Cosa fare in caso di tosse grassa



La tosse grassa può essere curata con i rimedi naturali. Essendo un problema piuttosto frequente e di solito non c’è da preoccuparsi quando compare. Inoltre ricordiamo che i trattamenti per porvi rimedio sono numerosi. Generalmente quando l’inverno è alle porte è facile imbattersi nella tosse grassa! Gli esperti tuttavia sostengono di non abbassare mai la guardia. Questo perché alla base del disturbo vi possono essere cause lievi come non. Ecco perché la regola che vale per tutti è la seguente, parlarne subito con il medico!

tosse grassa

Come stavano dicendo poco fa la tosse grassa è un problema comune, il quale generalmente sfocia per colpa di un’infezione delle vie respiratorie. Si può dunque definire un sintomo associato. Fortunatamente i rimedi naturali che possono essere impiegati non sono pochi, alcuni anche antichi ma efficaci! Naturalmente prima è bene accertarsi della causa e dopo agire di conseguenza.

Tra i rimedi naturali più indicati spiccano le tisane. Sono un prezioso aiuto che dona sollievo nel giro di poco tempo e addirittura può arginare il problema. Si possono definire i classici rimedi della nonna dunque. Ma quali tra questi si possono utilizzare? Ecco un piccolo elenco in merito:

  • Tisana al miele. Un tonico per l’organismo, specialmente se vi è stato aggiunto anche del limone. Un’antica bevanda su cui è possibile fare affidamento in ogni occasione
  • Tisana alla malva. L’azione benefica dovuta alle sue proprietà antinfiammatorie veramente indicata per il problema in questione. Svolge un effetto espettorante, decongestionante e antitosse
  • Tisana echinacea. Un’altra preziosa alleata che svolge un effetto antiossidante e antinfiammatorio. È infatti suggerita contro la tosse grassa, la sinusite, l’influenza, il raffreddore e addirittura le infezioni urinarie.


Oltre all’assunzione delle tisane, vi sono altri rimedi da poter utilizzare contro la tosse grassa. Alcuni alimenti per esempio possono fornire una marcia in più e lenire il problema in questione. Le spezie sono un’altra carta da poter sfruttare a proprio vantaggio, ricordiamo lo zenzero, il peperoncino, il prezzemolo, la cannella e la curcuma. Inoltre pare che la liquirizia e l’anice siano altri alleati utilissimi.

Chiaramente a seconda dei casi possono essere richiesti prodotti farmacologici, i quali devono sempre consigliati dal proprio medico curante. Il Fluimucil può essere uno tra questi! I rimedi sopra citati non possono sostituire i farmaci, tuttavia se non vi sono alterazioni con le prescrizioni mediche potranno rivelarsi utili da integrare.

Da non dimenticare la prevenzione contro la tosse grassa. Semplici accorgimenti possono dimostrarsi indicati per prevenire il problema o (se già presente) conterlo. Ovviamente il fumo di sigaretta non giova affatto, lo stesso vale per quello passivo. Quindi ambienti chiusi dove vi sono persone che fumano non sono indicati.

Un occhio di riguardo anche alle allergie stagionali! Per esempio, di giorno il rischio è più alto di accusare i sintomi. Questo perché gli allergeni sono concentrati in maniera più significativa. Può essere delegato qualcuno per le commissioni, inoltre l’ambiente di casa è preferibile se non è arieggiato. Questo solamente per non accenturare il problema. Meglio i ventilatori sicuramente!



Share