» »Unlabelled » VISITA DEL COMANDANTE GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA - GENERALE DI CORPO D’ARMATA SAVERIO CAPOLUPO - AL COMANDO REGIONALE CALABRIA.

Catanzaro, 17 dicembre 2015

 

 

VISITA DEL COMANDANTE GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA - GENERALE DI CORPO D'ARMATA SAVERIO CAPOLUPO - AL COMANDO REGIONALE CALABRIA.

Il Comandante Generale della Guardia di Finanza è arrivato in Calabria in mattinata,  accolto all'aeroporto di Lamezia Terme (CZ) dal Col. t. ISSMI Davide Rametta, Comandante Provinciale di Catanzaro e dal Ten. Col. Fabio Bianco, Comandante del Gruppo di Lamezia Terme, con i quali ha raggiunto la caserma "P. Laganà" di Catanzaro - sede del Comando Regionale - ove è stato accolto dal Comandante, Generale di Divisione Gianluigi Miglioli.

Dopo la resa degli onori di rito, il Comandante Generale, presso l'adiacente Chiesa del S.S. Rosario, gremita di Finanzieri di ogni ordine e grado dei Reparti del Comando Regionale Calabria, i delegati dell'Organo di Rappresentanza Militare e delle Sezioni A.N.F.I. di Catanzaro e Lamezia Terme, ha presenziato alla Celebrazione Eucaristica in preparazione del Santo Natale, officiata dal Cappellano Militare - Don Ignazio Iacone - il quale, nell'omelia, si è soffermato sui principi del Natale e sui sacri valori della famiglia.

Il Generale Capolupo, al termine della funzione religiosa, ha rivolto un breve indirizzo di saluto ai presenti e ha ricordato ai militari il ruolo e le funzioni della Guardia di Finanza, che, impegnata in prima linea per la salvaguardia degli interessi della collettività nonché della sua sicurezza, è stata sempre capace di ricoprire un ruolo di protagonista nei processi di cambiamento del Paese e che, al mutare degli scenari politici e socio-economici,  non ha mai mutato l'impegno, la dedizione, la lealtà e lo spirito di sacrificio al servizio dello Stato, per garantirne la sicurezza in ogni forma.

Successivamente, il Comandante Generale ha presieduto un briefing istituzionale, nel corso del quale il Comandante Regionale ha illustrato l'attività svolta dai Reparti calabri, con particolare riferimento al contrasto della criminalità organizzata e dell'evasione, nonché alla tutela della spesa pubblica, facendo il punto sulle più importanti attività investigative concluse ed in corso di esecuzione.

Al termine, il Comandante Generale ha espresso  parole di apprezzamento per l'impegno e la professionalità con cui, ogni giorno, donne e uomini della Guardia di Finanza calabra si adoperano per la tutela della legalità, contribuendo, in tal modo, a ridare slancio e competitività all'economia "sana" del territorio, contrastando ogni forma di sleale concorrenza nei confronti di quegli operatori calabresi corretti e rispettosi delle norme.

Dalla  Calabria, poi, il Generale Capolupo si è collegato in videoconferenza con ben  34 sedi,  rivolgendosi  a tutti i Reparti  del Corpo ubicati sull'intero territorio nazionale, dalla Valle d'Aosta  alla Sicilia, tracciando il bilancio del 2015 - ricco di soddisfazioni e di successi per l'intera Istituzione - ed esprimendo la certezza del sempre maggiore impegno ed abnegazione dei "suoi Finanzieri" al servizio del Paese nelle prossime sfide che attendono il Corpo.

Ha poi  formulato  gli auguri natalizi e di fine anno a tutti i Finanzieri di ogni ordine e grado. 

Al termine, il Comandante Generale ha poi lasciato la Calabria per far ritorno nella Capitale


--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 338 10 30 287

About Luigi Palamara

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento