Come preparare l’autocarro per la stagione invernale

6 consigli utili per affrontare il gelo e il freddo

Guidare d’inverno è pericoloso quanto difficile, soprattutto se il veicolo è un mezzo pesante e dedicato al tra-sporto di merci. Il clima freddo può alterare lo stato dei vari componenti dell’autocarro, pertanto è necessario controllare che siano funzionanti per evitare spiacevoli sorprese. Portare dal vostro meccanico di fiducia l’autocarro per una revisione completa è la soluzione ideale, soprattutto se il veicolo è ormai datato. Per trova-re un margine di risparmio, ci può orientare anche sull’usato.

Ci sono portali online che, non solo promuovo-no mezzi di trasporto di seconda mano e di alta qualità, ma offrono anche i vari componenti del veicolo, quali pneumatici, motori e batteria. Per esempio su Truck1, uno dei marketplace di ricambi di autocarri più affidabili, non sono presenti solo pezzi di ricambio usati ma anche nuovi, pertanto potrete trovare sicuramente quello adatto alle vostre esigenze. Come non trovarsi impreparati al freddo e gelo per questa stagione invernale? Ecco 6 consigli molto utili per preparare il vostro autocarro per affrontare le strade d’inverno.

Controllate i pneumatici

Un preventivo controllo dei pneumatici è d’obbligo soprattutto se si percorrono lunghi tratti. È indispensabi-le che le ruote siano invernali per affrontare le strade scivolose ed innevate. Anche la pressione dei pneumatici deve essere regolata al valore giusto: gomme sgonfie possono causare indesiderati slittamenti. Si consiglia di sostituire le gomme estive con quelle invernali già inizio ottobre in quanto è fondamentale una prevenzione contro l’acquaplaning (slittamento sull’acqua).

Batteria funzionante, guida sicura

Nessuno di noi vorrebbe rimanere bloccato per strada all’improvviso con una batteria che non funziona. È sempre bene controllare lo stato della batteria e tenere a mente qual è la sua durata media (3-5 anni). L’inverno richiede un sovraccarico di lavoro pertanto verificate la presenza di usure oppure di corrosioni per accertarvi della condizione della batteria.

Aumento della visibilità

Inverno significa giornate corte, possibile nebbia e forti piogge ed è spesso faticoso riuscire ad avere una buo-na visibilità della strada. Fare un controllo esaustivo degli elementi del veicolo può aiutare ad aumentare la visibilità del percorso. Pertanto, fanali, parabrezza e tergicristalli devono essere allo stato ottimale per ga-rantire una guida sicura.

Il riscaldamento per una guida confortevole

Chi vorrebbe guidare 4 ore senza riscaldamento soprattutto durante i mesi invernali? Nessuno dovrebbe stare alla guida senza un sistema di riscaldamento funzionante. Controllate lo stato dell’impianto del riscaldamento per una guida comoda.

Cambiare l’olio del motore prima dell’arrivo dell’inverno

La densità dell’olio aumenta se la temperatura esterna diminuisce, questo può portare a una lenta lubrificazio-ne del motore causando un possibile blocco del motore. Si suggerisce di cambiare l’olio prima della sta-gione invernale con un olio più liquido per mantenere la giusta lubrificazione del motore.

La prudenza è la chiave

La cosa più importante che riuscite a controllare da soli è la vostra prudenza nella guida: stare sempre ben attenti è la chiave per una guida sicura. Cercate dunque di non oltrepassare i limiti di velocità e rimanete con-centrati e attenti per ogni eventualità.