il vapore, sempre piacevole e saporito. Tra le opzioni migliorative abbiamo la possibilità di regolare precisamente la temperatura oltre all’opportunità di far durare la sessione fino a 5 minuti.

Punti di forza: spicca per la sua ampia compatibilità con i più comuni bong e bubbler. Inoltre si fa notare per la qualità tecnica della sua batteria estraibile. Tenendo bene a mente che possiamo usare l’ArGo mentre si sta caricando.

Ideale: per coloro che necessitano di un modello semplice da pulire e di facile manutenzione. Inoltre esso si rivela perfetto per chi sta cercando un dispositivo discreto dato che si adatta anche alle mani più piccole. Ciò è reso possibile non solo dalle sue dimensioni contenute, ma anche combinando la sua facilità di utilizzo e il suo peso ridotto.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Vaporizere Arizer Go
  • Arizer vaporizzatore portatile

Migliori vaporizzatori portatili: guida all’acquisto

Sempre più utenti scelgono di optare per i vaporizzatori portatili riscontrando in essi una serie di vantaggi rispetto al classico funzionamento dei modelli manuali. Nello specifico ciò che differenzia quelli portatili dai manuali è il tipo di alimentazione, dato che i primi si usano con le batterie mentre i secondi come dei normali accendini. Entrambi possono essere trasportati ovunque in virtù della loro compattezza strutturale, ma quelli portatili hanno sicuramente una marcia in più sul piano funzionale. Infatti essi si presentano con vantaggioso sistema integrato che consente di controllare la temperatura.

Questo merito si rivela molto importante soprattutto per diversificare l’utilizzo di ogni differente tipologia di erba, tabacco o essenza, dato che ognuna di essa ha una specifica temperatura di combustione. In generale però possiamo affermare che la scelta tra un vaporizzatore manuale o portatile dipende tutto sommato dall’uso che ne viene fatto e quindi dalle abitudini personali del consumatore, anche se quelli portatili prevedono un funzionamento più completo non solo per la possibilità di regolare la temperatura ma anche per l’opportunità di pre-impostare il tempo di accensione e anche la durata della batteria.