• Home »
  • News »
  • Ecco perché è consigliabile andare dal dentista in Croazia

Ecco perché è consigliabile andare dal dentista in Croazia

Il rapporto tra i dentisti croati e i pazienti italiani è ormai consolidato da tempo, ma nel corso degli ultimi anni è diventato sempre più stretto, a conferma della convenienza e della qualità dei servizi e delle prestazioni mediche che vengono erogate. Il fatto che la Croazia sia molto vicina, e quindi facile da raggiungere, è solo una delle ragioni che contribuiscono a spiegare tale circostanza, insieme con la professionalità degli specialisti coinvolti. Essi, per altro, si possono avvalere di tecnologie all’avanguardia e di apparecchiature estremamente innovative, che permettono di ottenere risultati eccellenti sotto tutti i punti di vista.

dentista in Croazia

La Cukon Dental Clinic

Una delle cliniche a cui ci si può rivolgere per la cura dei denti in Croazia avendo la certezza di beneficiare di trattamenti ottimali è la Cukon Dental Clinic, che può contare su più di 15 anni di esperienza e di soddisfazione della clientela, essendo stata fondata nel 2002. La sua fama è stata accresciuta dai feedback positivi e dal passaparola dei pazienti, che apprezzando le cure ricevute ne hanno suggerito i servizi ad amici, parenti e conoscenti. La clinica si trova a Pola, che per altro è una delle città più affascinanti di tutto il territorio croato, con un centro storico accattivante, numerosi negozi tipici e perfino spiagge da urlo.

Il turismo dentale

Ora si può ben capire per quale motivo si sia soliti parlare di turismo dentale: gli italiani che vanno in Croazia per curare i propri denti approfittano della disponibilità di voli low cost, anche se in molti casi – a seconda del luogo di partenza – possono essere organizzati anche viaggi in pullman. Quel che è certo è che gli studi croati sono all’avanguardia sia per l’eccellente fattura dei materiali adoperati che per l’alto livello di innovazione tecnologica che contraddistingue i loro macchinari.

I trattamenti

Non ci sono limiti di alcun genere né vincoli specifici a proposito dei trattamenti che possono essere richiesti e ottenuti: gli interventi garantiti sono gli stessi che vengono offerti in qualunque studio italiano. Che si abbia bisogno di una otturazione o che si necessiti di una devitalizzazione, che si sia alle prese con delle carie o che si soffra per colpa di gengive sanguinanti, ci si può in qualunque caso rivolgere a un dentista in Croazia con la consapevolezza di poter dire addio ai propri disagi e ai propri disturbi, che non di rado sono anche fonte di imbarazzo nella relazioni sociali e nelle interazioni con le altre persone.

I professionisti a cui ci si affida sapranno fornire, tra l’altro, tutte le informazioni a proposito del collutorio, della sua importanza e delle modalità con cui esso deve essere utilizzato. Questo prodotto viene impiegato non in sostituzione dei metodi di igiene orale tradizionali, ma per integrarli; insomma, non prende il posto dello spazzolino, del dentifricio e del filo interdentale ma si affianca ad essi. Nel caso in cui si abbia a che fare con una gengivite cronica, è consigliabile ricorrere a un collutorio a base di clorexidina, fermo restando che tra gli ingredienti più diffusi in questo tipo di prodotto, al di là dell’acqua, c’è lo xilitolo, che è un particolare tipo di dolcificante.

La presenza di alcol, invece, non ha un’utilità particolare dal punto di vista curativo, ma serve solo per migliorare il sapore. I collutori cosmetici sono venduti ovunque, e quindi si trovano anche sugli scaffali del supermercato, mentre i collutori medici possono essere comprati unicamente in farmacia. I secondi si caratterizzano per una potente azione antibatterica, mentre nei collutori cosmetici è presente il fluoro, che contribuisce alla micro-riparazione dello smalto.