Le migliori spiagge della Riviera



Non è ancora finita l’estate. Se per molti con agosto finisce anche il periodo delle ferie estive, non significa che non ci siano ulteriori occasioni per godersi le migliori spiagge della Riviera, per lo meno fino a quando il meteo ce lo concederà.

Come si giudica una spiaggia migliore di un’altra? Sono diversi i parametri da valutare, come ci insegna il Touring Club che ogni anno assegna assieme a Legambiente le cinque vele. Innanzitutto una buona spiaggia deve essere un servizio di gestione del territorio completo. In secondo luogo devono venire offerti dei servizi di qualità. E infine è importante che vengano mantenuti i centri storici.

Ma le variabili per giudicare una spiaggia possono essere moltissime. Molto dipende dal tipo di vacanza ricercata. C’è chi cerca il contatto con il silenzio e la natura, chi ha bisogno di spazi organizzati per gestire i bambini e chi cerca il divertimento in spiaggia. Ogni viaggiatore ha esigenze differenti e l’Emilia Romagna nel soddisfare ogni esigenza è maestra. Se avete in programma di trascorrere qualche giorno al mare e amate la spiaggia, ci sono località e stabilimenti in Riviera Romagnola che più di altri meritano la nostra attenzione, se non altro per avere la certezza di godersi davvero le vacanze.

  1. I lidi di Ravenna

Si tratta di 36 chilometri di spiaggia splendida nei pressi di una pineta secolare. Il contatto con la natura è assicurato così come il riposo. La spiaggia libera è a disposizione, così come non mancano gli stabilimenti ben attrezzati come solo in Emilia Romagna.



  1. I lidi di Comacchio

Sono 7 i lidi di Comacchio, un litorale che è stato insignito Patrimonio dell’UNESCO per la sua bellezza naturale. Nei pressi del Parco del Delta del Po troviamo sabbia finissima e uno spettacolo rigoglioso di fauna e flora.

  1. Cervia

Tra le più belle della Riviera le spiagge di Cervia come quella della Pinarella, una perla naturale ampia e lunga che incontra la pineta. Il luogo ideale per riposarsi, ma anche per dedicarsi a qualche ora di attiità fisica o godersi un pic nic.

  1. Tamerici

La spiaggia delle Tamerici, luogo di relax per eccellenza nella provincia di Forlì – Cesena, è una zona ricca di piante di tamerice. Si tratta di una spiaggia libera, in cui non sono presenti strutture balneari.

  1. Isola dell’Amore

Una chicca sconosciuta del litorale emiliano, nella provincia di Ferrara, è sicuramente la spiaggia dell’Isola dell’Amore. Per raggiungerla serve un’imbarcazione, ma qui si è certi di godere del massimo relax in un contesto assolutamente naturale.

  1. Misano Adriatico

La spiaggia di Misano risulta tra le migliori per chi cerca il divertimento 24 ore su 24. Gli stabilimenti balneari qui offrono il meglio dell’entertainment possibile con giochi di squadra, attività di gruppo, party in spiaggia, locali e molto altro ancora.

  1. Riccione

L’animazione per grandi e piccini, le attività in programma e l’offerta ampissima di servizi degli stabilimenti di Riccione è tutto quel che una famiglia cerca. Giochi per i piccoli, massaggi per i grandi, attività organizzate e la possibilità di riposare senza stress alcun. Maggiori informazioni sono disponibili su Hotelriccione.travel



Share