Campi di applicazione dei compressori Abac



Scegliere un compressore che sia adatto ai lavori da svolgere è fondamentale per eseguire ogni cosa alle perfezione e quindi bisogna fare attenzione a valutare diversi fattori al momento dell’acquisto. Aticompressori propone una vasta scelta di compressori ad aria per qualsiasi esigenza, utili per lavori domestici, hobbistica e piccole attività professionali, che permette di eseguire ogni intervento nel migliore dei modi e secondo le aspettative.

compressori Abac

Affidabili e professionali, i compressori Abac sono attrezzi adatti per utilizzo domestico, per hobbisti appassionati del fai da te, ma anche per un utilizzo professionale. Adatti anche per coloro che intendono utilizzare l’attrezzo saltuariamente ma che desiderano al tempo stesso un prodotto competitivo e di qualità, questi compressori sono compatti e semplici da utilizzare ma anche estremamente facili da trasportare. La loro grafica accattivante, comprensiva di foto e immagini e simboli facili da leggere anche per i meno esperti, si tratta di compressore utilissimi per le varie manutenzioni domestiche.

Campi di utilizzo

Compressori AbacI campi di utilizzo in cui sono davvero indispensabili sono tantissimi: infatti, possono essere utilizzati per piccoli lavori di verniciatura e sabbiatura, per avvitare, gonfiare, scalpellare, inchiodare e tanto altro.

Particolarmente affidabili sono gli oil free, caratterizzati dall’assenza di olio lubrificante all’interno del gruppo pompante, ma con le parti in movimento, ovvero l’albero e il pistone, costruiti con soluzioni apposite e materiali molto resistenti all’usura e che causano poco attrito. Infatti, proprio per questo motivo non hanno bisogno di essere lubrificati durante il loro utilizzo.



Queste speciali caratteristiche assicurano una affidabilità elevata del prodotto e anche un’aria compressa senza residui di olio. Le operazioni di manutenzione e la trasportabilità di questi compressori vengono semplificate evisto che non c’è alcun pericolo che possano verificarsi fuoriuscite di olio anche se il compressore viene messo su un fianco tutto avviene senza fatica e danni e li rendono perfetti per un utilizzo hobbistico e domestico.

Nell’acquisto di un compressore ad aria bisogna tenere in considerazione la trasportabilità e soprattutto quando sono pieni di aria bisogna capire se sono adatti al luogo dove devono essere collocati e utilizzati. Per un migliore utilizzo optare quindi per modelli che facilitano lo spostamento.

Compressori per vari campi di applicazione

Ecco alcuni compressori aria efficienti e versatili:

Compressori a pistoni – I compressori standard e ad alta pressione funzionano con l’aumento della pressione dell’aria. Questa viene aspirata nel cilindro all’interno e poi viene compressa ed espulsa verso l’esternocon maggiore forza.

Il compressore comprende un serbatoio che consentedi ridurre al minimo gli sbalzi di pressione erogati dall’azione dei pistoni. Ideali per attività artigianali e hobbistiche, durano a lungo e sono anche affidabili ed economici. L’ampia scelta di compressori a pistoni consente di scegliere tra potenze di varia entità per soddisfare ogni esigenza.

Compressori a vite Ingersoll Rand lubrificati –si tratta di un compressore con tecnologia a vite rotante di Ingersoll Rand affidabile, efficiente e che assicura produttività elevata in qualsiasi condizione vengano eseguiti gli interventi.

Questi strumenti aiutano a diminuire i tempi di inattività della produzione e sono disponibili in due tipi, a velocità fissa e a velocità variabile.

Compressori a vite KTC –i Compressori Made in Italy KTC sono affidabili e compatti, permettono di sfruttare gli standard tecnici e tecnologici di un compressore a vite industriale e assicurano anche un risparmio notevole di energia. Inoltre, sono anche economici.

Compressori a vite Ingersoll Rand Oil Free – questo tipo di compressore è ideale per ottenere aria esente da contaminazione con certificazione in classe 0 ed è tra gli ultimi modelli di compressori rotativi a vite ad alta tecnologia. Si distingue in due varianti, a velocità fissa e a velocità variabile.