Base raffreddamento notebook migliore

Le basi di raffreddamento per pc portatili rappresentano un’idea utile e creativa dato che esse sono state create per supportare i notebook durante il loro funzionamento. In particolare i sistemi di raffreddamento hanno lo scopo di tamponare l’eccessivo calore prodotto da un elevato sforzo del pc. Ovviamente sul mercato esistono numerosi modelli ed è per questo che abbiamo preparato per voi una guida all’acquisto suddividendo i migliori modelli sulla base dei loro meriti e primati, illustrando illustrando quindi le caratteristiche vincenti di ogni modello.Base raffreddamento notebook migliore

Quali sono le basi di raffreddamento notebook migliori sul mercato?

Base raffreddamento notebook più venduta: KLIM Wind

La KLIM Wind ha avuto nel corso di pochi mesi un’impennata per quanto riguarda le vendite attestandosi come una delle basi di raffreddamento per notebook migliori in circolazione. Infatti è nell’ultimo periodo ha avuto un boom in termini di vendite motivato dalle sue comprovate potenzialità. Questo modello oltre a spiccare per il suo particolare e accattivante design, ha ben 4 ventole da 14 cm capaci di raggiungere una velocità di 1400 RPM (±10%). Inoltre è dotata di due porte USB senza dimenticare che è molto silenziosa (26dB massimo). La KLIM Wind si trova sul mercato in ben 4 differenti colori ed è perfettamente compatibile per portatili fino a 19 pollici.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Base raffreddamento notebook migliore per qualità/prezzo Aukey CP-R1

La casa madre Aukey si rivela ancora una volta leader nella realizzazione di supporti elettronici ed informatici specialmente per la sua attenzione riservata ai potenziali acquirenti ai quali propone sempre dei prodotti dall’ottimo rapporto qualità/prezzo. La base di raffreddamento Aukey CP-R1 colpisce già solo per le sue dimensioni che risultano particolarmente adatte ad ospitare un notebook di massimo 17 pollici. Essa pesa all’incirca circa 686 grammi ed è dotata di 3 ventole di 11,8 cm ognuna delle quali esegue 1100±100 giri al minuto. Questa base ha ben 2 ingressi hub USB e anche un pulsante relativo all’accensione con due livelli d’altezza. Per gli appassionati del settore è una delle migliori in circolazione anche in virtù del suo prezzo irrisorio e abbordabile.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Base raffreddamento notebook migliore in assoluto: Coolermaster Notepal U3 Plus

Questo modello è una delle basi di raffreddamento per portatili migliore in circolazione. Non è un caso che essa è prodotta dalla Coolermaster, il noto brand leader nel settore della dissipazione sotto tutti i punti di vista (famosissimi i dissipatori per la CPU ai case per gli assemblati, non a caso anche in questa particolare nicchia è riuscito a farsi riconoscere). Con il Notepal U3 Plus la Coolermaster si è davvero superata presentando sul mercato un modello che supera di gran lunga le nostre aspettative. Infatti questo supporto tecnologico è ideale per laptop fino a 19 pollici, con lo scopo di assicurare una massima circolazione dell’aria grazie alle 3 ventole da 8 centimetri che eseguono fino a 1800 giri al minuto. Su questo modello spicca una porta USB aggiuntiva.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Supporto regolabile con ventole di raffreddamento migliore: TeckNet N9

La TeckNet N9 è un ottimo modello in virtù di alcune sue caratteristiche tecniche che lo mettono in una posizione di rilievo rispetto ai suoi competitors. Infatti esso consente di regolare manualmente la velocità di rotazione. Tra le sue specifiche tecniche vanno segnalate due ventole di 13cm che eseguono da 900 a 3500 giri in base alla velocità che selezioniamo tramite il display LCD. Questa base di raffreddamento è alimentata tramite USB dal portatile oltre ad essere dotata di ben 5 livelli di regolazione dell’altezza con un’interessante sporgenza inferiore capace di mantenere il computer portatile sul posto. Inoltre sul display LCD possiamo leggere la temperatura ma anche giri al minuto delle ventole. La sua stabilità deriva in massima parte dai suoi 5 livelli di regolazione dell’altezza che possiamo posizionare il laptop come meglio desideriamo.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Dissipatore per pc portatili più compatto: KLIM Cool +

Questo modello ci ha molto colpito in particolare per l’estrazione immediata dell’aria calda grazie alle sue funzionalità integrate. Infatti esso si presenta come un dissipatore per il raffreddamento connesso direttamente al notebook con lo scopo di garantire una circolazione dell’aria continua riducendo drasticamente l’aria calda. Inoltre c’è la possibilità di regolare la velocità delle ventole tramite il display fino a 4500 RPM (± 10%). Ovviamente è compatibile con tutti i laptop disponibili sul mercato. Considerando che il suo valore commerciale si aggira intorno ai 50 euro, questa offerta è decisamente vantaggiosa.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

La più economia in commercio: TeckNet N5

La base di raffreddamento TeckNet N5 è un modello decisamente economico. Inoltre a questo eccellente rapporto qualità/prezzo si aggiunge una garanzia di efficienza e funzionalità. Infatti esso assicura comunque delle ottime prestazioni in termine di raffreddamento immediato e di estrazione di aria calda accumulata. Tra i suoi vantaggi spicca senza dubbio un costo ridotto in relazione alle sue dimensioni compatte, che lo porta ad adattarsi a portatili fino a 16 pollici. Inoltre esso è dotato di due porte USB extra oltre ad essere composto da due ventole silenziose da 11 centimetri di diametro le quali consentono di raggiungere la frequenza di 1200 giri al minuto. Come vi avevamo anticipato il suo costo è davvero basso considerando le sue interessanti potenzialità ma soprattutto le sue allettanti specifiche tecniche. Questo modello è consigliato per coloro che stanno cercando una prima base di raffreddamento e quindi non conoscono perfettamente i suoi vantaggi. Di conseguenza vogliono semplicemente provare ad utilizzarla per capire quali sono i suoi benefici immediati.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Base raffreddamento Notebook più venduti:

Share