Netflix: cos’è e come funziona



Una delle tante domande che circolano online è la seguente: cos’è Netflix? Oggi con l’articolo odierno vedremo di togliervi una volta per tutte il dubbio su questo popolare servizio. Se siete arrivati a ricercare il post è perché sicuramente già da tempo avete sentito parlare con una certa costanza di Netflix e volete sapere di cosa si tratta: spiegandovelo molto brevemente, siamo davanti ad un’azienda americana nota a livello globale che mette a disposizione la grande opportunità di visualizzare film, le migliori serie TV, documentati e tanto altro in streaming su qualunque dispositivo multimediale come smartphone, tablet, PC ecc…. pagamento un piccolo abbonamento mensile.

Netflix

Quale è il vero funzionamento di Netflix?

Ora rispondiamo ad un’altra domanda che online viene fatta molto spesso, ovvero: come funziona realmente l’eccellente servizio Netflix? Il suo funzionamento è un gioco da ragazzi! Una volta che si procede alla creazione di un account e si sottoscrive l’abbonamento, basterà effettuare un facile facile collegamento sul sito web o sulla applicazione dedicata tramite il dispositivo multimediale che di solito utilizzate per poi in un secondo momento dare uno sguardo all’ampio catalogo che comprende film, serie TV, documentari, contenuti originali targati Netflix e chi più ne ha più ne metta. Logicamente durante il processo di riproduzione è fattibile mettere in pausa, tornare indietro, mandare avanti e cosi via. Tra le altre cose, è fattibile procedere al download direttamente da tutto ciò che si vuole vedere.

Una cosa molto importante da sottolineare è la seguente: per una corretta riproduzione video è tassativo disporre obbligatoriamente di una connessione Internet valida stabile e più veloce possibile cosi da non incombere in fastidiosissimi rallentamenti o blocchi, cosi alla fin dei conti per godere al meglio possibile di qualsiasi contenuto disponibile senza perdite di tempo e continue interruzioni che a lungo andare creano molto fastidio.



Quanto costa abbonarsi a Netflix?

Sottoscrivere un abbonamento a Netflix ha un prezzo molto basso, un qualcosa che per fortuna si possono permettere tutti:

  • 7,99€: riproduzione in qualità standard e visione su un unico schermo;
  • 9,99€: riproduzione fino al Full HD e visione fino a 2 schermi contemporaneamente;
  • 11,99€: riproduzione fino al 4K e visione fino a 4 schermi contemporaneamente.

Come si può facilmente intuire, oltre ad avere un costo decisamente vantaggioso, l’abbonarsi a Netflix significa anche poterlo condividere in tutta libertà dunque, quello da 10 euro con un amico per un complessivo di 5 euro a testa e quello da 12 euro con max tre amici per un totale di soli 3 euro a testa.

Piccola precisazione da fare – molto importante -: da specificare assolutamente che si parla di un abbonamento mensile che può essere bloccato quando lo ritenete più opportuno, senza domandare nessun genere di disdetta: basta non pagare il mese prossimo e il gioco è fatto. Tra le altre cose prima di procedere all’abbonamento a Netflix è in tutta tranquillità fattibile usufruire di una prova completamente gratis che durate esattamente 30 giorni!

Come vedere Netflix in Italia sulla TV

Se per telefono, tavoletta digitale, computer ecc…. basta solamente procedere al download dell’applicazione o eventualmente dare uno sguardo alla pagina ufficiale via Internet, visualizzare Netflix nel nostro paese sulla TV potrebbe essere molto più problematico per due semplici motivazioni che ora andremo a vedere insieme qui sotto:

  • Semplicemente la vostra TV non supporta le funzionalità smart e non si collega ad internet;
  • Il vostro televisore supporta le funzionalità smart ma ha un processore “scarso” e non riesce a riprodurre filmati in streaming qualitativi.

In conclusione, per arginare questo problema vi consigliamo vivamente di provvedere ad acquistare uno dei tanti ed interessantissimi TV Box Android presenti in commercio!