Quali sono i rischi legali utilizzando iptv?



Come vi abbiamo più volte detto la popolare sigla seguente: IPTV non è altro che l’acronimo di Internet Protocol Television. Questo sistema di cui nel nostro sito parliamo spesso è in una fase di forte espansione nel corso di qualche anno a questa parte.  Esso infatti prevede la visione completa di moltissimi contenuti live, in diretta come per esempio i diversi canali offerti dalla Rai, sia di contenuti On demand, come Netflix, Infinity e via dicendo.

rischi legali utilizzando iptv

Quali sono i rischi legali utilizzando iptv? Previste multe elevatissime più diversi anni di carcere…. State molto attenti

L’uso delle IPTV di per se è legale e viene usata da moltissime persone tutti i giorni sparse per tutto il mondo, ma purtroppo come spesso accade anche per quanto concerne l’IPTV bisogna stare molto attenti visto che il rischio di andare incontro all’illegalità è altissimo. Le IPTV non in regola sono quelle che prevalentemente trasmettono la visione di contenuti prettamente con copyright, come per esempio importanti eventi sportivi prelevati direttamente da emittenti di una certa importanza come Premium e Sky. Esse riescono ad attrarre un gran numero di utenti con offerte a dir poco allettanti, aggregando alla loro offerta tutti quanti i migliori contenuti di tutte le principali emittenti televisive, comprendendo ogni genere immaginabile e possibile: sport, calcio, cinema, serie tv ecc. Tutto questo viene messo a disposizione del consumatore a un costo decisamente vantaggioso – 10 euro al mese di solito -, con pagamenti si tracciabili ma a nero!



Bisogna dunque stare molto attenti ed evitare a tutti i costi di finire involontariamente o volontariamente nelle IPTV non in regola, vista la presenza di pene importanti che vi potrebbero mandare in fallimento completo. Chi pubblicizza e di conseguenza vende questi metodi non legali rischia addirittura di finire dietro le sbarre per ben 4 anni e una multa salta di circa 15.000 euro per quanto concerne la violazione dei diritti d’autore! E’ di vitale importanza sapere che anche l’utente finale va a rischiare 3 anni di carcere e una multa minore ma sempre pesante da pagare che ammonta più o meno a 2.582,00 € ma in casi veramente gravi può arrivare a toccare anche i 25.822,00 €. Nonostante le pene sono severissime, in genere per questo tipo di reato di cui vi stiamo parlando si applica sempre solo ed esclusivamente una sanzione a livello amministrativo, dunque parliamo di una semplice multa che evita di finire in carcere data agli utilizzatori finali, questo sia chiaro.

Ad oggi, meglio che lo sappiate, la guardia di Finanza ha già effettuato una marea di operazioni contro le molte IPTV illegali praticamente non in regola su tutto, tantissime persone sono state immediatamente portate in carcere e sono state messe multe che per pagarle non basta una vita intera. Proprio sempre rimanendo in tema Guardia di Finanza ha annunciato che percorrerà una strada molto severa e decisa per cercare di annullare definitivamente questo fenomeno di illegalità che con il passare del tempo si sta diffondendo sempre di più.

In conclusione, dunque, il consigliamo che vi diamo è di stare molto attenti alle IPTV anche se spesso e volentieri la tentazione è tanta. Ma pagare multe salate e farsi anni di carcere per una scemenza del genere almeno secondo noi non ne vale veramente la pena. Pene dure in vista di chi infrange la legge! Ricordatevi sempre una cosa molto importante da tenere bene a mente e non dimenticare mai e poi: la legge non ammette alcuna ignoranza. Detto questo, se avete qualcosa da dire a riguardo, scriveteci qui sotto per avere un confronto diretto. Serve un decoder IPTV ?