• Home »
  • News »
  • La filiera elettrica della Mair Research nella sezione tubi e barre

La filiera elettrica della Mair Research nella sezione tubi e barre

Mair Research, fondata nel 1977, è un’azienda leader nella produzione di macchine e linee per l’industria siderurgica che ha maturato una lunga esperienza grazie al “know-how” conseguito con i più importanti produttori mondiali di tubi elettrosaldati, tubi trafilati a freddo, tubi a caldo da processo di  treno di riduzione, tubi in acciaio inox saldati ad alta frequenza o al laser, barre laminate a caldo e barre laminate a freddo. L’azienda è specializzata nel design, nella produzione e nell’avviamento di linee di finitura idonee ad eseguire operazioni di finitura su tubi e barre attraverso singole macchine di lavorazione integrate tra di loro per comporre una linea completa; singole macchine di processo e lavorazione tubi e barre; linee di finiture per tubi e barre. I tubi e le barre rappresentano strumenti fondamentali per la filiera elettrica dell’azienda, esperta in banchi di trafilatura, raddrizzatrici, prove idrostatiche e impacchettatrici.

Banchi di trafilatura

banchi di trafilatura griffati Mair rappresentano il risultato finale della ricerca e dell’innovazione del settore di produzione tubi DOM. Le soluzioni proposte da Mair sono estremamente flessibili e funzionali, poiché riescono a soddisfare ogni richiesta ed esigenza di produzione in base alle necessità dei clienti. Un occhio di riguardo è stato rivolto alla riduzione del tempo ciclo e alla minimizzazione del tempo di regolazione, permettendo agli operatori di intervenire in qualsiasi momento. A seconda delle esigenze del cliente il banco di trafilatura si può realizzare con tre diversi sistemi: a catene, a pignone/cremagliera o con cilindro oleodinamico.

Raddrizzatrici

Mair propone una vasta gamma di raddrizzatrici da 6 o 10 rulli per tubi trafilati a freddo o a caldo. Le principali caratteristiche di questi strumenti sono: una notevole capacità produttiva, un’ottima qualità in termini di raddrizzatura ed ovalità lungo tutto il tubo. Le raddrizzatrici griffate Mair si possono regolare facilmente ed assicurano all’operatore una visione completa del processo ed accessibilità per la pulitura dei rulli. Grande attenzione viene data ai dispositivi di sicurezza, che consentono l’operazione JOG e la lucidatura dei rulli in sicurezza. L’ottima qualità della superficie del prodotto finito, caratterizzata da un’usura minima del rullo, viene garantita dalla regolazione automatica ed indipendente dei rulli in altezza e inclinazione, insieme alla motorizzazione individuale dei rulli con inverter.

Macchine da taglio multiteste a disco

Nella progettazione delle macchine da taglio multiteste a disco il design del riduttore di supporto del disco di taglio è stato realizzato per assicurare robustezza, affidabilità e qualità dell’operazione di taglio. La soluzione innovativa proposta da Mair permette alla macchina di avere più unità di taglio e quindi di eseguire simultaneamente il taglio del tubo. Le macchine da taglio si adattano perfettamente a dischi di taglio in acciaio super rapido (HSS) o in metallo duro (HM) ed inoltre hanno un ciclo completamente automatico e programmabile. Sono previsti anche sistemi di regolazione automatica e rimozione finale di trucioli/sfridi.

Impacchettatrici

Mair offre soluzioni molto diverse e variegate di impacchettatrici per fasci quadrati ed esagonali. L’impacchettatura e la movimentazione del tubo avvengono con un movimento automatico per soddisfare la massima capacità di produzione, la riduzione del rumore, l’alta qualità del prodotto e gli ottimi standard di sicurezza per gli operatori coinvolti. La movimentazione può essere realizzata tramite pale meccaniche, vigneti e ventose in base alla tipologia di tubo. Le impacchettatrici Mair vengono progettate per essere integrate con avvolgitrici con film di plastica e cartone, stazioni di reggiatura automatiche e/o manuali, stazioni di pesatura e drenaggio automatiche e sistemi di etichettatura pacchi.

Smussatrici

Mair si occupa della progettazione e della realizzazione di smussatrici per lavorare in linea nel processo di produzione dei tubi, cosicché le operazioni di finitura delle estremità dei tubi siano conformi con gli standard di mercato. Le smussatrici soddisfano gli alti livelli di produzione ed offrono una completa automazione del cambio di produzione.