Cos’è un mini pc windows



Oggi abbiamo deciso di spiegarvi passo per passo cos’è un mini PC Windows perché spesso e volentieri si viene utilizzato questo termine per definire dei PC low-cost con prestazioni non proprio esaltanti. In realtà esistono dei mini PC parecchio potenti che sicuramente hanno un costo decisamente più vantaggioso rispetto a un classico laptop. Andiamo quindi a vedere insieme cos’è.

Cos'è un mini pc windows

CHE COS’È UN MINI PC

Prima di tutto, evidenziamo che è un PC di grandezze nella media che possiede una potenza di calcolo inferiore rispetto a un mainframe ma superiore rispetto a un personal PC. Sui mini PC possono essere montati differenti piattaforme operative e il costo parte dai un minimo di 100 euro a salire. Qui a seguire potete dare uno sguardo a quali sistemi operativi ci possono essere installati su un mini PC: Linux, Windows e Android.



Ad oggi i modelli che vantano il sistema operativo di Google sono particolarmente diffusi tra i consumatori, hanno costi decisamente bassi e possono addirittura essere inferiori ai 50 euro se acquistati sui più importanti store presenti in Asia e usati come box multimediali.

Differenze tra Mini PC e Laptop

Alla fin dei conti perché preferire un mini PC invece che un tradizionale laptop? La scelta dipende senza dubbio dal prezzo e sopratutto dall’uso che si vuole fare del dispositivo. Ovviamente i mini PC hanno prezzi decisamente più bassi anche se è vero che oggi si trovano in commercio latptop a prezzi decisamente contenuti, sui 100 esagerando 200 euro.

Perchè dunque è meglio optare per un mini PC? Facciamo il punto della situazione

  • Prima di tutto costano meno rispetto ai tradizionali laptop;
  • Sono facilissimi da aggiustare anche senza la necessità di portarli da un tecnico. Infatti basta solamente svitare qualche vita per avere accesso all’hard disk, memoria RAM e il resto dei componenti;
  • Sono molto più personalizzabili. Per esempio si può collegare un mouse gaming oppure un display FUllHD.