• Home »
  • News »
  • Gres porcellanato effetto legno: estetica e funzionalità

Gres porcellanato effetto legno: estetica e funzionalità

Ok, diciamo “gres porcellanato a effetto legno”…sì, ma quale scegliere? Oggi sono moltissime le opzioni possibili tra diverse combinazioni di colori, formati e anche superfici. E allora cerchiamo di fare un po’ di ordine con qualche informazione che potrà esservi utile nella scelta. Stai cercando un rivestimento che imita il legno? Che sembra legno anche se in realtà non lo è? Allora sei nel posto giusto: ecco quali sono le caratteristiche e le tipologie di questo tipo di piastrella.

Gres porcellanato effetto legno

La denominazione: gres effetto legno

Il nome di questa piastrella deriva dall’incontro della parola gres, che si riferisce al processo produttivo ma anche al risultato finale, con il fatto che la piastrella imita in tutto e per tutta una tavola di parquet in legno. Il gres porcellanato effetto legno è una tipologia di pavimentazione che nasce grazie alla combinazione delle diverse innovazioni tecnologiche che oggi rendono possibile produrre piastrelle di grandi formati.

Oppure, come nel caso del gres che imita i listoni di legno, di formati lunghi e stretti. Tutto questo, e qui risiede la vera nota positiva, evitando vari problemi di deformazione in corso di cottura che avrebbero reso impossibile la produzione di un prodotto del genere anche solo quindici anni fa.

Per questo motivo, molto importante per la produzione delle piastrelle che imitano il legno è stata la stampa digitale. Si tratta di un’innovazione fondamentale che rende oggi possibile acquistare piastrelle che riproducono in modo particolareggiato venature e caratteristiche di un vero pavimento in legno. Ma non solo questo: la stampa digitale su gres è  anche in grado di riprodurre qualsiasi colore o tipologia di legno e rende possibile imitare anche le diverse lavorazioni della superficie sulle tavole.

Grazie a tutte queste tecnologie è possibile oggi acquistare un rivestimento in gres porcellanato effetto legno, scelta davvero impensabile fino a qualche anno fa: ci sono le piastrelle in ceramica che imitano il rovere o le altre essenze e le soluzioni che possono arrivare fino ai 2 metri e 40 centimetri di lunghezza.

Se invece volete risparmiare ci sono anche piastrelle che imitano il parquet in dimensioni più contenute, come il formato 15×60 o quello 17×80.
La dimensione che offre il miglior rapporto qualità/prezzo è il 20×120, che si sta affermando sempre di più come standard nel mercato. Questo vuol dire che si tratta della più prodotta in termini di volumi e pertanto quella su cui è possibile riuscire a trovare anche prezzi interessanti.

Se stai cercando una soluzione di rivestimento in gres porcellanato e hai deciso di puntare sul legno, Webtiles è un’azienda che può fare al caso tuo, con un ricco catalogo e una selezione di proposte in grado di soddisfare qualsiasi gusto, da quelli più classici a quelli più moderni.