• Home »
  • News »
  • Traslochi internazionali: come scegliere la giusta azienda

Traslochi internazionali: come scegliere la giusta azienda



Nella scelta dell’azienda ideale a cui affidare la gestione del proprio trasloco entrano in gioco una serie di fattori che occorre prendere in considerazione in modo da rendere la nostra decisione utile ma soprattutto consapevole. Purtroppo spesso questa scelta viene fatta in maniera affrettata con le relative conseguenze del caso. Infatti spinti dalla necessità del momento si tende ad optare per un’azienda senza conoscere effettivamente i suoi servizi ma soprattutto ignorando i suoi effettivi limiti dietro cui si nascondono una serie di incompetenze incolmabili. Di conseguenza quando si sceglie un’impresa di traslochi internazionali bisogna prendere informazioni non solo sulla sua attività presente ma anche sulle sue esperienze passate per evitare di trovarsi in situazioni spiacevoli che ci faranno perdere solo tempo e soldi.

A tal proposito vi consigliamo di seguire una serie di passaggi fondamentali per poter testare la qualità dei servizi che queste ditte sono in grado di offrire. Tra questi spicca sicuramente la richiesta di referenze che è abbastanza usuale tra gli acquirenti dato che essa consente di capire non solo quali sono le esperienze passate ma anche il genere di traslochi che sono stati svolti e quindi che tipo di specializzazione li caratterizza dal punto di vista settoriale (civile o industriale?), con la possibilità di capire che tipologia di beni sono stati coinvolti nelle varie operazioni di trasloco. Queste domande sono importanti perché ci permettono di capire quale sia l’esperienza maturata dall’azienda che potrebbe di fatto essersi occupata di una situazione simile alla nostra.



In siffatto contesto risulta fondamentale come lavora la ditta scelta per la gestione dei traslochi internazionali che deve ovviamente essere in possesso di una certificazione specifica di qualità, a cui si aggiungono una serie di informazioni che possiamo ricavare noi stessi dai relativi siti delle società di traslochi, ma anche dai social network su cui spesso vi sono dei commenti sui servizi disponibili. Una volta raccolte le informazioni necessarie si può passare alla fase relativa alla richiesta del preventivo dove spicca la formulazione dei costi previsti. Come era prevedibile il prezzo del trasloco è un fattore da valutare con molta attenzione, dato che esso deve essere ridimensionato nel quadro dei servizi che quell’azienda può offrire. Di conseguenza il prezzo più basso non è sempre la scelta migliore, se associato ad una serie di mancanze o limiti che non sono in grado di superare.

Infatti nella gestione del trasloco bisogna dare priorità ai mezzi di cui dispone quell’azienda per effettuare le spedizioni. Tenendo bene a mente che l’unico costo di trasloco internazionale che può essere aggiunto è quello dell’assicurazione che può richiederlo il cliente stesso al momento del sopralluogo. Queste informazioni tecniche per il vostro trasloco internazionale devono essere fornite nella massima chiarezza e trasparenza, due aspetti fondamentali che la dicono lunga sulla qualità delle loro prestazioni. Per poter effettuare una scelta utile ma soprattutto consapevole vi sono on line numerosi siti web specializzati nei traslochi internazionali come per esempio Specialisti Traslochi dove poter ricevere in tempo reali diverse informazioni non solo sulla modalità delle spedizioni e sui servizi di dogana, ma anche su quali documenti servono per trasferirsi all’estero.

In definitiva scegliere l’azienda giusta per i traslochi internazionali può rivelarsi un’impresa ardua per chi non ha mai fatto un trasloco, dato che non conosce perfettamente le varie dinamiche che precedono la valutazione delle singole imprese impegnate in questo genere di spedizioni. Bisogna tenere bene a mente che l’esperienza maturata da quell’impresa nel trasloco in uno specifico Paese estero rappresenta una garanzia perché vuol dire che tali professionisti conoscono effettivamente le leggi nazionali relative ai traslochi internazionali e quindi sanno perfettamente quali sono i vari passaggi da fare per poter effettuare le spedizioni.