» » » » » Sta bene il sindaco Vincenzo Crupi coinvolto in un incidente a Bova Marina

BOVA MARINA NON CORRE PERICOLI DI VITA, IL SINDACO VINCENZO CRUPI COINVOLTO IN UN INCIDENTE STRADALE, RICOVERATO E GIÁ DIMESSO
Domenico Salvatore


BOVA MARINA (Reggio Calabria). Un incidente automobilistico, causa di un tamponamento, che lo aveva costretto a ral ricovero. Prima al Pronto Soccorso dell’ospedale di Melito (‘Tiberio Evoli’) e poi ai Riuniti (‘Melacrino, Bianchi, Morelli’) di Reggio Calabria. Per trauma cranico e feriti multiple e lacero contuse. Ma dopo la Tac e gli altri accertamenti diagnostici, è stato dimesso. E non corre pericoli di vita. Solo tanta paura. Condivisa, dai suoi concittadini che lo stimano, lo apprezzano e gli vogliono un gran bene. Già rivedeva i tetti della sua…”Itaca”, come  Ulisse di ritorno dalla guerra di Troia, l’avvocato Vincenzo Crupi, sindaco come l’illustre genitore, il leggendario professor Pasquino, della ridente cittadina di Bova Marina; colonna portante della grecanicità; piccola capitale della cultura. Il 118 tempestivo e puntuale, ha fatto la sua parte, quando per cause in corso di accertamento  è entrato in rotta di collisione con un altro utente della strada, sempre a bordo di un’autovettura. Sul posto, le forze di polizia, hanno svolto le indagini di rito e regolato il traffico. Poco lontano dal posto in questione, anche il consigliere provinciale Pierpaolo Zavettieri, concittadino del sindaco, rimase coinvolto nell’ennesimo incidente stradale, sulla “strada fantasma”, che è diventata il rottame dell’ex 106; se non un orribile cimelio. 

Domenico Salvatore

About Luigi Palamara

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento