Migliori termoventilatori: guida all’acquisto

Nella scelta dei migliori termoventilatori vanno presi in considerazione una serie di fattori tecnici fondamentali. Tra questi spicca il livello delle loro prestazioni solitamente connesse con le relative modalità di utilizzo. A ciò bisogna aggiungere il valore della resistenza che può essere anche in ceramica con il vantaggio di riscaldarsi più velocemente e di raffreddarsi più lentamente. Ai fini di un’opportuna valutazione bisogna poi considerare la potenza del motore, come pure la portata, la rumorosità e il pacchetto delle loro funzionalità.

Migliori termoventilatori

Quali sono i migliori termoventilatori del 2017?

1.De’Longhi Caldobagno HBE3551TCB

Il De’Longhi Caldobagno HBE3551TCB è considerato uno dei migliori modelli in assoluto nonostante sia sprovvisto di una una tecnologia avanzata fiore all’occhiello dei suoi competitors. Nonostante questa limitazione esso è in grado di garantire il massimo delle prestazioni come se fosse un modello di fascia alta. Ciò è possibile per via del pacchetto delle sue funzionalità capaci di compensare i suoi punti deboli. In tal senso si rivela un apparecchio ricco di funzioni: da quella del timer con cui possiamo programmare il funzionamento del termoventilatore in un preciso lasso di tempo alla funzione di ventilatore di aria freschi da optare nei mesi estivi. A tali vantaggi bisogna poi aggiungere altri meriti legati ai suoi efficienti sistemi di sicurezza, oltre alla presenza di un filtro anti-polvere con lo scopo di proteggere le parti interne più delicate.

Ideale: per coloro che stanno cercando un apparecchio da utilizzare per scaldare sia il bagno che le stanze di piccole e medie dimensioni, con la possibilità di scegliere uno dei tre selettori di temperatura consentendo in questo modo di ottimizzare i consumi energetici.

Punti di forza: spicca non solo per la sua resistenza in ceramica che come sappiamo consente all’apparecchio di scaldarsi molto più velocemente, ma anche per la presenza di ben 3 livelli di regolazione con lo scopo di ottimizzare i consumi. Affianco ad una ventilazione d’aria fresca da usare nei mesi estivi si fa notare anche per la sua facile manutenzione per via del filtro anti-polvere. Infine a conferma della sua usabilità spicca per la possibilità di appenderlo comodamente alla parete.

Punti deboli: il suo manuale d’uso è fin troppo sintetico nella spiegazione del suo funzionamento, limitando l’utilizzo per chi non ha una piena dimestichezza con questo genere di apparecchi. A ciò bisogna aggiungere un altro punto debole rappresentato dal fatto che non è assolutamente adatto per le ore notturne dato che è fin troppo rumoroso.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

2.Imetec Eco Ceramic CFH1-100

LImetec Eco Ceramic CFH1-100 è considerato il migliore per ciò che concerne il suo rapporto qualità/prezzo. Di conseguenza ad un costo ragionevole vista la sua appartenenza ad una fascia di prezzo media possiamo acquistare un modello dalle incoraggianti prestazioni.  A conti fatti siamo di fronte ad un termoventilatore compatto e dalla facile collocazione a seconda del suo effettivo utilizzo. Di conseguenza possiamo posizionarlo sia a terra che sul mobilio. Un aspetto che lo distingue dai suoi competitors è sicuramente rappresentato dalla possibilità di erogare anche aria fresca oltre a poter scegliere il livello di riscaldamento dell’aria che verrà erogata nei mesi più freddi dell’anno. Basti pensare che riesce a scaldare con una potenza di 2000 Watt anche piccoli ambienti. Inoltre azionando  la funzione Eco possiamo anche risparmiare sui consumi energetici.

Ideale: per coloro che stanno cercando un modello per scaldare piccole stanze in virtù della sua comprovata potenza senza però incidere sui consumi energetici. Di contro lo sconsigliamo a chi necessita di un termoventilatore da usare in bagno per scaldare l’aria durante la doccia, dato che non è resistente all’acqua.
Punti di forza: spicca non solo per la sua leggerezza e per le sue dimensioni compatte ma anche perché è in grado di erogare sia aria fredda che calda. Inoltre grazie alla sua funzione Eco consente di risparmiare fino al 35% del totale della bolletta mensile.
Punti deboli: purtroppo questo modello è sprovvisto di timer e quindi si è costretti a spegnerlo a mano. Inoltre non ci sembra molto adatto ad ambienti grandi senza contare che il flusso d’aria non può essere direzionato.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

OFFERTA
Imetec Eco Ceramic CFH1-100 Termoventilatore con Tecnologia Ceramica a Basso...
  • Un consumo energetico ridotto con 35%
  • Con 3 livelli di temperatura: fresca, calda, molto calda

3.De’Longhi HVA 0220

Il De’Longhi HVA 0220 è uno dei termoventilatori più venduti in commercio per via del suo prezzo estremamente vantaggioso. In questo caso il suo costo irrisorio incide su alcuni aspetti che però risultano compensati da una serie di migliorie tecniche. Ragion per cui di fronte alla sua scarsa praticità d’uso possiamo anche chiudere un occhio vista la sua facile collocazione in qualsiasi stanza della casa in virtù dei suoi efficienti e vantaggiosi sistemi di sicurezza che a conti fatti si rivelano il suo grande punto di forza. Purtroppo anche la potenza delude le aspettative, dato che essa basta a malapena per riscaldare una stanza dalle dimensioni di 60 m3.

Ideale: nonostante alcune sue limitazioni questo modello risulta ideale per coloro che stanno cercando un termoventilatore da utilizzare per piccole stanze, magari quindi per scaldare un piccolo bagno durante la doccia.

Punti di forza: spicca per il livello della sua sicurezza garantito dal valore del suo termostato ma anche per il doppio isolamento
Punti deboli: purtroppo questo modello è sprovvisto di pratici accorgimenti che ne avrebbero facilitato sicuramente l’uso soprattutto per coloro che non hanno molta dimestichezza con questo genere di prodotti.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

OFFERTA
De'Longhi HVA 0220 Termoventilatore, 2000 W, bianco
  • 2 livelli di potenza: 1000 o 2000 Watt
  • 230V-50/60Hz

4.Einhell HKLO 2000

L’Einhell HKLO 2000 è considerato il migliore tra i modelli appartenenti ad una fascia di prezzo bassa. Ragion per cui ad un costo decisamente accessibile possiamo portarci a casa un modello che fa bene il suo lavoro senza particolari funzioni aggiuntive. A conti fatti siamo di fronte ad un termoventilatore dalle dimensioni compatte e dalla struttura leggera da cui deriva la sua usabilità e maneggevolezza, dato che si può comodamente sistemare su un tavolino dato che occupa poco spazio, tenendo bene a mente che la funzione di rotazione si può attivare sia nel caso vogliamo attivare l’aria calda che quella fresca. Si è vero la potenza è limitata come anche la sua portata ma considerando il suo prezzo, possiamo anche chiudere un occhio.

Ideale: per coloro che stanno cercando un modello che possa riscaldare o raffreddare stanze dalla grandezza massima di 60 metri cubi. Inoltre si rivela perfetto per chi vuole acquistare un apparecchio che consenta di regolare il flusso dell’aria con l’obiettivo primario di mantenere anche una temperatura costante servendosi del termostato ambiente. Lo sconsigliamo però a chi necessita di un termoventilatore dotato maggiori funzioni dato che quelle presenti su questo modello non sono poi molte. Per ciò che concerne il fattore sicurezza, ci teniamo a precisare che alcuni funzioni come l’anti-ribaltamento e quelle relative al lavoro del termostato fanno bene il loro lavoro, anche se non c’è traccia di quella relativa alla protezione dalle gocce di acqua, questo per dire che se state cercando un modello da mettere in bagno vi consigliamo di optare per altri apparecchi.

Punti di forza: spicca per una maggiore diffusione dell’aria complice il meccanismo di rotazione laterale. Inoltre si fa notare per la sua facile trasportabilità per via della sua leggerezza e compattezza strutturale. Conclude la lista dei suoi vantaggi l’alto livello della sua sicurezza grazie alla presenza di un valido termostato e della funzione anti-ribaltamento

Punti deboli: probabilmente il suo costo irrisorio dipende anche dal fatto che su questo modello non c’è traccia della protezione anti-goccia (IP 21) che avrebbe perfezionato il suo sistema di sicurezza.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

Einhell HKLO 2000 - Termoventilatore
  • Riscaldamento regolabile individualmente con 2 livelli di riscaldamento e funzione ventilatore.
  • Dotato di regolazione continua del termostato.

5.Argoclima Lounge

LArgoclima Lounge è uno dei termoventilatori più apprezzati dagli utenti on line per via di una serie di caratteristiche tecniche davvero interessanti ma attenzione però non è consigliabile a tutti come vedremo. Esso è stato appositamente progettato per riscaldare gli ambienti di media grandezza, specie le camere da letto che hanno poco spazio. In compenso questo modello non è solamente dotato di un telecomando, ma anche di un timer di auto-spegnimento e di una vantaggiosa funzione Eco con la quale si riesce comunque a mantenere il calore nella stanza senza esagerare con i consumi energetici.

Ideale: per coloro che stanno cercando un modello per riscaldare gli ambienti di media grandezza, specie le camere da letto che hanno poco spazio. Di contro lo sconsigliamo a coloro che stanno cercando un apparecchio versatile dato che questo modello non è adatto per esempio in quelle zone della casa dove ci possono essere degli schizzi d’acqua. Inoltre non ci sembra adatto a chi cerca un termoventilatore estivo dato che non eroga aria fresca e quindi può essere utilizzato solo nei mesi invernali dato che è in grado semplicemente di riscaldare l’aria.

Punti di forza: spicca per le sue dimensioni compatte grazie alle quali occupa meno spazio rispetto ai suoi competitors. Inoltre è dotato non solo di un ottimo telecomando con il quale possiamo attivare funzioni a distanza ma anche di una resistenza in ceramica capace di scaldare molto più velocemente l’ambiente. completa la lista dei suoi vantaggi una vantaggiosa modalità Eco per risparmiare sui consumi energetici e la modalità di oscillazione per favorire una migliore diffusione del calore nell’ambiente circostante.
Punti deboli: purtroppo questo modello non rinfresca come i suoi predecessori e si limita solo ad emettere aria calda. Tra le sue mancanze vi segnaliamo il filtro anti-polvere di cui è sprovvisto.

Controlla cliccando qui l’offerta su Amazon

OFFERTA

Leggi anche: