» »Unlabelled » Manifestazione Socialista Città Metropolitana

Organizzato dal PSI di Bagaladi si è svolto un interessante incontro dibattito sul tema: La città Metropolitana. All'incontro, svoltasi in una sala gremita di persone, hanno dato il loro fattivo

contributo: il Segretario PSI dell'area grecanica Antonio Perpiglia che è anche il capogruppo consiliare,

il consigliere provinciale Pierpaolo Zavettieri che segue per conto dell'Amministrazione provinciale gli sviluppi organizzativi che porteranno in breve tempo alla scomparsa della provincia che sarà sostituita

dal nuovo organismo e che ha dato ai presenti importanti informazioni sulla materia.

Ospiti importanti della tavola rotonda il segretario regionale del Partito Comunista d'Italia Michelangelo Tripodi e il consigliere regionale dei Democratici Progressisti Giuseppe Neri.

E' intervenuto inoltre Ercole Nucera, già segretario regionale PSI.

I lavori sono stati coordinati da Roberto Ingenito che ha espresso molte perplessità sulla scarsa rappresentanza territoriale che ci sarà nella città metropolitana. Con la provincia i territori venivano compiutamente rappresentati. Le elezioni di secondo livello riducono la democrazia, non si voterà più né per le Province né per il Senato, questi Enti continueranno ad esistere e si elimina solo il diritto di voto dei cittadini e marciamo verso una deriva antidemocratica.  Al termine dei lavori il segretario della sezione Pietro Sgrò ha espresso grande soddisfazione per la partecipazione popolare al dibattito.

 

 

Bagaladi 21/12/15                                                                                  

                                                 Il Segretario PSI

                                                 Area  Grecanica

                                                                                                                                    Antonio Perpiglia

--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 338 10 30 287

About Luigi Palamara

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento