» »Unlabelled » Giulio Gallera “Milano merita di più. Idee e progetti per il futuro di Milano” libro presentato alla Societa' Umanitaria

Libro di Giulio Gallera, uomo politico prestato alla scrittura,  atto d'amore verso la propria città

IDEE E PROGETTI PER UNA METROPOLI SICURA, INNOVATIVA, ACCOGLIENTE

 

"Milano è la mia città e la amo profondamente, direi visceralmente. Sono tra quelli che, rientrando dalle vacanze, provano una sensazione di inconsueto piacere nel ritrovare l'aria febbrile e metropolitana delle strade di Milano, quell'impronta inconfondibile che ogni suo cittadino  - di origine o di adozione – si sente tatuata addosso".

E' la dichiarazione di Giulio Gallera, uomo politico liberale, attualmente assessore regionale, che ispira il suo libro "Milano merita di più. Idee e progetti per il futuro di Milano" presentato con gran successo di pubblico alla Società Umanitaria.

Gallera continua: "Chiunque può amare questa città e interpretare in modo del tutto individuale il suo animo pragmatico, onesto e ottimista, ben evidenziato nei nostri celebri detti.

L'ottimismo di "Chi volta el cuu a Milan lo volta al pan", la concretezza laboriosa del "stemm schisc", la solidarietà attiva del "Milan dal coeur en man", l'orgoglio civico del "Milan e po pü"...,   

Per loro natura le divisioni politiche ci spingono verso visioni contrapposte e (spesso solo apparentemente) inconciliabili della città.

Il compito di un amministratore pubblico è quello di superare queste distonie, interpretare l'animo del   territorio e di chi lo abita, senza stravolgerlo con ideologie politiche, spesso astratte, o capricci del tutto personali.

L'amministratore ha un incarico temporaneo che non deve (e non può) cancellare secoli di storia e di cultura in nome di un programma elettorale".

Grande città Milano, quindi grandi i suoi problemi. Gallera li riassume in sei capitoli e per ogni tema propone soluzioni:  Una città sicura; Milano capitale dell'innovazione; Una città che si muove veloce; Un modello innovativo di welfare ambrosiano; Semplificare la macchina comunale;
Milano Città Metropolitana.


Ci soffermiamo su quest'ultimo capitolo perché tratta il futuro prossimo della città.

Con 134 comuni, più di tre milioni di abitanti,  un territorio di 1.500 kmq a forte vocazione produttiva, agricola e turistica, sarà ancora più competitiva a livello internazionale.

Perciò è necessario rafforzare la leadership della Città Metropolitana Milano con l'obiettivo di collocarla stabilmente nella classifica delle global city; adeguare servizi e funzioni (trasporto pubblico, ciclo dei rifiuti e delle acque...) dalla scala comunale a quella della nuova area metropolitana;  razionalizzare le 93 aziende municipalizzate di gestione dei servizi.


Foto: Giulio Gallera con il presidente di IEA Achille Colombo Clerici


Istituto Europa Asia IEA
            EUROPASIA
     Europe Asia Institute


La redazione





--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 338 10 30 287

About Luigi Palamara

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento